Chi è Ines Sainz/ L’erede di Sara Carbonero ai Mondiali di Calcio 2014 in Brasile

- La Redazione

I mondiali di Calcio ci regalano un’altra cronista da seguire e guardare, soprattutto, la bella Ines Sainz. Chi è? Cosa fa? Quali sono i dettagli che la riguardano, eccoli tutti qui per voi.

Brasile_mondiali_mascotte_FulecoR439
Infophoto
Pubblicità

Donne, motori e calcio sono le tre cose che fanno impazzire gli uomini se poi le mettiamo insieme, almeno in parte, il cocktail esplosivo è assicurato. Naturalmente stiamo parlando di questo Mondiali di Calcio 2014 in Brasile e della presenza a bordo campo di una sexy Bionda messicana, Ines Sainz. La bella 36enne cronista è stata eletta la più bella dei Mondiali 2014, seguendo quindi la lista che 4 anni fa vedeva vincitrice la spagnola Sara Carbonero. Cronista della tv azteca, la bella Ines è finita su tutti i quotidiani sportivi soprattutto legandola al fanno che qualche anno fa rifiutò di posare nuda per Playboy. La cronista è cresciuta in una famiglia di tre fratelli a Città del Messico e da subito ha amato gli sport che facevano venire fuori il suo lato da maschiaccio. A quello femminile ci ha pensato la madre, una casalinga, che ha spinto la figlia a pensare ad un avvenire da modella. La bella Ines, però, ha avuto modo di laurearsi in legge e conseguire un master in diritto tributari. Sembra quasi essere perfetta ma un neo ce lo ha anche lei, anzi più di uno, visto che, per la delusione dei fan, ha un marito, il messicano produttore televisivo Héctor Pérez Rojano, e ben tre figli, María Inés, Eduardo e Hector. Riusciremo a passarci sopra?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori