GENE GNOCCHI/ “Cacciato” da La domenica sportiva. Emmy Awards fatali?

- La Redazione

Gene Gnocchi non farà più parte de La domenica sportiva. A darne notizia è lo stesso comico in un’intervista al Corriere della Sera, in cui se la prende col curatore del talk show Rai.

gene-gnocchi
Gene Gnocchi (Web)

Intervistato dal Corriere della Sera, il comico Gene Gnocchi ha rivelato di essere stato escluso dalla prossima edizione de La Domenica Sportiva: “Non recito certo il ruolo dellepurato. Voglio che sia chiaro, io sono daccordissimo: chi è a capo di un programma ha la facoltà di scegliere chi vuole, di effettuare tutti i cambiamenti che desidera”.In particolare, il comico di Fidenza se la prende con Maurizio Losi, il curatore del programma, colpevole di non avergli fatto nemmeno una telefonata. Davvero un peccato, perché la Domenica Sportiva costituisce uno dei talk show di per sè più pesanti da seguire, con tutti i giornalisti Rai che si prendono sul serio. Che su tale decisione pesi la brutta performance del commento agli Emmy Awards 2014, stroncata dai social? “Diffido del popolo di Twitter, il complimento più bello che ti fanno è devi morire. Alla fine di un filmato che ricordava tutte le celebrità di Hollywood morte questanno, mi sono permesso di dire che si erano dimenticati della morte del leone della Metro-Goldwyn-Mayer. Solo un demente può pensare che volessi infangare la memoria di Robin Williams”.Nel futuro c’è Zelig (un paio di puntate) e forse un programma su Sky.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori