STRISCIA LA NOTIZIA/ Video, Luca Galtieri e i rischi del pesce crudo

- La Redazione

E andata in onda ieri sera una nuova puntata di Striscia la Notizia, iniziata con il solito duetto tra i presentatori Ficarra e Picone. Ecco tutti i servizi trasmessi nella serata.

ficarra_picone_striscia_r400
Ficarra e Picone - Striscia la notizia

E andata in onda ieri sera una nuova puntata di Striscia la Notizia, iniziata con il solito duetto tra i presentatori Ficarra e Picone, i quali annunciano anche il ritorno del mago Casanova. Tocca poi alle veline scatenarsi insieme al Gabibbo, sulle note di “Happy”. Rampelli ci porta nelle Marche, mostrandoci le bellezze della natura italiana ma anche analizzando e descrivendo passato e presente delle colline di Fabriano. Cristian Cocco si collega invece da Cagliari, dove analizza la situazione di un palaboxe iniziato ma mai portato a termine. I lavoro ebbero inizio nel 2003, ma ad oggi la struttura è in completo stato d’abbandono. E pensare che per la ristrutturazione della palestra, al tempo, furono utilizzati ben 700mila euro, del tutto sprecati. Galtieri invece offre consigli sugli aspetti positivi e negativi del pesce crudo (clicca qui per vedere il video). Il pesce contribuisce a prevenire disturbi cardiovascolari, ma per poter consumare del pesce crudo occorre seguire le giuste norme, altrimenti si rischia di ingerire anche dei parassiti. Per non correre rischi si dovrà congelare il pesce per ben 96 ore, tenendolo a -18 in un frigorifero a tre o più stelle. Brumotti ha fatto ritorno a Cuneo, dov’è stata finalmente inaugurata una residenza per anziani, il cui stato fu denunciato tempo fa dall’inviato di Striscia. La struttura è ora come nuova, nonostante sia rimasta alla mercé del tempo per ben 20 anni. Ballantini si traveste stasera da Valentino, recandosi a teatro, dove incontra Sabrina Ferilli, definendola la grande bellezza, e tanti altri vip, tra cui Magalli, la Venier e Baudo. Ecco giunto il momento del mago Casanova, che si esibisce a Varedo, dove sfrutta i suoi trucchi per raccontare la storia della realizzazione di una fontana in nome dei caduti dell’Onu. Sul posto c’è anche un responsabile, che tristemente mostra lo stato di decadenza del monumento. Parlando di acqua al mago viene in mente un numero. Va in riva al mare e si fa aiutare da alcuni ragazzi. Chiede a quattro di loro di reggere una ragazza, che si rilassa del tutto, affidandosi alle mani degli altri. Questi però, su ordine di Casanova, lentamente la abbandonano, togliendo le mani dal suo corpo dopo averla sollevata. Tra lo stupore generale, la giovane resta sospesa in aria. Al suo risveglio però non ha alcun ricordo di quanto accaduto. Anche stasera arriva Fonzie, giocherellone come sempre, che inizia a scodinzolare e a giocare con una corda. Capitan Ventosa è in India, dove in tanti vogliono una foto con lui. L’inviato però è alla caccia della tigre del Bengala. Infine, durante un safari organizzato, l’inviato riesce a trovarsi a pochi metri da una vera tigre in libertà. L’animale è alquanto docile ma allo stesso tempo maestoso. Capitan Ventosa la segue a distanza di sicurezza, osservandola muoversi nel suo habitat naturale, abbeverarsi e riposarsi. Purtroppo però non può mancare una nota dolente in questa vicenda, che è rappresentata dal fatto che le tigri rientrano nel novero delle razze in via d’estinzione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori