APPUNTAMENTO A NEW YORK/ Su Canale 5 il film commedia di Micheal Feifer

- La Redazione

Oggi, mercoledì 30 dicembre, Canale 5 trasmette nel secondo pomeriggio Appuntamento a New York, una commedia diretta da Micheal Feifer ed interpretata da Shantel Van Santen. Trama

Foto-Mediaset
Mediaset

In queste settimane di festa va in onda UNA programmazione tutta natalizia: su Canale Cinque, nel pomeriggio di oggi, mercoledì 30 dicembre 2015, alle ore 17.00 va in onda il film commedia family sentimentale Apuntamento a New York. La pellicola è uscita per la prima volta nelle sale cinematografiche americane Venerdì 23 Novembre 2012, mentre l’uscita italiana risale al 29 dicembre 2014, quando è stato trasmesso su Canale 5. La casa di produzione del film è la Marvista Entertainment, mentre la regia è di Micheal Feifer; le musiche sono state composte da Brandon Janett e la fotografia è stata affidata a Ely Mennin.

I produttori esecutivi sono Micheal Maron e Fernando Szew e i costumi sono di Brianna Murrhy. Il cast è composto da Shantel Van Santen che interpreta Heater Hartly, Nikki Deloach che interpreta Julia, Rob Mayes che interpreta Bobby Alden, Alex Peters che interpreta Myra, Timothy Oman è la voce narrante, Orson Bean è Mr Cole, Maxim Knight è Matt Corbay, Mark Famiglietti è Roger, Peter Hlden è Nick e Janiece Jary è Meg.

Vediamo la trama della pellicola. Heater Hartley è una giovane regista di teatro di Belmont Share in California, dove mette in scena lo spettacolo Canto Di Natale di Dickens, aiutata dalla sua migliore amica Julia. Heater è fidanzata da sei anni con Roger, un ragazzo sempre distratto e dedito esclusivamente al suo lavoro nel mondo degli affari. Dopo otto anni trascorsi nella marina militare, torna a casa Bobby, un amico d’infanzia di Heater. Tra i due ragazzi scocca un immediato quanto inasettato colpo di fulmine; subito dopo alla giovane viene offerto un importante e interessante offerta di lavoro a New York, che lei accetta immediatamente nonostante sappia che deve trasferirsi il giorno di Natale. A causa del colpo di fulmine con Bobby, Heater e Roger si lasciano, ma lei e il ragazzo non possono comunque stare insieme; Bobby quando scopre che Heater deve trasferirsi di li a pochi giorni decide di troncare bruscamente e immediatamente sul nascere una possibile e probabile storia d’amore tra di loro. La ragazza parte e Bobby non può farci nulla; passano i giorni e il giovane sente sempre più la mancanza di Heater. Seguendo i consigli della nipotina Myra che svolge un ruolo fondamentale, Bobby capisce di amare profondamente Heater, di non volerla perdere in questo modo assurdo e decide di fare una pazzia; all’oscuro della ragazza che intanto si sta ambientando nella nuova città, la raggiunge a New York e le chiede di sposarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori