GREY’S ANATOMY 9/ Anticipazioni puntata di oggi 13 agosto: Cristina vuole operare Thomas

- La Redazione

Stasera La7 manda in onda una nuova puntata della nona stagione di Grey’s Anatomy. Con le anticipazioni vediamo cosa ci aspetta negli episodi “Nella vita ci si rialza” e “Fuori controllo”

ellen-pompeo
Ellen Pompeo (Web)

Stasera La7 manda in onda una nuova puntata della nona stagione di Grey’s Anatomy. Con le anticipazioni vediamo quali sono gli episodi e le relative trame che saranno trasmesse. Il primo episodio si intitola “Nella vita ci si rialza” e inizia con scene di intimità dei vari personaggi. Si scopre che Cristina ha una storia di sesso con il primario di chirurgia dell’ospedale del Minnesota dove ora lavora. April e Jackson continuano ad andare a letto insieme, mantenendo segreta la loro storia. Derek è a tutti gli effetti un insegnante e non più un chirurgo; per non ferirlo Meredith gli tiene nascosto che deve fare un intervento di resezione di un tumore quasi inoperabile, ma quando lui lo viene a sapere è contento per lei e le chiede di non nascondergli più nulla. Webber mantiene la sua relazione con la madre di Jackson, ora a Seattle per un intervento di urologia, e la loro storia alla fine viene alla luce. Arizona comincia il suo percorso per l’impianto della protesi, ma è ancora molto arrabbiata con Callie, con cui continua a litigare. Alla fine della puntata cerca di fare pace facendola sedere sul divano vicino a lei, spinta dalle parole di Alex, che, oltre a farla rendere conto di quanto tutto questo sia difficile anche per Callie, le riferisce di aver bisogno di lei per mandare avanti il suo reparto di pediatria. Nel frattempo in Minnesota Cristina viene a sapere che la direzione dell’ospedale vuole mandare in pensione il suo unico amico del posto, il dottor Thomas, avanti con gli anni. Per dimostrare che lui abbia ancora la capacità di apprendere nuove tecniche per operare, lo aiuta con un cateterismo, e l’operazione riesce. I due vanno a bere qualcosa insieme e il vecchio dottore confessa di conoscere la volontà dell’amministrazione di volerlo mandare via, ma allo stesso tempo è contento che ci sia Cristina che tiene a lui. La puntata termina con Hunt che si trasferisce nella vecchia rulotte di Derek perché troppo difficile stare nella casa dov’è convinto che Cristina non tornerà mai.

In “Fuori controllo”, la trama si concentra sul rapporto tra Meredith e Cristina. La prima è coinvolta in un caso di schiacciamento, che presenta caratteristiche simili all’accaduto che ha portato alla morte della sorella Lexie. Per questo si impegnerà per salvare la paziente, evitando di essere esclusa dal caso dal Dr. Webber, che capisce il motivo del coinvolgimento emotivo. Intanto buona parte dell’ospedale è occupato con la piccola Zola, -che ha un po’ di febbre e non viene presa all’asilo- perché Derek è partito per firmare alcune carte. Cristina in Minnesota deve affrontare delle complicate operazioni con il Dr. Thomas su una paziente con un enorme aneurisma cardiaco. Il primo intervento va a buon fine dopo l’esplosione dell’aneurisma, ma il Dr. Parker continua a cercare di convincere Cristina a parlare con il collega (di cui ormai Cristina è grande amica) per farlo andare in pensione. Thomas si rifiuta, e Parker non acconsente alla seconda operazione…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori