UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Raffaele si iscriverà all’Università? Puntata 28 marzo 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda venerdì 28 marzo, Viola escogiterà un metodo per invogliare Raffaele allo studio senza farlo iscrivere allUniversità

upas-Raffaele
Un posto al sole

A Un posto al sole Viola escogiterà un metodo per invogliare Raffaele allo studio senza farlo iscrivere allUniversità. Ma prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo ieri sera nella soap. Michele (Alberto Rossi) si trova in trasmissione insieme a Fiorella per stabilire che linea seguire durante il loro intervento. Michele vorrebbe cambiare completamente approccio per impostare una discussione maggiormente indirizzata sui contenuti piuttosto che cercare sempre e comunque un dibattito dai toni accesi. Michele definendo spazzatura questo modo di fare informazione, fa nascere in Fiorella un senso di rivalsa che la porta a dire come non solo la linea editoriale fino a questo momento seguita abbia consentito di ottenere ottimi riscontri di pubblico per un grande ritorno dimmagine anche per lo stesso Michele ma che lui è libero di andarsene quando vuole da programma se non condivide il tutto. Michele non sa cosa fare ma alla fine attende in religioso silenzioso il momento nel quale viene effettuato il collegamento con la sua postazione. Nel frattempo Teresa (Carmen Scivitarro) si è preparata per uscire in compagnia di Otello (Lucio Allocca) che le aveva promesso qualche giorno prima che lavrebbe accompagnata a visitare una chiesa di Napoli che lei apprezza particolarmente soprattutto per il grande senso di tranquillità e rilassatezza che riesce a conferire. Tuttavia non solo Otello se ne era completamente dimenticato ma rimarca alla moglie di non avere nessuna intenzione di uscire anche perché teme una nuova rappresaglia da parte di Bevilacqua. Teresa stanca di questo fare continuamente la vittima da parte del marito, decide di recarsi presso la chiesa da sola. Entrata allinterno della struttura, si imbatte nel suo spasimante che lei non sa essere proprio il nemico di Otello. Bevilacqua si dice molto contento di averla incontrata e così i due tra una chiacchiera e laltra trascorrono insieme la giornata. Bevilacqua oltre a fare dei complimenti a Teresa e offrirle un tipico dolce napoletano, racconta alla donna parte della sua vita e nello specifico di questo suo fare la spola tra lAustralia e Napoli. Mentre i due sono seduti su una panchina, proprio per quella zona passa a piedi Guido (Germano Bellavia) che una volta visto quanto stia accadendo e ricordando le parole che lo stesso Bevilacqua gli aveva detto sulla sua volontà di dare per sempre il tormento a Otello, crede che il tutto sia frutto di un preciso piano per mettere in difficoltà il matrimonio del proprio nemico. Nel frattempo Renato (Marzio Honorato) non ha ancora digerito la decisione presa da Niko (Luca Turco) di voler lasciare lUniversità e si sfoga con Raffaele (Patrizio Rispo) parlandogli di come la vita del figlio sia destinata a essere per sempre caratterizzata dalla mediocrità per un probabile lavoro poco gratificante da un punto di vista professionale. Le parole piuttosto dure da parte di Renato fanno riflettere Raffaele che si rivide nel quadro dipinto dal cognato per cui una volta rientrato a casa e appurato come la propria moglie Ornella (Marina Giulia Cavalli) sia tutta indaffarata nel preparare lintervento nellambito di un convegno medico e di come Viola (Ilenia Lazzarin) stia cercando di approfondire la conoscenza di alcune opere darte di cui in giornata deve parlare a un gruppo di turisti, si rende conto ancora di più di come Renato abbia ragione. 

Raffaele è molto abbattuto e a nulla serve il tentativo della moglie di rasserenarlo ricordandogli il grande successo che ha come chef anche in televisione. A un certo punto Raffaele riflettendo sulla propria situazione, sembra aver trovato la soluzione ideale a tutti i propri problemi: vuole laurearsi. Si mette subito in cerca su internet di una facoltà che possa fare al proprio caso tuttavia rendendosi contro come nessuna sia alla propria portata. Il morale dell’uomo è sotto i tacchi ma Viola sembra aver avuto l’idea che fa al suo caso. Al Vulcano Caffè, arriva Genny sempre più fuori di testa per via del rapporto deteriorato con Rossella. A un certo punto spinto anche dalla troppa birra bevuta, incomincia a inveire contro Niko parlando del fatto di come se la sia cavata in una rapina alla gioielleria. Nel locale c’è Ivan che avendo sentito tutto, segue Genny con il chiaro intento di ucciderlo in quanto etichettato come un malvivente. Proprio quando Ivan sta per estrarre la pistola ecco che arrivaFranco (Beppe Zarbo) avvertito da Ugo di come Genny si stesse comportando davvero molto male.

Trama puntata 28 marzo 2014 – Franco arriverà a intuire l’identità del “giustiziere” e si precipiterà da Giovanna. Cosa lo attenderà? Viola escogiterà un metodo per invogliare Raffaele allo studio senza farlo iscrivere all’Università ma per persuaderlo ad imbarcarsi in quest’impresa ci sarà bisogno del supporto di qualcuno… Teresa scoprirà che il suo corteggiatore è l’uomo che perseguita Otello e proverà con difficoltà a correre ai ripari…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori