Tempesta d’amore/ Anticipazioni: Morto un cattivo se ne fa un altro? Ecco dove siamo rimasti (Puntata 10 Novembre)

- La Redazione

Tempesta d’amore, anticipazioni puntata 10 Novembre: la soap tedesca torna questa sera con una possibile nuova nemica per Charlotte e la sua famiglia, di chi si tratta?

tempesta-amore-julia-niklas_R439
Tempesta d'amore

Torna questa sera con la nona stagione dedicata a Niklas e Julia per la quale si avvicina il processo per la morte di Sophie Stahl. Porterà nuovi guai a lei e il suo amato? Lo scopriremo nelle prossime puntate, intanto, ecco cosa è successo ieri.

Riassunto del 9 Novembre: In albergo inizia a serpeggiare il timore delle conseguenze che potrebbe avere sulla vita di Julia (e non solo) il processo per l’omicidio di Sophie Stahl. Il giudice non pare affatto convinto che Sebastian possa realmente aver ucciso la giovane, e proprio per questo prende in considerazione nuove piste. Una di queste è quella che metterebbe nei guai Julia. Lei è stata coinvolta in tutto questo, ma è innocente. La vera colpevole è Patrizia, che tempo fa l’aveva minacciata, imponendole di costituirsi per quel crimine, così da salvare la vita di Niklas. Julia era pronta a farlo per amore, ma Sebastian si è preso la colpa. Ora però vorrebbe uscire di prigione, ma tutto ciò potrebbe distruggere la vita di sua sorella. Patrizia sarebbe inoltre pronta a testimoniare, dal momento che il giudice l’ha inserita nella lista dei test alla sbarra. Potrebbe facilmente distruggere Julia. La donna però pare aver avuto un ripensamento. Scrive una lettera a Sebastian, indirizzata anche a Julia.

Spiega al suo interno che è disposta a prendersi tutte le colpe, così da far liberare Sebastian e consentire a Julia di non preoccuparsi mai più di questa storia. Niklas pretende di leggere la lettera e a sorpresa si oppone alla richiesta della donna. Patrizia infatti vorrebbe vedere Mila. In cambio di questo il tutto potrà risolversi. Niklas non ha però affatto intenzione di costringere suo padre a sottoporsi a un dolore tale. Ne ha già passate troppe, rischiando di perdere sua figlia in molte occasioni. Portarla in quel luogo e da quella donna sarebbe troppo per lui. Inoltre non intende neanche consentire la cessione del suo pacchetto azionario. Julia parla con lui e fa presente tutti i suoi dubbi, ma Niklas la rassicura, dicendole che ben presto potranno sposarsi, e che tutto andrà per il meglio. Ciò però non può bastare, e il momento della testimonianza si avvicina sempre più. Patrizia però pare essersi resa conto del fatto che in aula potrebbero non tenere in gran conto la sua parola, date le accuse sulla sua testa. Il suo piano dunque potrebbe non andare in porto. Nel frattempo Charlotte è molto turbata da ciò che sta accadendo con Sebastian. Si è legata al ragazzo, nonostante la contrarietà di suo marito Friedrich. Il giovane è ancora in prigione per qualcosa che non ha commesso. Lei lo sa e vorrebbe aiutarlo in qualche maniera. C’è fiducia però nel fatto che la verità possa saltare fuori, e una volta fuori dal carcere gli servirà un lavoro. Charlotte arriva a parlarne con Friedrich, che è finalmente maturato e pare aver compreso a pieno quale sia la realtà del rapporto tra lei e Charlotte. Friedrich è infatti intenzionato a trovargl un lavoro una volta fuori, il che lo aiuterebbe a inserirlo nuovamente in società. Friedrich è tanto cambiato nel corso di queste settimane, arrivando perfino a benedire il prossimo matrimonio tra Niklas e Julia. Ha dimenticato i tanti dubbi sulla giovane, dovuti al passato alquanto misterioso. Michael ha salvato la vita a Natascha, intrappolata tra le fiamme. Lei finalmente si lascia andare e gli confessa di amarlo profondamente. Le cose però cambiano improvvisamente, quando la donna decide di fare marcia indietro e dirgli addio. Gli spiega che non vuol più vederlo. Passano i giorni e finalmente il medico capisce cosa sia accaduto. Comprende che lei si stia semplicemente difendendo. Teme infatti che questa storia possa andare a finire male, e teme di ritrovarsi a soffrire. Patrizia pare ormai pronta a passare al contrattacco in aula, ma contro di lei potrebbe decidere di schierarsi Beatrice. Sua sorella ha infatti scoperto d’essere in realtà legata biologicamente a Charlotte, e proprio questo rapporto potrebbe farla schierare contro Patrizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori