TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni puntata 27 gennaio 2015: Julia decide di fare testamento

- La Redazione

Tempesta d’amore, anticipazioni della puntata del 27 gennaio 2015: Julia/Sophie decide di fare testamento e la sua decisione preoccupa molto suo fratello Sebastian

nils-sabrina-tempesta-amore
Tempesta d'amore

Questa sera, martedì 27 gennaio 2015, va in onda un nuovo doppio appuntamento con Tempesta d’amore, alle 19,35 e alle 20.45 su Rete 4. Prima di scoprire le anticipazioni della soap opera tedesca, rivediamo quanto successo ieri. Friedrich (Dietrich Adam) ordina a Sebastian (Kai Albrecht) di stilare un nuovo contratto per Natascha (Melanie Wiegmann) e quando il giovane si oppone, Stahl lo rimprovera per aver trattato la cantante in malo modo e gli ordina di non prendere decisioni senza il suo consenso, minacciando di licenziarlo se non farà come lui gli ha detto. Julia/Sophie (Jennifer Newrkla) viene punta da un’ape e si accorge che la sua siringa d’emergenza con l’adrenalina è sparita e perciò chiede aiuto a Patrizia (Nadine Warmuth) affinché le tolga il puniglione, mentre Werner (Dirk Galuba) commemora André (Joachim Latsch) al Furstenhof davanti alla lapide che Friedrich ha voluto mettere in albergo, non sapendo che suo fratello in realtà è vivo e si trova nella stiva di una nave. Patrizia inietta l’adrenalina a Julia/Sophie e poi chiama Niklas (Jan Hartmann) per avvisarlo che la sorella sta male, chiedendogli di raggiungerle al lago; nel frattempo la ragazza si riprende e trova al suo fianco la Dietrich, che la tranquillizza. Simon (René Oltmanns) si appresta a tornare a casa e si congeda così da Werner e Charlotte (Mona Seefried), mentre André vorrebbe tornare a casa, ma l’equipaggio della nave non intende liberarlo in quanto l’imbarcazione su cui si trova è illegale dato che si dedica alla caccia alle balene, e non sa se e quando farà ritorno in Germania. Coco (Mirjam Heimann) confida a Natascha (Melanie Wiegmann) che Michael (Erich Altenkopf) non vuole andare ad abitare assieme a lei perché teme che la loro relazione possa diventare noiosa, così quest’ultima le consiglia di non fare fretta al suo compagno, per non farlo sentire in trappola.

Niklas ringrazia Patrizia per essere intervenuta in aiuto Julia/Sophie e la donna si compiace per aver fatto bella figura con il ragazzo, mentre Werner chiede a Jo (Matthias Bruggenholte) di sostituire Nils (Florian Stadler) nel suo ruolo di responsabile delle attività sportive dell’albergo e lo accoppia a Rosalie (Natalie Alison) nel torneo di tennis. Julia/Sophie viene visitata da Michael, il quale rassicura Sebastian circa le condizioni di salute della ragazza: i fratelli Wegener vengono a sapere che è stata Patrizia a fare l’iniezione di adrenalina con la siringa d’emergenza che sembrava essere scomparsa dalla borsa della giovane. Rosalie non sembra essere molto contenta di avere al suo fianco Jo nel torneo di tennis e vorrebbe che l’uomo facesse una corte spietata a Coco, che per dare a Michael l’impressione di essere più indipendente ha cominciato a prendere lezioni di canto da Natascha, su consiglio di quest’ultima, mentre Friedrich si stupisce del fatto che Julia/Sophie sia allergica alle api, dato che la ragazza non lo era mai stata, ma rimane ancora più stupito quando viene a sapere che è stata Patrizia a salvare quella che crede essere sua figlia. Coco comunica a Michael di aver riflettuto sulla questione riguardante la loro convivenza, cosa che l’ha fatta giungere alla conclusione che un cambiamento del genere possa essere prematuro, ma non gli dice di aver udito la sua conversazione con Niklas: il dottor Niedelbuhl le dice di essere d’accordo con lei, soprattutto perché ancora non se la sente di svuotare la camera di André, e rimane molto sorpreso quando la Conradi rifiuta di trascorrere del tempo con lui per dedicarsi alle sue lezioni di canto. 

Sebastian sospetta che Patrizia abbia architettato l’incidente di Sophie per avvicinarsi a Niklas, ma la Dietrich non conferma le sue supposizioni, ma anche Friedrich comincia a pensare che la donna non sia estranea alla faccenda, notando che la dinamica dell’incidente di sua figlia ha delle similitudini con ciò che la Dietrich fece a Leonard (Christian Feist): Stahl è comunque intenzionato a scoprire cos’abbia in mente la Dietrich. Sebastian è geloso di Niklas, ma Patrizia tenta di rassicurarlo dicendogli che tutto ciò che fa è parte di un piano che punta a fargli ottenere i soldi di Stahl e lo convince a chiedere a Julia/Sophie di fare testamento a suo nome, per non perdere il denaro per la sua terapia nel caso in cui dovesse succedere qualcosa a sua sorella. Quest’ultima, nel frattempo, si rallegra nel sapere che Niklas ricambia il suo sentimento: infatti lo chef glielo confessa proprio quando va a trovarla per vedere se si è ripresa, anche se in un momento in cui crede che la giovane Julia/Sophie stia dormendo.

Trama puntata 27 gennaio 2015 – Mentre André lotta per la sua libertà, Coco cerca di rendersi interessante agli occhi di Michael. Nel frattempo, Julia decide di fare testamento e ciò preoccupa molto Sebastian.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori