Le Donatella / Isola dei Famosi 2015, criticate dagli animalisti per aver ucciso un granchio, si dedicano alla meditazione. Prima settimana sull’Isola

- La Redazione

Le Donatella, le due gemelle che partecipano all’Isola dei famosi come un unico concorrente, sono state aspramente criticate dagli animalisti. Vediamo la loro settimana sull’Isola

LedonatellaR439
Le Donatella

L’avventura delle Donatella all’isola dei Famosi 10, il reality show condotto da Alessia Marcuzzi, ha già suscitato polemiche. Le due gemelle modenesi sono state aspramente criticate dagli animalisti durante questa prima settimana di permanenza a Cayo Paloma. L’evento che è costato loro tanbta notorietà in questi primi sette giorni è stata l’uccisione di un granchio. Le Donatella e Andrea Montovoli avevano trovato un bel granchio sulla spiaggia. Dopo essersi armate per tramortire il crostaceo con una pietra, le Donatella erano pronte per mettere ko l’animale: A fronte del rifiuto di Silvia però, il compito era stato eseguito dalla Giulia che si era però giustificata: “Non ho mai ucciso un animale in vita mia. Dopo aver schiacciato l’animale con un sasso Le Donatella e Montovoli erano tornate trionfanti dagli altri naufraghi. Gustando la prelibatezza ancora cruda Silvia aveva esclamato: “E’ buonissimo”. La caccia delle Donatella è però mandato su tutte le furie gli animalsti, che le hanno aspramente criticate per aver “ucciso barbaramente un bellissimo esemplare di granchio, ridendo e sghignazzando dopo la barbara esecuzione”. Durante il resto della loro prima settimana a Cayo Paloma Le Donatelle non si sono fatte notare per molto altro, limitandosi a perdere la prova leader e a dedicarsi alla meditazione in sedute mattiniere insieme a Melissa P.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori