COME MI VORREI/ Belen Rodriguez aiuta Chiara a far sentire la sua voce

- La Redazione

Nel programma di Italia 1 “Come mi vorrei”, in onda dal lunedì al venerdì alle 17.15, Belen Rodriguez dà consigli alla protagonista di ciascuna puntata per piacersi di più

belen-santiago
Belen Rodriguez

Oggi, giovedì 17 aprile, va in onda su Italia 1 alle ore 17.15 un nuovo appuntamento con Come mi vorrei, il programma condotto da Belen Rodriguez. Ma rivediamo quanto successo nella puntata di ieri. La conduttrice decide di andare in aiuto di una ragazza di 24 anni di nome Chiara che dice di essere una sfigata evidenziando diverse cose che non le piacciono del proprio carattere. Insomma, Chiara racconta di avere una scarsa autostima e che vorrebbe acquistare maggiore fiducia. Belen si reca presso la casa di Chiara dove la trova in compagnia della sorella Mara. Chiara ribadisce a Belen come il sentirsi una sfigata la porti a non affrontare alcune cose che lei apprezza particolarmente. Chiara le parla del fatto di voler trovare un giorno il coraggio di cantare davanti a un pubblico cosa che al momento le pare una vera e proprio chimere in quanto non riesce a farlo nemmeno davanti ai propri genitori, la propria sorella ed il proprio fidanzato Stefano. Una delle cose vorrebbe fare è proprio quella di cantare davanti al proprio padre che è un musicista. Belen dopo la chiacchierata con Chiara si dirige con la supervisione della sorella Mara, presso la stanza di Chiara dove cè un guardaroba che Belen evidenzia assolutamente insufficiente e inadatto a una ragazza di 24 anni in quanto ci sono abiti che invece andrebbero bene per ragazzi di quindici anni, praticamente da scuola media. Belen boccia in pratica ogni tipologia di vestito presente e in particolar modo fa notare come non siano presenti scarpe con il tacco, ci siano ancora dei jeans a vita bassa che peraltro sono fuori moda e le gonne sono troppe colorate per una donna della sua età. Belen con Mara guardano alcune foto che testimoniano alcuni dei momenti più significativi della vita di Chiara. Mara evidenzia il rapporto eccezionale che cè tra di loro anche perché quando Chiara era una ragazza di 15 anni ha deciso di donare il midollo a Mara che era affetta dalla leucemia. Belen sottolinea come il dover affrontare una cosa così importante ha portato Chiara a bruciare alcune tappe della propria crescita e questo potrebbe aver inciso per avere un autostima così bassa. Belen chiama Chiara per evidenziare i tre punti sui quali dovranno lavorare che sono: 1) Liberarsi dalle paranoie; 2) Fare le cose ad alta voce senza nessun timore di sbagliare; 3) Avere maggiore leggerezza e freschezza soprattutto nel look. Più tardi Chiara raggiunge Belen per sottoporsi a una prima prova che consiste nel riconoscere delle canzoni sentendo le basi musicali e quindi cantarle a voce alta. Il tutto avverrà mentre allinsaputa di Chiara, la sorella e il fidanzato ascolteranno quanto accade. Chiara riesce a liberare la propria voce cantando il pezzo Non ti scordar di me di Giusy Ferreri, Ma che freddo fa di Nada e A te di Lorenzo Jovanotti. Una volta terminata la performance entrano Mara e Stefano che si complimentano con lei per lottima prova vocale, chiedendole il perché non abbia mai cantato prima davanti a loro. La seconda fase prevede la trasformazione estetica di Chiara che verrà affidata a tre professionisti del settore come Giuseppe Di Cecca, Cristina Isaac e Lorenzo Cherubini. Lidea è quella di mettere in mostra il seno di Chiara, di valorizzare gli occhi andando ad ingrandirli e quindi variare il taglio dei capelli per darle maggiore tono. Tra i consigli della puntata ci sono quelli per ottenere dei capelli elettrostatici ossia crespi che possono essere creati con una spazzola setosa ed evitando di usare uno shampoo troppo alcalino. Per ingrandire gli occhi occorre prendere un pennello piatto con del colore chiaro da applicare sulla palpebra mobile e sulla parte più alta di quella fissa. Poi con un pennello cicciotto prendere del colore medio scuro tendente allopaco e quindi applicare sulla palpebra fissa. Infine definire il tutto con leyeliner ed il mascara. La trasformazione sarà eccezionale e oltre ad alcuni capi per il suo guardaroba la redazione le organizza un incontro con i genitori nel quale canta la canzone di Nada.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori