Ice Bucket Challenge/ La doccia gelata contro la SLA. Kledi Kadiu e la sua polemica sui valori

- La Redazione

Anche in Italia, a distanza di oltre una settimana dagli Usa, è arrivato l’Ice Bucket. Secchi di acqua gelata per la raccolta fondi contro la sclerosi laterale amiotrofica. News 20 Agosto

ice-bucket
Ice Bucket Challenge
Pubblicità

L’Ice Bucket Challenge ha ormai invaso l’Italia e sono molti i vip, o presunti tali, che non si sono tirati indietro in nome dell’altruismo. I video delle secchiate d’acqua si moltiplicano di ora in ora e se qualcuno lo fa divertito altri si stupiscano che per una raccolta fondi bisogna “ridursi” a questo. Dove sono finiti i veri valori della società? E’ questa la domanda che si è fatto poco fa su Facebook uno dei ballerini di Amici e adesso professore della scuola, ovvero Kledi Kadiu. Il ballerino ha scritto: “Oramai viviamo in una società totalmente carente di qualità umana dove per incentivare delle cause benefiche bisogna buttarsi i secchi d’acqua con ghiaccio in testa. Tra 5 anni (forse anche prima )mi sa che ci butteremo i sacchi di M….“. Un discorso un pò esagerato o il ritratto della verità?

Nominato da Cesare Cremonini, anche Lorenzo Jovanotti Cherubini si è beccato la sua secchiata d’acqua gelata. Il cantante toscano non ha potuto non interpretare a suo modo il gioco: mentre canta sotto la finestra della sua amata Serenata rap, Jovanotti riceve una bella doccia gelata. Il cantante nomina il Presidentedel Consiglio Matteo Renzi perché a sua volta nomini il ministro dell’Istruzione e Ricerca Stefania Giannini e il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, per parlare della situazione SLA in Italia. Infine Jovanotti nomina anche Adriano Celentano. Chi di loro accetterà la sfida.

Pubblicità

L’Ice bucket challenge ha conquistao il web, i video di star (e non solo) che si fanno delle docce gelate in fvaore della raccolta fondi per la SLA sono virali. In questi giorni la ALS Association ha raccolto oltre 41,8 milioni di dollari. Ma oggi è arrivata una notizia che ha spento l’entusiasmo della sfida. Corey Griffin, co-fondatore della Ice Bucket Challenge pro Sla, è annegato in Massachusetts, dove si trovava per un evento di raccolta fondi a favore della lotta alla sclerosi laterale amiotrofica. Secondo fonti stampa, il giovane, 27 anni, sarebbe stato vittima di un incidente durante un tuffo nella famosa località turistica di Nantucket. Stando alle ricostruzioni dopo essersi tuffato in acqua Griffin sarebbe andato a fondo senza più riuscire a risalire. una terribile tragedia e i nostri cuori sono con Griffin, Frates e le loro famiglie ha commentato lALS vogliamo ricordare Corey per i suoi esemplari sforzi per raccogliere fondi e sensibilizzare lopinione pubblica sulla lotta alla SLA.

Solo ieri vi abbiamo mostrato il video della secchiata d’acqua ghiacciata di Belen Rodriguez e vi abbiamo anche parlato dei vip che ha sfidato. Nei suoi tre nomi c’è la sua ex collega del Festival di Sanremo, Elisabetta Canalis. Le due sono ancora in contatto e, a quanto pare, la sarda, non ci ha pensato due volte a raccogliere la sfida della collega argentina e così su Instagram, poco fa, è apparso il suo video e soprattutto i nomi dei suoi “rivali”, ovvero Renzo Rosso, Mauro Situra e Paola Barale. Ecco il video:

Pubblicità

Lex presidente degli Stati Uniti George W. Bush si unisce alla lunga serie di vip e politici che hanno partecipato alla Ice Bucket Challenge, la sfida , per raccogliere fondi per la sclerosi laterale amiotrofica (SLA). Bush, sfidato dalla figlia Jenna, ha pubblicato il video in cui finge di di tirarsi indietro: Non credo sia molto da presidente avere un secchio di acqua gelata sulla testa per cui vi firmerò un assegno. la moglie Laura a rovesciargli addosso lacqua gelata: Lassegno è per me. Non voglio rovinarmi la piega. Poi Bush sfida un altro ex presidente: Ora è mio privilegio sfidare il mio amico Bill Clinton per la raccolta benefica alla Sla. Ieri è stato il suo compleanno e il mio regalo a lui è un secchio di acqua gelata. 

Sfidato da Valentino Rossi e Laura Pausini anche Cesare Cremonini “si è rinfrescato” le idee con la Ice Bucket Challenge. Il cantante bolognese ha registrato un video, davvero ben fatto, in cui si prepara a farsi una bella doccia gelata con un secchio da 7 litri (così dice). A differenza di altri Cesare sfida solo un altra celebrità e “punta il dito contro” Jovanotti! Clicca qui per vedere il video

Il cestista statunitense David Moss, militante nell’Olimpia Milano, ha accettato di partecipare alla celeberrima maratona di solidarietà Ice Bucket Challenge, gettandosi addosso il consueto secchio di acqua gelata. Ma nel nominare i continuatori ha voluto esagerare: ha nominato tutta la squadra e addirittura Giorgio Armani! Sta per uscire un video dello stilista?

Anche i campioni di Calcio non sono esclusi dalla moda con scopi di beneficenza del momento. Alessandro Del Piero, ex giocatore della Juventus e ora commentatore per Sky Sport, è stato sfidato dal cestista Sasha Vujacic a farsi una bella doccia gelata. Impossibile rifiutare la sfida che ha come scopo raccogliere fondi per la ricerca contro la SLA. Ciao Sasha! Grazie mille per la sfida SLA Ice Bucket. Io ora nomino Eva Herzigova, Sonny Bill Williams e Valentino Rossi, dice Del Piero nel video. Valentino Rossi ha già realizzato il suo video, arriveranno anche quelli della modella e del rugbista?

Anche i protagonisti di Amici di Maria De Filippi non si sottraggono alla sfida del momento: la Ice Bucket Challenge, ovvero la doccia gelata per sensibilizzare e raccogliere i fondi per la ricerca sulla SLA. Così anche Alessio Bernabei, leader dei Dear Jack, si è fatto una doccia gelata e a sua volta ha nominato Gigi D’Alessio: ecco il suo video!

Nemmeno il Re Matto poteva esimersi dal partecipare all’Ice Bucket Challenge, la maratona ormai planetaria di beneficenza per raccogliere fondi per la ricerca sulla sclerosi laterale amiotrofica. In un video postato su Facebook il vincitore di Sanremo 2013 (clicca qui) ringrazia Laura Pausini per averlo nominato, con il cantante che nomina a sua volta Belen Rodriguez già secchiata – Federica Pellegrini, Jovanotti e Fabio Fazio.

L’Ice Bucket Challenge continua a diffondersi tra i vip italiani e così dopo dopo i vip bagnati che vi abbiamo mostrato oggi, ecco arrivare tra le fila delle “secchiate” anche la bella Belen Rodriguez. L’argentina ha colto il guanto di sfida lanciato da Marco Mengoni accontentando i fan con tanto di canotta bianca e sorriso fantastico e il suono delle risate del suo bambino. Belen accetta la sfida e si lava con acqua ghiacciata ma poi chiama in causa Elisabetta Canalis, alessiamarcuzzi e Fedez. Chi coglierà il guanto? Ecco il video di Belen:

L’Ice Bucket Challenge continua anche tra i vip italiani. Ogni vip chiama in causa altri vip e così anche i fan italiani, per una buona casa, possono divertirsi a vedere i loro beniamini bagnati e ghiacciati. Dopo Fiorello, ecco che anche un campione del motociclismo accetta la sfida e si lascia filmare in mezzo al ghiaccio. Di chi si tratta? Ma del mitico numero 46, il nostro Valentino Rossi che oltre a farsi filmare bagnato, lancia la sfida a Antonio Cairoli, Marco Materazzi, CESARE CREMONINI e RALF DJ. Coglieranno il guanto di sfida? 

Anche Fiorello ha partecipato alla sfida del momento, la Ice Bucket Challenge contro la SLA. A sfidare lo showman siciliano sono state Laura Pausini e la tennista Roberta Vinci. Fiorello ovviamente non si è tirato indietro e a sua volta ha sfidato il premier Matteo Renzi. Ecco il video pubblicato da Fiorello sul suo canale YooTube in cui si fa rovesciare addosso l’acqua gelata!

La sclerosi laterale amiotrofica (SLA), conosciuta anche come morbo di Gehrig (dal nome del giocatore di baseball Lou Gehrug) ha trovato dei nemici davvero illustri questa volta che da oltreoceano e, adesso, fino in Italia, si stanno sfidando a colpi di secchiate d’acqua gelata. Si chiama Ice Bucket Challenge e consiste nel versarsi addosso dell’acqua gelata e “sfidare” amici, parenti e in questo caso vip a fare lo stesso entro 24 ore e/o donare soldi in beneficenza per la causa. Le origini dell’idea arrivano direttamente dalla ALS Association. Le star americane che nei giorni scorsi si sono “dati da fare” a colpi di ghiaccio, “contaminando” anche il nostro Paese. Pronti a lasciarvi coinvolgere

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori