PENELOPE/ Su Italia Uno il film con Christina Ricci e Reese Witherspoon

- La Redazione

Italia Uno trasmette alle 16.15 di oggi “Penelope”, film del 2006 diretto da Mark Palansky con protagonisti Christina Ricci e Reese Witherspoon. Ecco la trama della pellicola

Foto-Mediaset
Mediaset

Italia Uno trasmette alle 16.15 di oggi “Penelope”, film del 2006 diretto da Mark Palansky con protagoniste Christina Ricci e Reese Witherspoon. Ecco la trama: Penelope fa parte di una famiglia nobile, ma per colpa di una vecchia maledizione le sue orecchie e il suo naso sono simili a quelle di un maiale. Soltanto quando un giovane nobile le dichiarerà il suo amore, nonostante i suoi difetti, la maledizione si spezzerà. Alla sua nascita, i genitori decidono di farla credere morta e invece la tengono nascosta. Un giornalista, Simon, riesce ad entrare nel castello, vede la bambina e le scatta alcune fotografie. La madre di Penelope, Jessica, si accorge della presenza dell’intruso e lo manda via in malo modo. La bambina cresce e non le è permesso uscire di casa. Al suo diciottesimo compleanno, Jessica si rivolge ad un’agenzia di incontri affinché presentino alla figlia alcuni giovani blasonati e ricchi. Quando Penelope incontra un pretendente, lo osserva di nascosto per capirne i sentimenti e, quando decide di mostrarsi loro, questi puntualmente lasciano il castello. Prima di andar via, il giovane di turno è costretto dai genitori della ragazza a firmare un documento dove gli si chiede di tenere il segreto circa l’esistenza e le fattezze del suo volto. Accade che il giovane Edward scappa dal castello ancor prima di firmare, si reca in commissariato e racconta di aver visto una ragazza con sembianze suine. Solo un giornalista gli crede, si tratta infatti dello stesso che anni prima aveva fotografato la bambina. Per dimostrare di aver ragione devono procurarsi una foto di Penelope. Poiché la ragazza può vedere soltanto i pretendenti, è necessario coinvolgere una terza persona. Edward e il suo amico pensano di rivolgersi a Max, un giovane nobile ma povero, disposto a corteggiare Penelope e a scattarle di nascosto una foto. Per un imperdonabile errore, ad essere assunto non è Max ma Johnny, un ragazzo senza un soldo con il vizio del gioco. Johnny si presenta al castello, conosce Penelope e se ne innamora. Temendo di essere solo un mezzo per sfuggire alla maledizione, Johnny rinuncia all’amore di Penelope, consapevole inoltre di non essere un nobile. Penelope è a sua volta innamorata del giovane e, quando Johnny va via, la delusione è tale da indurla a scappare dal castello. Si copre il volto con una sciarpa e si allontana. Per racimolare qualche soldo, vende una sua immagine a Lemon. Il reporter si accorge subito che la ragazza non è quel mostro di bruttezza descritto da Edward che mostra la foto alla redazione di un giornale. Intanto Penelope, sempre con il volto coperto, conosce una ragazza di nome Annie, e diventano subito amiche. Quando il segreto di Penelope viene scoperto, la ragazza può finamente girare per le strade senza più la necessità di nascondere il viso. Con sua grande sorpresa, si accorge di essere accettata comunque e che le persone le vogliono bene. Jessica è invece convinta che sua figlia è destinata a diventare un “fenomeno da baraccone” e la spinge a sposare il giovane e disponibile Edward per spezzare l’assurda maledizione. Penelope accetta di sposarsi ma poi ci ripensa e abbandona lo sposo sull’altare. Nel momento in cui la ragazza si convince che può essere felice anche così com’è, ecco che la maledizione scompare e il suo volto diventa quello di una normale giovane donna. Abbandonata la casa dei genitori, Penelope riprende in mano la sua vita, lavora ed è serena. Con il tempo la gente non pensa più a lei, anche se quel viso con il naso da maiale è riproposto in chiave “maschera di Halloween”. Quando scopre il motivo per cui Max l’aveva lasciata, Penelope va in cerca di lui. I due si ritrovano e si accorgono di amarsi ancora.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori