SORVEGLIATO SPECIALE/ Il film di John Flynn con Sylvester Stallone

- La Redazione

Va in onda questa sera su Rete 4 Sorvegliato speciale (Lock Up), film del 1989 diretto da John Flynn e con Sylvester Stallone, Sonny Landham, William Allen Young e Jordan Lund.

Fotolia_telecomando_R439
Fotolia

Va in onda questa sera su Rete 4 Sorvegliato speciale (Lock Up), film del 1989 diretto da John Flynn e con Sylvester Stallone. La trama ruota intorno a Frank Leone (Sylvester Stallone), un detenuto finito in galera ma desideroso di ricostruirsi una vita insieme alla propria fidanzata Melissa (Darlanne Fluegel). Decide quindi di rigare dritto e di dimostrarsi detenuto modello per ottenere uno sconto della pena. Proprio quando mancano pochissime settimane alla sua scarcerazione, viene inspiegabilmente trasferito in un altro penitenziario. Tuttavia Frank ne capisce il motivo non appena ha la sfortuna di conoscere il direttore, Warden Drumgoole (Donald Sutherland), a cui in passato aveva rovinato ogni speranza di poter fare carriera dopo essere riuscito ad evadere dal carcere da lui diretto. Drumgoole, ben sapendo che la pena di Frank sta volgendo al termine, vuole fargli commettere un passo falso al fine di condannarlo al carcere a vita. Per fare ciò, il direttore utilizza i propri agenti riservando al povero Frank un trattamento molto violento e spesso ben al di sopra delle righe e di alcuni detenuti promettendo loro in cambio favori di diverso tipo. Le pressioni e le trappole che vengono di volta in volta fatte a Frank sono davvero terribili, e la voglia di costruire una vita insieme alla propria amata Melissa è costantemente messa a dura prova. Frank si dedicherà ad alcune attività ricreative insieme ad altri detenuti, tra cui Prima Base (Larry Romano), Dallas (Tom Sizemore), Eclisse (Frank McRae) e diversi altri, i quali riescono a mettere a posto una vecchia auto facendola diventare nuova di zecca, ma con un pretesto gli agenti e i detenuti controllati da Drumgoole la distruggono con spranghe e martelli. Frank riesce a mantenere il controllo anche quando viene ucciso lamico Prima Base. I giorni passano e nonostante le pressioni sempre maggiori, Frank sembra riuscire a gestire la propria rabbia mantenendo sempre alta la soglia di attenzione e la concentrazione sulla vita che lo aspetta al fianco dellamata Melissa. Drumgoole alla fine riesce a trovare la chiave vincente per far perdere la calma a Frank, cioè facendogli arrivare un messaggio riguardante proprio Melissa. La provocazione del direttore sortisce gli effetti sperati e Frank Leone inizia a prendere in considerazione lidea di evadere. Alla fine Frank, con un mezzo bluff, riesce a far confessare a Drumgoole tutto quello che aveva fatto contro di lui. La confessione viene sentita dal capitano Meissner (John Amos) che fa arrestare Drumgoole, mentre Frank può finalmente coronare il suo sogno con Melissa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori