SHREK/ Stasera su Italia Uno il film d’animazione vincitore dell’Oscar. Video Trailer

- La Redazione

Va in onda questa sera su Italia Uno “Shrek”, pellicola d’animazione diretta nel 2001 da Andrew Adamson e Vicky Jenson: il film ha vinto anche il Premio Oscar. Ecco la trama

shrek_film_r439
Shrek e Ciuchino
Pubblicità

Si è meritato un oscar come miglior film: è Shrek, il film danimazione, in onda stasera su Italia Uno. Shrek è un orco dalla pelle verde, vive in una catapecchia paludosa e tra le sue virtù non cè sicuramente la buona educazione. Un giorno la sua pace viene minata da centinaia di personaggi delle favole, cacciati dalla loro città a causa della repressione fatta dal nuovo principe del regno, il giovane lord Farquaad. Così, mentre lorco cerca di riconquistare la pace perduta, conosce Ciuchino, un mulo simpaticissimo che lo trascina in unimpresa, ovvero liberare la principessa Fiona, che si trova rinchiusa in una torre difesa da un drago, e riuscire inoltre a riportare la pace nel regno e nella palude. Clicca qui per il video

Pubblicità

Va in onda questa sera su Italia Uno il film “Shrek”, pellicola d’animazione diretta nel 2001 da Andrew Adamson e Vicky Jenson. Presentato al Festival di Cannes, ha vinto anche l’Oscar nella categoria destinata ai film d’animazione. Rappresenta il primo capitolo di una quadrilogia di grande successo: la storia inizia presentando Shrek, un orco che vive all’interno di una palude, in una casa di legno. Il paese nel quale risiede si caratterizza per la contemporanea presenza di elementi reali e di altri fantastici, tanto da ospitare personaggi appartenenti al mondo delle fiabe come Pinocchio, i 3 porcellini e Cappuccetto Rosso. Questi ultimi si trovano in quel luogo dopo essere stati cacciati da Duloc, dove Lord Farquaad sta proseguendo la sua salita al potere. Un giorno, l’orco salva un mulo parlante, Ciuchino; quest’ultimo, persa la sua dimora abituale, decide di rimanere a vivere con Shrek, seguito da molti altri personaggi. A questo punto Shrek, amante della solitudine, non sopportando troppa gente attorno a sè, decide di recarsi da Lord Farqueed, facendosi accompagnare proprio da Ciuchino, in quanto è l’unico a sapere dove sia. Dopo aver visto attraverso uno specchio magico che il suo futuro di successo è legato ad un matrimonio con una principessa, lo stesso Lord Farqueed decide di scegliere una delle tre alternative proposte: si tratta di Cenerentola, di Biancaneve e della principessa Fiona, che si trova rinchiusa in una torre, quest’ultima sorvegliata da un drago. Avendo deciso di sposare Fiona, si trova nella necessità di cercare un cavaliere che si rechi a liberarla al suo posto; per tale motivo organizza un torneo, che verrà vinto proprio da Shrek. Dopo aver vinto, l’orco accetta di liberare Fiona ma, in cambio, chiede che i personaggi del mondo delle favole tornino al loro posto, liberando la sua palude. Arrivati al castello, Shrek e Ciuchino scoprono che la torre si trova circondata da un lago di lava. Riescono comunque ad entrare e a sconfiggere il drago o, meglio, a eludere la sua guardia; questo è dovuto al fatto che il drago (che è femmina) si innamora di Ciuchino appena lo vede. Liberano la principessa ma quest’ultima, appena vede Shrek, si spaventa per il suo aspetto. Durante il viaggio di ritorno, però, Fiona capisce che l’orco ha un grande cuore, nonostante l’aspetto e i modi burberi, finendo per innamorarsene. Prima di arrivare a Duloc, Ciuchino scopre che il vero aspetto della principessa è quello di un orco.

Pubblicità

Trovandosi costretta a confessare, Fiona ammette di essere stata vittima di un incantesimo, che la trasforma in orco ogni sera. Tale incantesimo può essere rotto solo da un bacio ricevuto dal vero amore. Shrek ascolta di nascosto la confessione fatta a Ciuchino, ma riesce a sentirne solo una parte, fraintendendolo. Questo lo spinge ad avere una brutta reazione nei confronti dello stesso Ciuchino, dettata dalla rabbia, in quanto crede che Fiona lo consideri solo brutto e cattivo. Decide di abbandonare Ciuchino e di tornare a casa da solo. Fortunatamente, i due amici si incontrano nuovamente e fanno pace. Facendosi aiutare dalla draghessa incontrata nel castello (che, nel frattempo, li aveva seguiti per cercare di conquistare Ciuchino) tornano da Lord Farqueed proprio mentre si stanno celebrando le nozze con Fiona. Riescono ad arrivare proprio un attimo prima che i due sposi si bacino; Shrek ne approfitta per esprimere alla principessa i suoi sentimenti. La sera stessa, però, Fiona torna ad essere un orco, facendo arrabbiare lo stesso Farquaad, intenzionato a chiuderla nuovamente all’interno della torre. Quando le guardie si avvicinano per prendere Fiona, però, interviene la draghessa, che uccide Farquaad. Shrek ha finalmente l’opportunità di baciare Fiona, contenta di diventare un’orchessa. Gli ultimi istanti del film sono dedicati al matrimonio tra i due protagonisti, al quale partecipano diversi personaggi delle fiabe. Anche Ciuchino si sposa con la sua draghessa. Nell’ultima scena Shrek e Fiona partono per il viaggio di nozze, con l’intenzione di vivere per sempre assieme. Shrek 2 riprenderà la storia proprio da questo punto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori