TEMPESTA DAMORE/ Anticipazioni: Coco crede sempre più a Tobias. Puntata 13 giugno 2014

Tempo di litigi a Tempesta damore. Le anticipazioni non sembrano promettere nulla di buono, specialmente a Coco. Vediamo intanto il riassunto della puntata trasmessa ieri

13.06.2014 - La Redazione
Tempesta_PaulineR439
Tempesta d'amore

Tempo di litigi a Tempesta damore. Le anticipazioni non sembrano promettere nulla di buono, specialmente a Coco. Vediamo intanto il riassunto della puntata trasmessa ieri. Leonard (Christian Feist) si reca da Pauline (Liza Tzschirner) per mostrarle alcuni documenti relativi alla gestione del Furstenhof. Il ragazzo si rende conto del fatto che la pasticcera è strana, così, quando le chiede spiegazioni, si sente rispondere che molto probabilmente sbaglia a coinvolgerlo nel suo rapporto con Daniel (Daniel Buder); Leonard, comunque, mostra di essere molto comprensivo al riguardo. Charlotte (Mona Seefried), consapevole del fatto che in passato Friedrich (Dietrich Adam) le ha mentito, non riesce a non preoccuparsi per le affermazioni che Werner (Dirk Galuba) ha fatto sulla presunta paternità delle figlie di Patrizia (Nadine Warmuth), anche se questi cerca di convincerla che sono assurdità prive di fondamento. Coco (Mirjam Heimann) si reca da Pauline e sembra essere piuttosto arrabbiata: la direttrice di sala del Furstenhof, infatti, chiede all’amica spiegazioni circa la richiesta di licenziamento nei confronti di Tobias (Gunter Bubbnick) e non è disposta a tollerare ulteriori intromissioni dell’amica nella sua vita. Non serve a nulla che Pauline spieghi di averlo fatto per il suo bene e di aver saputo che il suo ex fidanzato sta ricattando Goran (Sasa Kekez). La Conradi sembra non credere a Goran e pare persino pronta a mettere in discussione la sua lunga amicizia con la Jentzsch, generando in Pauline grande delusione.

Sempre più tormentata dai dubbi nei confronti di Friedrich, Charlotte comunica al compagno che starà da sola fino a quando le gemelle non nasceranno e lui potrà eseguire il test di paternità, nonostante l’uomo cerchi di convincerla che quelle dette da Werner sono delle falsità. Inoltre, comunica a Friedrich che non è più intenzionata a dichiarare Werner socio sgradito all’amministrazione del Furstenhof. Pauline racconta a Goran della lite avuta con Coco a causa di Tobias. Goran non riesce a capacitarsi del fatto che l’uomo riesca a prendere in giro Coco e fa presente alla pasticcera di non avere nemmeno delle prove che attestino che quanto sta dicendo corrisponde al vero. Poi giura alla ragazza che in un modo o nell’altro riuscirà a dimostrare che persona è in realtà Tobias, idea che trova d’accordo Pauline; i due giovani, uniti contro Tobias, sembrano diventare sempre più amici. Leonard ribadisce a Pauline il sentimento di amicizia che prova nei suoi confronti e la ragazza ne è molto contenta. Sopraggiunge Daniel, che però non riesce a scendere le scale perché è in preda alle vertigini e, quando ci prova, comincia a barcollare paurosamente, facendo preoccupare non poco Pauline, ma non le dice della diagnosi di disturbo post-traumatico da stress fatta da Michael (Michael Altenkopf).

Werner fa notare a Friedrich che è una cosa scorretta far credere a Leonard che le gemelle di Patrizia siano figlie sue e si compiace del fatto che Charlotte abbia deciso di lasciare andare l’idea di dichiararlo socio sgradito; Stahl risponde di tenere fuori Leonard da questa storia e gli spiega di aver detto delle bugie soltanto per non distruggere il rapporto con suo figlio. Tobias finge di essere molto giù a causa delle insinuazioni di Goran e del fatto che Coco non gli creda e così facendo riesce a muovere a compassione la donna e a recuperare un po’ della sua fiducia, tant’è che i due si baciano. Poco dopo, Coco torna a casa e pretende che Pauline si scusi con Tobias per la richiesta di licenziamento avanzata a Stahl, ma la pasticcera non intende affatto farlo.

Tra Leonard e Natascha (Melanie Wiegmann) sembra esserci ancora qualcosa: i due, infatti, si incontrano al bar del Furstenhof e cominciano a flirtare. Friedrich va in ospedale a trovare Patrizia e le gemelle e, parlando a queste ultime, dice di preferire che loro passino per figlie di Leonard, perché lui è troppo vecchio per fare il padre; poi, espone la sua idea di falsificare il test di paternità al quale dovrà sottoporsi una volta che le bambine saranno venute al mondo. Il vecchio Stahl, dopo, chiede ospitalità a Leonard per la notte, dicendogli di aver litigato con Charlotte per via del fatto che questa è passata dalla parte di Werner, omettendo di dirgli che quest’ultimo ha affermato che le figlie che Patrizia aspetta sono sue. Leonard cerca di consolare il padre e gli dice di essere convinto che, come al solito, lui e Charlotte faranno pace.

Trama puntata 13 giugno 2014 Coco e Pauline non riescono a riconciliarsi. Daniel cerca di consolare la sua dolce metà, mentre la Conradi arriva a convincersi che Tobias sia cambiato e meriti unaltra possibilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori