L’Eredità/ Il nuovo campione fallisce alla ghigliottina. Riassunto ultima puntata, chi giocherà oggi 10 novembre?

- La Redazione

L’Eredità torna in onda anche oggi, martedì 10 novembre 2015, con una nuova puntata su Canale 5: in attesa di conoscere i nuovi concorrenti, ecco gli ascolti e il riassunto di ieri

eredita_logo_R439
l'eredità

L’Eredità, riassunto e ascolti ultima puntata (oggi, 10 novembre 2015) – Torna anche oggi il consueto appuntamento con la trasmissione L’Eredità che vede al timone Fabrizio Frizzi. In attesa di scoprire come andrà la gara di oggi, diamo uno sguardo a quanto successo ieri sul piccolo schermo del primo canale nazionale e agli ascolti registrati dal programma. Nella prima parte di messa in onda si è raggiunto uno share del 22.08% con 3 milioni e 886 telespettatori, per arrivare poi al 24.97% con 5 milioni e 277 mila telespettatori in totale nella seconda parte. Ecco il riassunto: Fabrizio Fizzi saluta la campionessa Benedetta Rossi, da Città di Castello, in provincia di Perugia. Anche oggi è accompagnata dal marito Marco. Frizzi presenta poi i nuovi concorrenti di questa puntata. Si inizia con Alex, da Garbagnate Milanese, un comune della provincia di Milano. Alex lavora come capocameriere in una nota catena di fast food ed è da poco single. È appassionato di sushi, tanto da dedicargli un tatuaggio che ha sul braccio. Lo accompagna in studio la madre. Seconda concorrente è Rosa Vitale, per gli amici Rosi, da Montesilvano.

Rosa è un’estetista e pratica una disciplina da palestra che comprende l’uso di bike stazionarie a ritmo di musica. Frizzi scherza sulla sua particolare abitudine di dormire con quattro cuscini. Si passa poi a Michela Guaglione, che abita a Roma, proprio a fianco agli studi di Cinecittà. Ha diciannove anni e si è diplomata a luglio al liceo delle scienze umane. Michela sogna di fare l’hostess di volo e ha partecipato per tre anni a un corso di recitazione teatrale. La ragazza canta una sua simpatica rivisitazione della famosa canzone Ci vuole un fiore di Sergio Endrigo. Quarto concorrente è Alessandro, da Francavilla Montana, in provincia di Brindisi. Alessandro lavora come impiegato di banca da sette anni. Lo accompagna la fidanzata Valeria, con cui sta da cinque anni. I due raccontano di come, in occasione di un concerto dei Negramaro, Alessandro abbia preso l’iniziativa di recarsi nei camerini, avendo così l’occasione di partecipare al buffet con la band salentina. Ultimo concorrente presentato è Mirco Giacche’, da Camerano. Mirco è originario di Castelfidardo, dove gestisce un’azienda agricola con il fratello: si occupano della coltivazione e della vendita di vari tipi di piante. È sposato con Miriam e la coppia ha una figlia, Martina. Lo accompagna stasera l’amico e fornitore Francesco. Nessuno tra i concorrenti riesce a effettuare gli abbinamenti e a raddoppiare a 20.000 euro. Si continua col gioco del vero o falso.

Doppio errore per Alex, che punta il dito contro Rosa. Rosa non riesce a salvarsi e deve lasciare la partita. I concorrenti devono ora giocare con le date. Michela sbaglia due volte e punta il dito contro Alessandro. Alessandro perde e deve lasciare il gioco: prima di andare, saluta i suoi nipotini. È il momento della scossa. Secondo gli ultimi dati Istat, da quale regione partono più italiani per andare a cercare fortuna all’estero? A prendere la scossa è Michela, che opta per la regione della Lombardia. Michela punta il dito contro Alex, che non riesce a salvarsi. Il triello finale di stasera si svolge tra Mirco, Benedetta e Michela. A conquistare il titolo di campione di oggi è Mirco, con un montepremi di 130.000 euro. Il nuovo campione deve affrontare la ghigliottina: il montepremi viene ridotto a 16.250 euro. Mirco ha un minuto di tempo per scrivere la sua risposta. Allo scadere del tempo, Frizzi volta il cartoncino: Mirco ha scritto la parola “voglia”, ma è molto dubbioso. Infatti, la parola di questa puntata è “gioia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori