AVANTI UN ALTRO/ Maurizia Cacciatori non riesce a vincere il montepremi

- La Redazione

Questa sera, lunedì 19 maggio 2014, su Canale 5 a partire dalle 18.50 va in onda il tradizionale appuntamento con Avanti un altro condotto da Gerry Scotti

avanti-un-altro-logo
Avanti un altro

Questa sera, su Canale 5 a partire dalle 18.50, andrà in onda il tradizionale appuntamento del preserale televisivo in compagnia di Gerry Scotti e Avanti un altro. Ma rivediamo quanto successo ieri sera. Come di consueto, durante la puntata della domenica ci sono dei personaggi famosi che provano a vincere il montepremi da devolvere in beneficenza l’intera somma. Gerry Scotti per questa puntata sceglie come velletto della serata un simpatico e allegro sessantatreenne Romano da Rimini che si diverte a ballare sulle note di musica da discoteca. Tra i primi concorrenti anche Pino Quartullo, che però non riesce ad andare avanti quindi, scatta il consueto Avanti un altro ed ecco che è il turno di Sal Da Vinci, cantante e figlio d’arte. Con l’occasione gerry Scotti ricorda il suo nuovo album: L’amore è. Purtroppo però non riesce a rispondere alla prima domanda alle prese col mimo. Quest’ultimo imitava il drago ma il concorrente risponde, il diavolo. Sbaglia ma prima di andare via Gerry lo invita a cantare un pezzo accompagnato alla chitarra. Avanti un altro ed ecco il momento di Maurizia Cacciatori, una grande sportiva pallavolista che dichiara di voler devolvere l’eventuale vincita a una associazione che si occupa di ricerca contro il tumore al seno. Anche lei se la vedrà con un personaggio del minimondo, nello specifico col bonus, grazie al quale però, non riesce a raddoppiare poiché pesca lo iettatore che le pone una domanda sull’arrosto morto. Riesce a rispondere e pesca 50 mila euro. Si ferma e si siede sul trono del potenziale vincitore. Segue un concorrente gondoliere che gioca con la bonas, ma niente di fatto. il momento della coppia di Papa Boys. Altri personaggi del mini mondo per loro: sing e song. Con te partirò di Bocelli è il titolo della canzone che cantano camuffata da parole cinese, ma i due ragazzi lo indovinano. Dopo che richiedono una toccata porta fortuna alla testa di Salvati, pescano la pariglia ma, invece di affrontare la domanda e provare a battere Maurizia, seduta al posto del potenziale vincitore, scelgono di ripescare dal pidicozzaro. Solo mille euro. Il prossimo argomento è proprio sui Santi, ma niente di fatto. il turno di Francesca, una donna che, per hobby ama navigare insieme alle sue amiche. Se la vede con la supplente, un altro personaggio del mini mondo che fa una domanda sugli oceani. Risponde in maniera esatta quindi può pescare dal pidigozzaro. Anche lei pesca lo iettatore e deve andare via. il momento del gioco finale, con Maurizia. Gioca partendo da centocinquanta euro. Purtroppo si ferma a pochisdime domande e non riesce ad andare avanti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori