FRANCESCO SOLE/ News: auto bruciata e minacce di morte. La star di YouTube paga caro successo (Oggi, 16 gennaio 2015)

- La Redazione

La star di YouTube, Francesco Sole, diventato famoso anche per aver condotto Tu sì que vales, paga a caro prezzo il successo raggiunto: ecco il post di denuncia su Facebook

francescosole
francesco sole

Francesco Sole, volto famosissimo di You Tube e diventato noto al grande pubblico per aver condotto insieme a Belen Rodriguez lo show di canale 5, Tu sì que vales, paga il prezzo del successo raggiunto con una storia bruttissima. Oltre al successo raggiunto, infatti, nellultimo periodo, Francesco Sole ha attirato su di sé anche invidie e gelosie. In molti lhanno definito un raccomandato per essere arrivato a condurre la prima serata del sabato sera di canale 5 al punto che anche Selvaggia Lucarelli è scesa in campo per difenderlo. Nelle ultime ore, però, le cose si sono spinte oltre. Francesco Sole, infatti, stanco di essere diventato il bersaglio di “fanatici” ha deciso di denunciare la situazione difficile che sta vivendo insieme alla sua famiglia. Sulla pagina Facebook ha pubblicato una foto accompagnata da un lunghissimo post che esprime il dolore e il disagio di un ragazzo che ha semplicemente il merito di essere riuscito a conquistare il successo con la sua bravura e le sue idee e, soprattutto senza raccomandazioni. Dopo aver assistito inerme alla nascita di pagine dedite ad “odiare Francesco Sole”, la star di You Tube, ora, è costretto a subire anche che gli brucino l’auto. A tutto questo si aggiungono le inspiegabili minacce di morte. Una situazione insostenibile per un ventenne che, stanco di non poter far nulla, chiede che tutto finalmente finisca e che, anche in Italia, ci sia qualcuno che sia in grado di essere felice per il successo altrui. Le parole della star di You Tube esprimo tutta la sua sofferenza. Ecco cosa scrive: Vedere e sentire mia madre piangere per me è indescrivibile, non riesco a trovare le parole giuste per potervi esprimere al meglio la mia paura verso i miei affetti, i miei cari e coloro che mi stanno vicino. So che mi passerà e tornerò a sorridere, ma oggi è così. E scusate se non sono stato quello di sempre, ma ho subito per tanto tempo in silenzio e oggi avevo voglia di raccontarvi che magari cè molto altro (cè una vita, una famiglia, dei sentimenti) anche semplicemente dietro a un post-it. Grazie, scrive Francesco Sole. Cliccate qui per leggere tutto il post.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori