SANREMO 2016 / L’entusiasmo dei Dear Jack nell’apprendere della loro partecipazione al prossimo Festival

- La Redazione

Festival di Sanremo 2016, news 14 dicembre 2015: dopo l’annuncio dei 20 Big in gara da parte di Carlo Conti, ecco i commenti degli esclusi più inviperiti. Si va da Marco Carta a Shalpy    

carlo_conti_2
Carlo Conti

Da poche ore sono stati resi noti i nomi dei partecipanti alla prossima edizione del Festival di Sanremo 2016 con gli inevitabili mugugni degli esclusi. Tra i partecipanti figurano anche i Dear Jack che dalla propria pagina facebook hanno palesato la propria gioia per la bella notizia dimostrando grande entusiasmo: “Siamo entusiasti di poter rivivere un’esperienza come quella del Festival di Sanremo, ancora di più perché tappa importante di questa nuova avventura per la band. Speriamo che tutto il lavoro fatto in questi mesi per portare avanti il nostro progetto possa raggiungere tutti dal Palco dell’Ariston”. Tanti i Mi Piace dei fans che hanno lasciato diversi commenti. Clicca qui per vedere il post.

I nomi dei 20 big che parteciperanno al Festival di Sanremo 2016 sono stati svelati ieri da Carlo Conti durante l’Arena di Massimo Giletti e ovviamente non ci sono state buone notizie per tutti coloro che si erano candidati a far parte della kermesse. Gli esclusi però non hanno taciuto e sui social sono apparsi i commenti inviperiti di alcuni di loro. Tra questi fa sicuramente molto rumore lo sfogo di Marco Carta: “Anche quest’anno la speranza si è affievolita guardando la tv. Mi dispiace tanto scrivere questo e non vorrei essere eccessivo, ma forse Carlo Conti mi ha deluso. Penso sia umano da parte mia avere del risentimento. Continuerò con la mia musica”. Voglia di rivalsa anche per Shalpy, che dopo l’esperienza a Pechino Express aveva sperato di ritornare sul palco dell’Ariston: “Ora c’è tutto il tempo di finire il brano e fare il culo a Sanremo che non ci ha voluto”. Tra gli ex dei più famosi talent show troviamo nella schiera degli esclusi anche Loredana Errore, che se ne fa una ragione con uno spassionato “noi ci abbiamo provato”, e il vincitore di The Voice of Italy Fabio Curto, che rimanda al prossimo anno con “non sarà mica l’ultimo Sanremo”. L’hanno presa con filosofia anche Syria e Donatella Rettore. La prima si è messa l’anima in pace: “Non sarò a Sanremo. Non ci sarò, ho ricevuto un messaggio da Carlo Conti…non è andata, non è passata, pazienza”. La seconda invece non intende farsi fermare dal “no” di Conti: “Molte cose nella mia vita stanno cambiando. Ce la metterò tutta, non voglio andarmene senza prima fare il grande botto”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori