Così lontani così vicini conquista gli ascolti tv del prime time ma Leonardo Pieraccioni non demerita

- La Redazione

Nessuna sorpresa nella battaglia degli ascolti tv di sabato 3 gennaio 2015. Ad aggiudicarsi la serata è Così lontani così vicini, l’emotainment condotto da Paola Perego e Albano su Rai Uno

albano-cosi-r439
Al Bano Carrisi

Nessuna sorpresa nella battaglia degli ascolti tv di sabato 3 gennaio 2015. Ad aggiudicarsi la serata è Così lontani così vicini, l’emotainment condotto da Paola Perego e Albano su Rai Uno, giunto alla sua quarta puntata. Ben 4.218.000 spettatori pari al 18.09% di share si sono appassionati e commossi dinanzi alle quattro storie di ricongiungimento familiare da loro raccontate. Segue, con un bel distacco, la commedia “Il paradiso all’improvviso” in onda su Canale 5. Il film di e con Leonardo Pieraccioni non era in prima visione ed era stato un grandissimo successo al box office alla sua uscita nelle sale italiane diversi anni fa. Nonostante ciò ieri sera ha raccolto davanti al video 3.015.000 spettatori pari al 13.01% di share. A seguire troviamo il film “Spider – Man”, il primo della trilogia dedicata all’uomo ragno diretta da Sam Raimi e interpretato da Tobey Maguire. Il cinecomic ha fatto registrare su Italia 1 2.336.000 di spettatori (10.41% di share). Bene anche le due serie in onda su Rai Due, Castle 5 ed Elementary 2 che hanno appassionato rispettivamente 2.004.000 spettatori (8.07%) e  1.680.000 spettatori (7.01%). Su Rai Tre i più piccoli non hanno fatto mancare il loro affetto a Cars – Motori ruggenti e Cars 2 seguiti da 1.222.000 spettatori (5.03%) e 1.351.000 spettatori (6.91%). Insomma anche durante le feste il sabato sera gli italiani preferiscono ridere e commuoversi, predilento film e reality dedicati all’intera famiglia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori