SECRET AND LIES/ Anticipazioni e diretta streaming puntata 11 ottobre 2015: Ben torna a frequentare Jess

- La Redazione

Secret and Lies, anticipazioni ultima puntata 11 ottobre 2015: Ben torna a frequentare Jess, e questo fa infuriare Abby, soprattutto quando il padre dimentica di andarla a prendere…

Secret_Lies_r439_foo_facebook
Secrets and Lies in onda su Rai 4 in prima serata

Continua l’interessante serial Secrets and lies in onda su Rai 4 con due nuovi appassionanti episodi con protagonista la blle Juliette Lewis nei panni del detective Cornell. In onda tra pochi minuti il nono e il decimo episodio di questa prima serie stagione in prima tv assoluta. Misteri, casi polizieschi per una particolare crime serial in onda sul quarto canale Rai. Vi ricordiamo che se la messa in onda in tv avverrà come di consueto alle 21.10, sarà possibile assistere ai questi nuovi episodi di Secrets and lies anche in streaming video su internet, sia da pc, che da tablet e smartphone utilizzando il sito di Rai.tv e l’app omonima sia per Android che Apple store. Clicca qui per il live streaming

Stasera, domenica 11 ottobre 2015, sul piccolo schermo di Rai 4 prenderanno il via il nono e il decimo episodio di Secret and Lies, la serie tv con Ryan Philippe. Si tratta delle ultime due puntate, intitolate rispettivamente “The Mother” e “The Lie”. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Fenton (Michael Beach) confida a Ben (Ryan Phillippe) di essere sicuro che la Cornell (Juliette Lewis) sia solita produrre false prove convincendolo a parlare con Jennifer Barrett (Cole Bernstein) in carcere dove scopre che si tratta della figlia della detective. La ragazza gli accenna il caso di Seth Goring, accusato come lui della morte di una bambina. La Cornell lo sorprende all’uscita e poco dopo in centrale richiede la sua confessione mostrandogli delle prove a suo carico fra cui anche una torcia identica alla sua. Ben le volta le spalle e va a casa dei Goring dove scopre dalla moglie che Seth si è suicidato per le troppe pressioni ricevute dalla Cornell. Ben riferisce tutto a Fenton, ma si insospettisce quando il giornalista lo allontana con la scusa di un appuntamento urgente e appostandosi fuori vede una donna avvicinarsi alla casa.

Torna quindi a casa dalla moglie caricando nel bagagliaio i regali da portare a Michael (Jason Davis) fra cui quello in cui aveva nascosto la torcia e con uno stratagemma convince la famiglia ad entrare in un centro commerciale lasciandogli il tempo di nascondere la torcia nel bosco vicino. Quando torna alla macchina trova Christy (KaDee Strickland) ad aspettarlo insospettita per la sua assenza e per la borsa che gli vede nascondere. Non ottenendo spiegazioni la moglie lo fa allontanare e durante la strada del ritorno Ben viene fermato da due poliziotti in borghese che gli consigliano di non indagare ancora sulla famiglia della Cornell. Arrivato a casa riceve la visita di James Goring (Ryan Boz) che lo gli confessa che il padre era colpevole e che si era suicidato quando gli aveva mostrato di aver trovato delle foto pedopornografiche. Il mattino successivo la Cornell arresta Ben portandolo al centro commerciale ad assistere alle ricerche della scientifica nel bosco dove i tecnici non trovano nulla. Ben rivede fra i presenti la donna vista da Fenton e fa arrestare il giornalista capendo che è stata lei a passargli le informazioni sul DNA. Alla sera la Cornell gli fa di nuovo visita per mostrargli che il video del taxi preso la notte dell’omicidio lo inquadra mentre si dirige a casa di Jess.

L’avvocato John Garner (Timothy Busfield) pensa che la Cornell rifarà gli esami del DNA e gli consiglia di ricordare assolutamente che cosa successe quella notte. Poco dopo Ben parla con Christy che gli chiede di non essere presente quando passerà a casa a prendere alcune cose per le figlie e Dave (Dan Fogler) lo raggiunge in quel momento dandogli il suo pacco regalo dentro cui trova la torcia. L’amico ammette di averla recuperata quando aveva saputo dei sospetti di Christy e insieme la gettano nel condotto fognario dell’edificio in cui Ben era stato torturato. Tornati a casa Dave gli confessa che quella notte aveva mescolato delle pastiglie al suo drink perché era troppo scosso della lite avuta con la moglie e che dopo aver bevuto si era dimostrato piuttosto aggressivo. Dave gli propone di ripercorrere tutte le azioni che avevano compiuto per far tornare a galla i ricordi e per l’occasione Ben indossa la stessa giacca di quella sera andando nello stesso locale dove bevono le stesse cose. La memoria riaffiora quando Ben trova un dentino di Tommy (Aiden Malik) nella tasca e richiede un colloquio immediato con la Cornell. Ben riferisce di essere andato a casa di Jess per avvisarla che la moglie aveva scoperto la loro relazione ma che l’aveva trovata addormentata. Prima di uscire dalla porta aveva visto Tommy sveglio e lo aveva riaccompagnato a letto dove il bambino gli aveva mostrato di aver perso un dente. Il giorno dopo l’avvocato gli suggerisce di usare la richiesta di divorzio di Christy per fornire una teoria alternativa alla sua colpevolezza ma Ben si rifiuta di accettare. Garner gli riferisce di essere stato pagato dalla moglie e che la somma fa supporre che nasconda molti soldi in casa. Ben scopre una cassetta di metallo in soffitta dentro a cui trova 100 mila dollari.

Nella prima puntata di Secret and Lies in onda stasera, dal titolo “The Mother”, la Cornell si convince dell’innocenza di Ben e indaga su Christy che intanto ha un’altra relazione. Ben invece si sta rivedendo con Jess e la loro vicinanza non è ben vista da Abby che dà in escandescenza quando il padre non la va a prendere a casa. Durante una notte Ben trova in casa della donna una foto in cui indossa la giacca blu e dei farmaci per curare la schizofrenia fra i cui effetti collaterali c’è anche l’aggressività. Ben scopre anche che Jess aveva avuto un altro figlio prima di Tom ma che il bambino era morto quando aveva solo un anno. Poco dopo Christy lo avvisa che Abby non è a casa e Cornell scopre che l’assassino è una donna. In seguito, nell’ultimo episodio, Ben fa irruzione a casa di Jess credendo di trovarvi Abby e la donna lo fa arrestare accusandola di averla stuprata. La Cornell crede tuttavia a Ben e fa crollare Jess durante l’interrogatorio mentre Abby torna a casa dicendo di aver voluto stare un po’ da sola. Poco dopo Ben trova un paio di scarpe insanguinate di Abby nascoste in un aeratore. La figlia confessa che la morte di Tom era stata un incidente e che lei voleva solamente allontanarsi dai problemi familiari di entrambi. La Cornell mostra le foto dell’omicidio a Ben facendogli capire che la morte di Tom è più violenta di quanto Abby voglia far credere…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori