I FATTI VOSTRI/ I cibi che aiutano a contrastare il gozzo alla tiroide, video. Riassunto ultima puntata (oggi, 26 marzo 2015)

- La Redazione

I Fatti Vostri torna in onda anche oggi, giovedì 26 marzo 2015, su Rai 2: nell’attesa di scoprire di che cosa si occuperanno oggi, ecco il riassunto della puntata di ieri

i_fatti_vostri_rai2_R439
I Fatti Vostri

I Fatti Vostri, la trasmissione guidata da Giancarlo Magalli su Rai 2, torna anche oggi con una nuova puntata. In attesa di scoprire di che cosa si occuperanno oggi i conduttori, ecco il riassunto della puntata di ieri: dopo un breve sguardo sul meteo che per questa giornata di pioggia e vento non promette nulla di buono, ci si è soffermati come di consueto sulle notizie del giorno. La stampa di questa mattina non poteva non dare risalto in prima pagina al giallo della caduta dell’aereo in Francia. Nella rubrica “L’edicola” se ne è occupata Adriana Valle. Il mistero di quest’aereo è che non ci sono stati allarmi dati da parte dei piloti. Una delle ipotesi è che entrambi fossero svenuti, non avendo il tempo di avvertire. In questo caso sarebbe però dovuto partire il pilota automatico. Si è trattato allora di un attentato? Purtroppo senza le scatole nere non si può dire nulla di più. Notizia di tutt’altra natura riguarda la vita quotidiana, i boss che sparano in strada davanti ai bambini a Napoli. Si tratta di veri e propri atti intimidatori, per far capire chi comanda. In cucina per la “Dieta come terapia” si è parlato dei disturbi della tiroide e in particolare del gozzo, che ne è una manifestazione evidente. Lo chef Renato Bernardi ha realizzato la ricetta del giorno, tagliatelle di farro con ragù di coniglio e melanzane ai funghi. Il gozzo consiste in un aumento volumetrico della tiroide, ha spiegato Adriana, e alcuni elementi come cavoli, rape, rucola, soia, miglio, tapioca, spinaci e lattuga possono creare problemi a chi ne soffre (clicca qui per vedere il video disponibile su Rai.tv). Giancarlo Magalli si è occupato di omofobia. Pochi giorni fa a Torino un ragazzo è stato preso a pugni in faccia sull’autobus che aveva preso insieme a un suo amico per ritornare a casa. Il fatto è avvenuto il 14 marzo scorso al ritorno da una notte passata in discoteca. La vittima, Stefano, che in seguito a questo episodio ha subito sporto denuncia ed è finito sui Tg, è stato invitato in trasmissione a raccontare il fatto. La cosa più brutta, ha spiegato il ragazzo, è stata l’omertà mostrata dalla gente che era su quell’autobus insieme a lui. Torino è una città con due anime, una conservatrice e una moderna, che per fortuna prevale. Stefano infatti non si lamenta del grande supporto che gli è stato dato in questa situazione. La sua più grande fortuna, inoltre, è quella di avere l’appoggio dei genitori. Con Adriana Volpe si è passati poi a parlare di moda e in particolare di come la passione per le favole che ha caratterizzato la nostra infanzia possa essere di ispirazione per chi si occupa della creazione di abiti. Per l’esattezza questa puntata è stata dedicata alla favola di Cenerentola, che adesso è al centro dell’attenzione perché sta uscendo nelle sale il nuovo film della Disney. Per la rubrica “Musica Musica” si è voluto celebrare il grande Fred Buscaglione. A seguire, la rubrica “Du iu’ spik inglish”, dedicata a coloro che intendono migliorare le proprie conoscenze della lingua inglese. L’argomento della settimana è lo shopping, con tutti i termini ad esso correlati. L’oroscopo di Paolo Fox, poi, inizia con il segno dei pesci e con il desiderio che lo caratterizza di cambiare la propria vita. Il capricorno invece ha come sua caratteristica predominante quella di farsi spesso soprafare dal desiderio di prendere le redini di tutta la famiglia, anche invertendo i ruoli tra genitori e figli. L’acquario, a sua volta, avrà bisogno di aprire un po’ la finestra e cambiare aria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori