I MISTERI DI LAURA/ Replica e riassunto seconda puntata 3 novembre 2015: come vederla in video streaming

- La Redazione

I misteri di Laura, la replica e il riassunto della seconda puntata del 3 novembre 2015: ecco come vederla in video streaming sul web grazie al servizio di Video Mediaset

Carlotta_Natoli_r439
Carlotta Natoli (Infophoto)

Ieri sera, martedì 3 novembre 2015, sul piccolo schermo di Canale 5 è andata in onda la seconda puntata de I misteri di Laura, la fiction con Carlotta Natoli. Vediamo che cosa è successo: Laura e Matteo diventano partner inseparabili sul lavoro e insieme dovranno affrontare un nuovo altro mistero. Il famoso chef Ignazio Recchi è morto dopo aver ingerito del cianuro nascosto nel suo consueto bicchiere di latte di mandorle. Il ristorante presso cui lavorava è il celebre “Il pappagallo azzurro” e proprio il simbolo del nome, un uccello impagliato, diventa un elemento essenziale nelle indagini, in quando viene trovata una telecamera nascosta nel suo interno. I due poliziotti indagano sul posto e vengono raggiunti poco dopo da Marina, l’ex fidanzata dello chef, che si dimostra subito molto invadente con Matteo. Vengono interrogate tutte le persone entrate nell’ufficio dello chef, a partire da un critico gastronomico che si era congratulato con la vittima per il successo del suo libro di ricette. Il pc di Recchi porta le indagini verso un fatto particolare: lo chef aveva deciso di licenziare il suo vice. L’uomo viene interrogato nuovamente ma nega di esserne a conoscenza e la moglie di Recchi crede che il motivo del licenziamento fosse legato alla crisi vissuta dal ristorante. Nel frattempo, Laura a casa ha un riavvicinamento con Iacopo e Allegra li sorprende mentre si scambiano qualche effusione, illudendosi che possano tornare insieme. Il telefono di Iacopo squilla proprio in quel momento e anche se viene silenziato subito, Laura non ha più intenzione di proseguire. Il giorno dopo Lidia affronta Iacopo perché non le ha risposto e lo accusa di averla solo sfruttata. Tra i sospettati c’è anche una lontana cugina della vittima, che dice di non aver visto Recchi per molti anni, ma Matteo capisce che sta mentendo e scopre che lo aveva incontrato per chiedergli dei soldi. I sospetti cadono anche sul critico, soprattutto dopo che Laura viene a sapere che ha un blog in cui esaltava la cucina di Recchi dopo una lunga pausa. Matteo invece deve liberarsi di Marina che lo sta lentamente accerchiando, tanto che è costretto a raccontarle di avere una relazione con Laura e a doverla baciare in sua presenza per dimostrarlo. Tempo dopo, anche la cugina di Recchi viene avvelenata e pochi minuti prima Flora aveva chiamato Laura per avvisarla di aver trovato una lettera del cugino da aprire in caso di morte, ma lo scritto sembra misteriosamente scomparso. A casa, quella sera, Allegra prepara una cena per i genitori con la speranza di riavvicinarli ancora di più ma il padre è introvabile e al suo posto risponde Lidia che finge di prendere un appunto che poi getta via. Iacopo, in quel momento, si trova con lei e le dice chiaramente di non voler riprendere la loro relazione perché pensa solo a Laura. Lidia non è felice della notizia e chiama Laura di nascosto con il telefono del marito per farle capire che le ha mentito dicendo di essere dal questore. Laura scopre che le recensioni positive del critico erano dovute al fatto che Recchi lo ricattava dopo aver saputo che era stato colpito da una malattia che gli impediva di sentire i gusti e i sapori. Tuttavia, Laura sorprende la moglie della vittima e il socio mentre si scambiano qualche carezza e comincia a sospettare che proprio Carmen abbia potuto avvelenare il marito. Matteo crede che la donna abbia approfittato di un momento di debolezza del marito per compiere il delitto, ma la svolta avviene quando la polizia trova bella borsa di Flora un capello del socio di Recchi. Laura intuisce la soluzione del caso e si chiede come mai dal pc dello chef manchi proprio il libro che stava per pubblicare. Flora aveva inventato la storia della lettera per depistare le indagini e aveva ucciso il cugino perché le aveva rubato il manoscritto che le sarebbe servito per tornare in auge nel mondo della cucina. Flora gli aveva chiesto almeno di aiutarla, ma Recchi l’aveva derisa e la donna aveva deciso di eliminarlo. A fine giornata, Lidia si vendica di Iacopo e fa capire a Laura che il marito l’ha tradita con lei.

Replica I misteri di Laura, seconda puntata 3 novembre 2015: come vederla in video streaming – È possibile vedere o rivedere la puntata de I misteri di Laura andata in onda il 3 novembre 2015, grazie al servizio di video streaming disponibile su Video Mediaset, cliccando qui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori