24 ORE/ Su La7 il film con Kevin Bacon e Charlize Theron

- La Redazione

Stasera, mercoledì 15 aprile 2015, su La7 va in onda il film thriller dal titolo “24 ore” con Kevin Bacon e Charlize Theron. Vediamo la trama della pellicola e di che cosa si tratta

bacon_kevin_R439
Kevin Bacon

Stasera, mercoledì 15 aprile 2015, su La7 va in onda “24 ore“, film diretto da Luis Mandoki nel 2002. Vediamo la trama. Ci troviamo in America dove un uomo di nome Joe Hickey (Kevin Bacon) poco dedito al lavoro, sembra essere convinto di aver trovato un business che possa renderlo ricco e quindi consentirgli di avere una vita agiata al fianco della propria moglie Cheryl (Courtney Love). Si tratta di un genere di business per nulla legale e che anzi lo fa diventare uno dei più spregevoli e temuti criminali. Nello specifico, Joe ha ideato un progetto criminale insieme alla moglie Cheryl e il fratello Marvin (Pruitt Taylor Vince), basato su dei rapimenti lampo della durata al massimo di 24 ore al fine di estorcere in modo sicuro il maggior quantitativo di denaro ai familiari delle proprie vittime. Inoltre, il sistema prevede che Joe insieme ai suoi complici durante le 24 ore nelle quali si occupati dei rapiti, mette in essere una serie di pressioni psicologiche e fisiche al fine di spingere le stesse vittime ad avere un tale timore da non denunciare quanto avvenuto alla polizia. Insomma si tratta di un sistema che sulla carta sembra essere ben pensato e che soprattutto gli consente di ottenere dei primi incoraggianti risultati.

Infatti, nei primi quattro rapimenti messi a segno da Joe, Marvin e Cheryl le cose vanno nel migliore dei modi con i tre che riescono a mettere le mani su ingenti quantitativo di denaro versato nelle proprie casse sotto forma di riscatto, senza aver nessun problema con la legge quindi potendosi godere i proventi in maniera libera ed indiscriminata. Joe non pago dei soldi accumulati mette al corrente sua moglie Cheryl e il fratello Marvin di voler continuare in questo business e nello specifico di aver già individuata le loro prossime vittime. Cheryl e Marvin accettano e vengono messi al corrente che dovrà essere rapita per 24 ore la figlia dei coniugi Jenning, ossia la piccola Abby (Dakota Fanning). La famiglia in questione è composta dal padre il dottor Will (Stuart Towsend) e dalla moglie Karen (Charlize Theron). Joe tenendo sotto la propria lente di ingrandimento gli spostamenti del dottor Will, scopre di come sia atteso da un viaggio presso la città di Seattle per depositare il brevetto di un nuovo farmaco che è stato testato dalla propria equipe per diversi mesi. Joe allora decide di far coincidere il rapimento della piccola Abby con la partenza del padre in maniera tale da mettere alla strette Karen che secondo la sua disanima, cederà senza tanti problemi dando loro tutti il denaro che le verrà richiesto. Il rapimento allora viene messo in essere con Marvin che prende la bambina portandola in un posto sicuro mentre Cheryl parte alla volta di Seattle per assicurarsi che il dottor Will non sia informato dalla moglie di quanto sti accadendo. Joe invece si presenta alla casa di Karen per palesare la propria richiesta mettendo al corrente la donna del pericolo che sta correndo la propria bambina.

Tuttavia, il piano di Joe incomincia a palesare qualche crepa in quanto le cose non vanno come lui avrebbe voluto. Infatti, la bambina essendo sofferente di asma incomincia ad avere dei problemi senza il farmaco necessario per vivere mentre Karen dopo i primi momenti di spavento, si dimostra molto abile nel gestire la pressione psicologica ed anzi con straordinaria astuzia mette in difficoltà Joe che dal proprio canto svela il perché abbia scelto proprio questa famiglia per il rapimento: il dottor Will alcuni anni prima aveva in cura la figlia di Joe che poi per via della sua malattia è morta, portando Joe a pensare il dottore come principale responsabile. 24 ore (titolo originale del film è Trapped) è un film di genere thriller drammatico basato sul romanzo Ore di terrore scritto da Greg Iles e che ha visto alla regia Luis Mandoki. La durata complessiva della pellicola senza contare le pause pubblicitarie è di circa 1 ora e 42 minuti mentre nel cast è presente anche Colleen Camp, Jodi Markell, Matt Koby, Gerry Becker e Gary Chalk. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori