ANNA MARCHESINI / Caduta sul palco dopo lo spettacolo: dimessa dall’ospedale, l’attrice sta meglio

Paura per Anna Marchesini che ieri, alla fine dello spettacolo Cirino e Marilda non si può fare andato in scena al Teatro Rossini di Pesaro, è caduta mentre si trovava sul palco. 

09.03.2015 - La Redazione
Marchesini_R439
Foto: InfoPhoto

Sta meglio Anna Marchesini, lattrice che ieri è caduta sul palco al termine del suo spettacolo “Cirino e Marilda non si può fare”. Trasportata in ambulanza allospedale di Pesaro per accertamenti, è stata medicata e dimessa con una prognosi di una settimana: le sue condizioni sono buone e i medici avrebbero escluso fratture e riscontrato solamente una lieve distorsione al polso. Anna Marchesini è quindi tornata a casa in giornata.

Paura per Anna Marchesini che ieri, alla fine dello spettacolo “Cirino e Marilda non si può fare” andato in scena al Teatro Rossini di Pesaro, è caduta mentre si trovava sul palco. Lattrice, malata da tempo di artrite reumatoide, stava salutando il pubblico e ricevendo lapplauso alla fine dello spettacolo tratto dal suo libro “Moscerine”, quando è caduta in terra dopo essersi appoggiata al leggio senza riuscire più a rialzarsi. Nonostante lo spavento il pubblico ha continuato ad applaudire, mentre il sipario si è chiuso: dopo qualche minuto Anna Marchesini è ricomparsa sul palco, accompagnata da una collaboratrice, per tranquillizzare i presenti sulle sue condizioni. Dopo lomaggio del pubblico, lattrice è stata trasportata in ospedale per accertamenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori