AVANTI UN ALTRO/ Nessuna vincita al gioco a premi di Canale 5. A chi toccherà oggi, 4 marzo 2015?

- La Redazione

Avanti un altro torna in onda oggi, mercoledì 4 marzo 2015: ci sarà un vicnitore nel programma condotto da Gerry Scotti? Mentre attendiamo, ecco cosa è successo ieri…

gerry-scotti
Gerry Scotti

Lappuntamento di oggi con Avanti un altro tornerà puntualissimo su Canale 5: nel frattempo diamo uno sguardo alla puntata di ieri. Gerry Scotti apre le danze salutando il pubblico, la giuria, e l’immancabile Maestro Laurenti, colonna portante di “Avanti un Altro”, sempre prontissimo ad eseguire la sigla-tormentone: “Ricordati che devi morire“. A sedersi per primo dinanzi allo “zio Gerry”, è il marchigiano Giacomo, 22enne educatore di parrocchia. Per aver accesso al primo “pidigozzo” di giornata, Giacomo deve superare il “CantaGerry”, un gioco secondo cui il simpatico conduttore intona delle canzoni famose, sperando che il concorrente riesca a completarle con la frase giusta. Per quanto la performance canora di Gerry sia di tutto rispetto, Giacomo inciampa nel primo e nell’ultimo quesito, venendo così eliminato. La seconda concorrente della puntata è Letizia, 44enne di Catania attualmente disoccupata, fortunata a fare l’immediata conoscenza del “Bonus”, ma di certo costretta a rispondere ad una categoria di domande non usuale: “Scusi, dov’è il bagno?”. Neanche Letizia riesce a sopravvivere alla prima serie di quesiti e lascia ancora vacante la postazione del campione. Il nuovo aspirante leader è Michele, torinese con origini pugliesi appassionato di viaggi all’insegna dell’avventura. Per celebrare la prossima puntata dello “Show dei record” condotta da Gerry Scotti, le domande riguardano proprio il “Guinness dei primati”, e Michele non si lascia sorprendere, ma il primo “pidigozzo” della puntata è sfortunatissimo, visto il lugubre ingresso dello “Iettatore”. Per restare in vita nel gioco, Michele deve indovinare il titolo di un’opera di Shakespeare, il “Macbeth”, ma il concorrente non è preparato in materia e viene così trascinato con sé dall’inesorabile “Iettatore”. La puntata di “Avanti un Altro” è ancora senza un campione, ed è Eva, 29enne laureata in Filosofia, cameriera di professione, a raccogliere la sfida! Per Eva, l’ingresso della sosia di Sabrina Ferilli, preannuncia una domanda sulla bellissima attrice, ma la concorrente, commette un errore, ed è dunque costretta a chiudere in fretta la sua esperienza nel gioco. A tentare la sorte è Alessandro, proprietario di un’edicola a L’Aquila, pronto a fare la conoscenza del simpatico Martufello. Come di consueto il comico è solito introdurre il suo quesito con una spassosa barzelletta, e anche questo caso non fa eccezione; Alessandro è abile a rispondere correttamente alla domanda di Martufello, e può così festeggiare l’estrazione dal “pidigozzaro” di 50.000. Non essendo ancora al riparo dagli assalti degli altri concorrenti, Alessandro decide di proseguire la sua partita e viene subito raggiunto dal mitico “Alieno”. Per quanto la lettura dei quesiti da parte dell’abitante sbarcato dal “Pianeta Domopak” non sia delle più lineari, Alessandro riesce in ogni caso ad interpretare la domanda rivoltagli dall’alieno, e fornisce la risposta corretta. Questa volta il “pidigozzaro” riserva al concorrente 30.000, che sommati ai 50.000 costituiscono una cifra tale da garantire all’abruzzese di gareggiare nel gioco finale per una cifra importantissima. Il primo ed unico campione della puntata si accomoda dunque davanti a Gerry Scotti per il “Gioco del Contrario”. In palio vi sono 180.000, ma Alessandro è visibilmente frenato dalla tensione che spesso attanaglia i concorrenti in questa fase del programma; dopo qualche domanda di ambientamento, Alessandro sembra trovare il ritmo giusto, ma qualche secondo di esitazione di troppo, e una memoria più volte fallace, gli impediscono di prendere il volo. A nulla serve il tentativo finale di “freezare” il tempo per conquistare 49.000: la partita di “Avanti un Altro” si conclude senza un vincitore, non resta che attendere la prossima puntata per sperare in un nuovo trionfo. La puntata di ieri ha raccolto il 16.42% di share, conquistando 3 milioni e 481 mila telespettatori: come andrà oggi? Ci sarà un vincitore?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori