AVANTI UN ALTRO/ Cristian è il nuovo campione, ma non vince il premio. Chi sfiderà il pidigozzaro oggi, 20 novembre? Riassunto ultima puntata

- La Redazione

Avanti un altro torna in onda anche oggi, 20 novembre, con una nuova puntata e nuovi concorrenti. Nell’attesa, ecco il riassunto di ieri e gli ascolti registrati dal game show

avanti-un-altro-logo
Avanti un altro

Canale 5 torna ad ospitare anche oggi, venerdì 20 novembre 2015, una nuova puntata di Avanti un altro, il game show condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti nella fascia preserale: nuovi concorrenti si metteranno alla prova davanti al pidigozzaro e in compagnia del minimondo, ma nell’attesa diamo uno sguardo agli ascolti registrati ieri e a quello che è successo. La trasmissione, nella prima parte di messa in onda, ha raggiunto uno share del 17.29% e un totale di 2 milioni e 937mila spettatori, toccando il 18.59% nella seconda parte con 3 milioni e 840mila telespettatori. Ecco come è andata: serata caratterizzata da ben due opinion leader quella di ieri. Si tratta di due anziane signore che sono state scelte tra il pubblico e ambedue si esprimono nello stretto dialetto dei luoghi da dove provengono. Saranno accompagnate dal famoso ‘dadaumpa’ delle gemelle Kessler che fungerà da loro personale sigla. Paolo saluta il pubblico, che arriva in particolar modo da Lanciano e da Salerno, per poi passare a presentare la premiata coppia Salvati&Jurgens, la signorina Lucia e l’amico Luca Laurenti.

Dopo lo scoperchia mento del pidigozzaro entra il primo concorrente della serata. Si tratta di Igor, un universitario nato in Crimea da madre russa. Deve rispondere a domande sul tema “l’assemblea di condominio” alle quali, però, risponde in maniera errata. Dopo che Luca abbia finito di cantare una vecchia sigla del programma “Avventura” all’epoca proposta dai Procol Harum, un gruppo britannico degli anni Sessanta, tocca alla seconda concorrente tentare la sorte. Viene da Somma Vesuviana e si chiama Lucia, la signora che si siede di fronte a Paolo. Le domande sull’argomento “c’è teca e teca”, dopo una prima risposta giusta, vede altre due errate e la fine dell’esperienza dell’elegante signora. Il terzo ad accomodarsi sullo sgabello del concorrente è Roberto, un ragazzo che viene dalla provincia di Roma. Dal mini mondo fa la sua comparsa la Bonas, come sempre applaudita dall’entusiastico pubblico di genere maschile. Le prime due risposte che Roberto fornisce a Paolo a proposito delle domande formulate sul tema “lui o lei?”, sono errate ed eliminano il giovane ragazzo. Siamo al quarto tentativo con Cristian, un macellaio che viene dalla provincia di Padova che spiega a Paolo che lui ha organizzato insieme a degli amici, un clone della trasmissione che viene realizzata per fini benefici e dove lui, interpreta il ruolo di Bonolis. Paolo appare sorpreso e compiaciuto ma, questa volta le domande non verranno formulate dal conduttore bensì dallo Scienziato Pazzo che entra in scena dal mini mondo, insieme al suo malato divenuto oramai, uomo bilancia.

Cristian risolve positivamente l’indovinello e pesca un cilindretto da 25.000 euro ma, avendo la possibilità di cambiarlo, tenta la sorte. La fortuna assiste il simpatico macellaio che pesca 150.000 euro, diventando il campione di serata. La quinta a giocare è una bella signora della provincia di Torino molto amante del mare. A lei, toccano domande relative l’argomento “Intervallo” che però, sbaglia chiudendo rovinosamente la sua avventura. Ancora più breve l’esperienza di Alessandro, un trentenne di Ancona che deve rispondere ad una domanda posta dal Supereroe Mirko, e che lo fa in maniera sbagliata. L’ultima a provarci è Tiziana, 37 anni della provincia di Teramo con la passione dei balli caraibici. Per lei (è l’ultima domanda) entra dal mini mondo l’inesorabile Poliziotta che pone una domanda che trova risposta errata. Cristian giocherà per 250.000 euro con Paolo che, evidentemente, tifa per lui. Tutto si rivelerà infruttuoso perché il concorrente non riuscirà nell’impresa arenandosi un po’ più di metà cammino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori