TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni: Daniel e Pauline trascorrono del tempo insieme. Puntata 29 aprile 2014

Nella prossima puntata della soap tedesca “Tempesta d’amore”, in onda martedì 29 aprile 2014, Daniel e Pauline trascorrono del tempo insieme, divertendosi molto

29.04.2014 - La Redazione
tempesta-d-amore-leonard-pauline
Tempesta d'amore

Friedrich (Dietrich Adam) decide di uscire allo scoperto dopo essere stato nascosto in chiesa da Martin (David Paryla), così viene arrestato dal commissario Meyser (Christoph Krix), giunto lì per interrogare il parroco. Pauline (Liza Tzschirner) prepara i cupcake al vino partendo da una ricetta contenuta nel libro di sua nonna e li fa assaggiare a Daniel (Daniel Buder) che, leggendo il ricettario di Elfride, scopre che la pasticcera ha origini nobili. Leonard (Christian Feist) non riesce a comprendere perché il padre abbia deciso di consegnarsi alla polizia e ne parla con Charlotte (Mona Seefried), che però fa notare al ragazzo che forse è stato meglio così, perché in questo modo né lui né Martin potranno essere accusati di essere suoi complici. Entrambi sono assolutamente convinti dell’innocenza di Friedrich. Goran (Sasa Kekez) è ancora molto scosso per la presunta morte di Barbara (Nicola Tiggeler) e Martin lo informa del fatto che il padre si è costituito. Goran si dice soddisfatto dell’arresto dell’uomo, perché in questo modo sarà costretto a pagare per l’omicidio commesso, e discute con Martin, assolutamente convinto che il padre non abbia assassinato la Von Heidenberg, anche se gli tornano alla mente le parole che il padre pronunciò quando evitò di aiutare Barbara, sentitasi male nel bosco. Charlotte comunica a Werner (Dirk Galuba) che Friedrich è stato arrestato: Werner, pur facendo notare all’ex moglie che il suo compagno aveva un movente per volersi sbarazzare della donna, sa che Friedrich non ha commesso alcun omicidio, perché è conoscenza del piano architettato da Barbara. Charlotte confessa a Werner che Friedrich ha fatto cadere Patrizia (Nadine Warmuth) dalle scale, così l’uomo contesta il fatto che Charlotte non sia andata a denunciare Stahl. Pauline racconta a Coco (Mirjam Heimann) e Tina (Christin Balogh) della sua disavventura in cantina e del fatto che sia stato Daniel a trovarla. Le amiche, intanto, la informano della morte di Barbara e dell’arresto di Friedrich: Pauline si dice convinta dell’innocenza dell’uomo. La ragazza, poi, incontra Leonard, e si mostra molto solidale con lui. Il commissario Meyser riferisce a Werner che Friedrich ha dichiarato che la Von Heidenberg ha tentato di incastrarlo inscenando il suo omicidio per poter dare la colpa e lui, e che lui avrebbe fatto da complice alla donna, e fa capire al vecchio Saafeld che sta cominciando a sospettare di lui. Per risollevare il morale a Goran, Nils (Florian Stadler) e Sabrina (Sarah Elena Timpe) chiedono all’aspirante attore di fare da testimonial per la nuova bevanda dimagrante che la ragazza ha intenzione di mettere in commercio, ma il ragazzo rifiuta. Barbara si mette in contatto con Werner, per sapere se ha intenzione di sfruttare per i suoi scopi l’arresto di Friedrich Stahl, mentre Alfons (Sepp Schauer) cerca di far capire a Magdalena (Petra Berndt) che la sua finta storia d’amore con Gustl (Sepp Schauer) potrebbe arrecare dei danni irreversibili al matrimonio tra il suo gemello e Kathe (Luise Deschauer), la sorella di Hildegard, ma questa se la cava dicendo che la sua finta love story con Gustl permetterà a lei di mandare avanti la sua relazione clandestina con il ministro, e consentirà al suo gemello di mettere un po’ di pepe nel matrimonio tra lui e la moglie; l’ex concierge del Furstenhof, però, disapprova il piano della sua amica e del fratello.

Leonard si reca da Martin e, dalle parole di quest’ultimo, pensa che anche il fratello si stia convincendo della colpevolezza del padre. Martin risponde di non pensare affatto che il padre si sia macchiato di un omicidio, ma racconta a Leonard dell’episodio avvenuto nel bosco, quello in cui il padre si rifiutò di aiutare la Von Heidemberg, in preda ad atroci dolori. Dopo aver ricevuto un messaggio da Barbara, Werner si reca dal commissario Meyser, che è intento a interrogare Charlotte, e gli racconta del folle piano di Barbara, dicendogli anche che la donna lo ha contattato, lasciandogli un numero di telefono al quale richiamarla. Werner decide di chiamare la donna davanti a Charlotte e a Meyser, per dimostrare che non è affatto morta come vuole far credere a tutti, ma sfortunatamente il suo cellulare è staccato. Il commissario Meyser, ormai convinto che Werner sia stato complice della donna, sembra essere molto scettico sulla sincerità delle parole del sindaco di Bichleim.

Trama puntata 29 aprile 2014 – Friedrich è stato arrestato per l’omicidio di Barbara ma l’intervento di Werner gli permette di essere scagionato in breve tempo. Nel frattempo, Daniel e Pauline trascorrono del tempo insieme, divertendosi molto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori