LE IENE/ Marco Mengoni ospite d’eccezione. Replica e riassunto puntata 19 ottobre 2015: video streaming

- La Redazione

Le Iene Show, la replica e il riassunto della puntata del 19 ottobre 2015: ecco come vederla in video streaming direttamente dal sito di Video Mediaset. Marco Mengoni ospite

iene-ilary-teo-439
Le Iene Show

La puntata de Le Iene Show del 19 ottobre 2015 è stata davvero speciale per le fan di Marco Mengoni: il cantante, infatti, non solo è stato ospite in studio, ma è stato anche protagonista di un servizio. Oltre che per la presenza di Mengoni, peraltro preannunciata dallo stesso cantante attraverso i Social Network, la puntata si è rivelata piuttosto ricca di servizi, alcuni particolarmente forti, come ad esempi quelli realizzati dalle iene Maisano e Pecoraro sull’attuale e spesso tragico tema dell’immigrazione; anche la politica, inoltre, si è rivelata un tema piuttosto ricorrente. Il primo servizio della puntata, appunto, riguarda proprio un politico, ovvero Nichi Vendola: la iena Giarrusso, infatti, ha evidenziato come l’ex presidente della Regione Puglia è prossimo ad andare in pensione ad un’età ben inferiore rispetto a quella dei comuni cittadini, e percepirà ben due vitalizi alquanto cospicui, uno a livello regionale ed un altro a livello nazionale, i quali gli garantiranno oltre 10.000 euro mensili oltre a 198.000 euro di liquidazione. Ciò che è singolare è che lo stesso Vendola ha abolito i vitalizi nei confronti dei suoi colleghi a partire dal 2013 in poi, ma non è affatto intenzionato a rinunciare ai suoi, come invece si dichiara pronto a fare il consigliere regionale Blasi.

Il secondo servizio, a cura di Matteo Viviani, riguarda una presunta uscita infelice sui Social da parte di Nina Moric, la quale avrebbe insultato un ragazzo disabile che desiderava soltanto avere una foto con lei. Sebbene la Moric sostenga che quelle brutte parole non sono sue, e che il suo profilo sarebbe stato vittima di un attacco hacker, i dubbi rimangono, anzi Selvaggia Lucarelli è fermamente convinta che sia stata proprio Nina la protagonista di questa uscita alquanto infelice. Il terzo servizio è quello che vede Marco Mengoni iena per un giorno: “vittima” del servizio è stata la conduttrice Ilary Blasi, la quale, ascoltando a sua insaputa dei suoi brani, li ha interrotti subito, chiedendosi se fossero di Valerio Scanu. Dopo questo simpatico servizio Marco Mengoni fa la sua apparizione in studio, rigorosamente vestito da iena, e concede qualche siparietto con Ilary e Teo Mammuccari, oltre che con il Trio. Il servizio seguente, a cura della iena Maisano, è davvero molto forte, e documenta l’autentico calvario vissuto dai migranti che si trovano in Libia, con l’intento di raggiungere l’Italia. La polizia libica è molto dura e violenta, le condizioni di salute di molte persone, anche giovanissime, sono purtroppo precarie, e le condizioni igienico-sanitarie in cui versano sono pessime. Segue il servizio della iena Sabrina Nobile, la quale fa emergere, con le sue classiche domande “a bruciapelo”, l’ignoranza dei politici prossimi a votare la riforma costituzionale, i quali dimostrano di conoscere ben poco la Costituzione Italiana e la sua storia. Un autentico “classico” del programma, e l’ignoranza dei politici sottoposti all’inaspettata interrogazione non fa ormai più notizia. Marco Mengoni, per la gioia delle sue fan, torna ad essere in studio regalando una sorta di “duetto” con Teo Mammuccari; il servizio che segue, realizzato dalla iena Giulio Golia, è alquanto toccante, e racconta di una signora di 92 anni che fa ritorno nella sua vecchia casa di Trecchina, in Basilicata, dopo ben 17 anni. Non manca il servizio della iena Agresti nei panni del Sergente Hartman, che questa volta ha “pizzicato” Pierluigi Pardo, Raffaella Fico e Cristiano Malgioglio, mentre il servizio seguente di Nadia Toffa è dedicato ad un signore giapponese che gode di ottima salute all’età di ben 105 anni, ed ai possibili “segreti”, comunque privi di riscontro scientifico, grazie a cui ci si potrebbe garantire una simile longevità.

La iena Casciari dedica un servizio a delle profonde ombre circa la gestione di alcuni terreni nella zona di Siracusa. Nel suo secondo servizio, la iena Giarrusso “pizzica” l’attuale sindaco di Firenze circa la trasparenza delle spese pubbliche, senza tuttavia ottenere alcuna risposta, mentre nel servizio seguente la iena “storica” Enrico Lucci deride, con ironia più o meno sottile, lo sfarzo del meeting di Confindustria tenutosi a Capri. La iena Ruggeri dedica un servizio ad un finto medico, puntualmente incastrato, che tenta di adescare una ragazza, segue un servizio a cura di una iena esordiente, Saracino, che ironicamente chiede una colletta per Gianni Alemanno, il quale ha dichiarato di aver difficoltà a vivere con 4.500 euro al mese. Dopo un siparietto in studio, la iena Luigi Pelazza racconta una storia molto spiacevole, quella di una famiglia non soltanto costretta a sopportare l’inefficienza di un ospedale, ma anche martoriata da Equitalia. La iena Pecoraro dedica un lungo servizio all’odissea di Hassan, un ragazzo che dalla Siria riesce a raggiungere l’Italia; nel seguente servizio la iena Filippo Roma, invece, chiede ad alcuni politici se hanno pensato di candidarsi a sindaco di Roma. Giulio Golia propone un servizio sulla singolare storia di un giovane calciatore dell’Arezzo, messo fuori rosa per aver registrato la voce del suo allenatore durante uno sfogo, senza tuttavia riuscire ad offrire al ragazzo una seconda possibilità, segue il secondo servizio di Enrico Lucci, che racconta di due donne italiane che hanno sposato degli uomini immigrati giunti in Italia dopo un’autentica odissea. Marco Mengoni, la vera “guest star” della puntata, è presente in studio anche per i saluti finali.

Replica Le Iene Show, puntata 19 ottobre 2015: come vederla in video streaming – E’ possibile vedere o rivedere la puntata de Le Iene Show del 19 ottobre 2015 grazie al servizio di video streaming disponibile su Video Mediaset, cliccando qui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori