Dora Moroni / Con l’ex marito Christian (Gaetano Cristiano) oggi ospite a Domenica Live: la “rinascita” dopo l’incidente

- La Redazione

Dora Moroni torna oggi negli studi di Domenica Live, ospite di Barbara DUrso che conduce una nuova puntata del programma di Canale 5. Ecco la storia dell’ex valletta e cantante

Barbara_DUrso
Barbara D'Urso (Infophoto)

A Domenica Live  Dora Moroni incontra l’ex marito Christian (Gaetano Cristiano). Il cantante era stato anni fa ospite di Pomeriggio Cinque, dove aveva tracciato un bilancio della sua vita amorosa e della sua carriera, compresi i momenti difficili attraversati nel corso degli anni. Il primo successo di Christian era stato “Daniela” nel lontano 1980, una canzone scritta in onore della moglie dell’amico Sandro Mayer. Dora Moroni gli era stata presentata invece dal cantante Maurizio Seymandi: i due si erano incontrati a Ponte Legno durante la registrazione di “Superclassifica Show”. Dopo nove anni di matrimonio il loro rapporto aveva conusciuto il declino. Alla rottura era seguito un divorzio tra le polemiche e la paura delle tensioni per figlio Alfredo, poi partito per l’America una volta adulto. Anche all’epoca, nel 2011, Christian aveva ribadito la sua grande certezza: “Ho amato molto Dora e mio figlio”. Nella carriera di Christian, oltre a successi come “Firmamento” con il quale vinse il Festivalbar nel 1970, si contano ben sei partecipazioni al Festival di Sanremo: con “Cara” nel 1984 si aggiudicò il terzo posto.

Dora Moroni torna oggi negli studi di Domenica Live, ospite di Barbara DUrso che conduce una nuova puntata del programma di Canale 5. Lex valletta e cantante, storico volto della televisione italiana insieme a Corrado, aveva già raccontato la sua storia nel gennaio scorso: il 13 luglio del 1978 rimase coinvolta in un gravissimo incidente automobilistico proprio insieme a Corrado e venne sbalzata fuori dal finestrino dopo che la vettura uscì di strada fuori controllo. “Per nove mesi sono stata in ospedale, dopo il mio risveglio, non potevo parlare e nemmeno muovermi – ha raccontato proprio Dora Moroni qualche settimana fa a Pomeriggio 5 – La parte destra del mio corpo era completamente immobilizzata. In più non sapevo dove mi trovavo, nemmeno in quale città. Mia mamma me lo spiegava, mi raccontava dell’incidente. Io ascoltavo ma non capivo. Non potevo nemmeno scrivere quindi comunicavo con lei a gesti, come se fossi una scimmia”. Oggi Dora, che ha ancora qualche difficoltà di linguaggio, vorrebbe tornare a lavorare nel mondo dello spettacolo: “Mi piacerebbe cantare”, ha detto, soprattutto perché “le difficoltà che ho nel parlare spariscono quando canto”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori