L’angelo del faro, stasera su Rai 1 il film ispirato al romanzo di Katie Fforde. Video trailer

- La Redazione

Stasera su Rai 1 andrà in onda il film L’angelo del faro. Vediamo la trama di questa pellicola tedesca ispirata all’omonimo romanzo di Katie Fforde, famosa scrittrice

l_angelo_del_faro
L'angelo del faro

Stasera su Rai 1 va in onda il film Langelo del faro. una storia damore che nasce all’ombra di un vecchio faro: Rob Hunter infatti è incaricato di terminare un piano di sviluppo edilizio nella valle dellHudson. Per completare il piano però gli manca un vecchio faro, che è protetto dalla funzionaria Anna Wilcox. Ci aspettano amore e paesaggi mozzafiato, come vediamo nel trailer della pellicola.

Stasera su Rai 1 andrà in onda in prima tv il film L’angelo del faro, pellicola del 2012 prodotta in Germania e diretta da John Delbridge. Il titolo originale è Katie Fforde – Leuchtturm mit Aussicht e la trama è tratta dall’omonimo romanzo di Katie Fforde, una delle autrici di romanzi rosa più conosciute al mondo. La trama racconta la storia di Rob Hunter (Patrik Fichte), uno spietato giovane uomo d’affari del settore edilizio che è interessato a compiere un ambizioso progetto nella valle dell’Hudson. Tutto sembra filare liscio verso la definitiva consacrazione di Hunter come nuova stella del mondo economico aziendale, ma sulla sua strada c’è ancora un piccolo ostacolo da abbattere. Ed è di una vera e propria demolizione che si tratta: quella di un vecchio faro che si trova proprio nel terreno individuato da Rob. Un faro che non interessa più a nessuno, ma che è strenuamente difeso da Anna Wileox (Luise Bähr), una caparbia funzionaria pubblica. I due passano dal litigio all’amore contrastato per i diversi interessi. Non senza, ovviamente, malintesi e incomprensioni che metteranno a dura prova il loro sentimento.

Parallelamente la madre di Anna (Michaela May) – che di professione fa il giudice – tenta di rendere giustizia ad alcuni vecchi torti del passato e per fare questo si troverà a interagire con il vecchio guardiano del faro (Rolf Becker). Sarà amore anche tra loro? E quale oscuro segreto nasconde il vecchio guardiano del faro? A fare da sfondo agli intrecci di denaro, potere e amore, la natura selvaggia e incontaminata della Valle dell’Hudson, uno dei fiumi più imponenti degli Stati Uniti. lui il solo e grande protagonista della trama: grazie alla sua quasi ingombrante presenza condiziona umore e valori di tutti coloro che vivono lungo il suo corso. E neanche la dolce Anna si sottrarrà a questo inesorabile destino.

Non puó mancare ovviamente la cattiva di turno, interpretata questa volta da Judith Döker che non solo tenterà di portare a termine il progetto edilizio speculativo, ma anche di ostacolare l’amore nascente tra Rob e Anna. Spetterà a Rob decidere se farsi tentare dalle lusinghe del denaro o credere ancora nel vero amore incarnato da Anna, tanto determinata nel portare avanti le sue idee e le proprie battaglie quanto ingenua e fin troppo sognatrice quando si tratta dell’amore e della vita. Completano il cast Jean Kuhlan, Uta Delbridge, Oliver Franck nella parte di Thomas Parcker e Paul Merwin. Ha collaborato alla stesura della sceneggiatura Timo Berndt mentre la fotografia è affidata a Felix Cramer, le musiche sono di Jürgen Ecke, le scenografie pensate e realizzate da Stephanie Ernst.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori