Chiara dello Iacovo / Video, “Introverso”, la cantante e il brano per Sanremo Giovani 2016

- La Redazione

La giovane Chiara Dello Iacovo è entrata a far parte con il brano “Introverso” del gruppo di finalisti di Sanremo Giovani 2016. Venerdì 27 novembre la selezione finale su Rai Uno

sanremo_giovani
Il logo di Sanremo Giovani

La giovane cantautrice di Asti Chiara Dello Iacovo è entrata a far parte con il brano “Introverso” del gruppo di finalisti di Sanremo Giovani 2016, dopo essere stata selezionata fra oltre 600 proposte dalla giuria formata da Carlo Conti (direttore artistico della manifestazione), Giovanni Allevi, Rosita Celentano, Piero Chiambretti, Andrea Delogu, Carolina di Domenico, Federico Russo. Il prossimo 27 novembre si terrà una serata su Rai Uno che porterà alla scelta degli 8 cantanti che calcheranno il palcoscenico di Sanremo Giovani.Chiara ha solo 19 anni quando nel 2014 si presenta al concorso Musicultura, avendo appena sostenuto il quinto anno di pianoforte al Conservatorio di Alessandria e dopo un incontro con il canto quasi casuale. Nonostante la giovane età, già in quell’occasione Chiara Dello Iacovo dimostra di possedere tutte le carte in regola per avere successo. La cantautrice piemontese si era infatti già aggiudicata il premio come miglior artista al Tour Music Fest, messo in palio dalla Universal Music: nel corso della manifestazione Chiara aveva inoltre guadagnato altri due prestigiosi riconoscimenti, come miglior songwriter 2014 e il premio discografia Rusty Records. 

Dopo la vittoria a Musicultura dei premi della critica e per la miglior interpretazione, per Chiara comincia la grande avventura della partecipazione al talent show “The Voice of Italy” nel 2015. Dopo aver conquistato la coppia Roby & Francesco Facchinetti, che la scelgono come membro della loro squadra, Chiara debutta ai live con un’intensa interpretazione di “Giudizi Universali” di Samuele Bersani, ottenendo immediatamente il favore del pubblico. Nonostante l’aspetto fragile e poco appariscente, la giovane Chiara ha dimostrato a The Voice carattere e personalità, oltre a una indiscutibile bravura. Altro difficile brano in cui si è esibita è stato quello di Gianluca Grignani “La mia storia tra le dita”, mentre grazie a “Fango” di Jovanotti è riuscita ad avere la meglio sul suo compagno di squadra Clark P. Pur non essendo riuscita ad arrivare fino in fondo al percorso di The Voice, Chiara ha guadagnato successo e visibilità, anche per merito dal brano “Scatola di sole”, scritto da lei stessa. .







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori