KARAOKE 2015/ Dopo Olesia chi sarà il prossimo campione? Riassunto ultima puntata (oggi, 20 aprile 2015)

- La Redazione

Anche oggi torna lappuntamento con il programma Karaoke, in onda dal lunedì al venerdì alle 19.55 su Italia Uno. Ecco il riassunto della puntata di venerdì scorso. 

Karaoke_PintusR439
Karaoke 2015

Anche oggi torna lappuntamento con il programma Karaoke, in onda dal lunedì al venerdì alle 19.55 su Italia Uno. In attesa di scoprire chi canterà oggi, ecco il riassunto della puntata di venerdì. Dopo la sigla di inizio e il saluto di Angelo Pintus da Verona, partono subito le esibizioni. La prima canzone viene cantata da Naicos Fuentes, partecipante cubano, che canta “Fatti avanti amore” di Nek. Il cambio viene dato subito dopo al secondo partecipante Daniele, che esibendosi porta a termine la canzone.

Il giudizio per i primi due concorrenti viene dato da una “giuria di qualità” rappresentata dal pubblico sopra il palco, ed è proprio uno dei bambini che li giudica positivamente. La terza concorrente è una parrucchiera che canta “Stupida” di Alessandra Amoroso. La canzone dopo il ritornello viene cantata da una giovane ragazza, studentessa del liceo scientifico. Angelo Pintus dopo aver ballato con i bambini del pubblico avendoci messo del patos, durante la canzone cantata dalle ragazze, presenta il concorrente successivo, Raffaele. L’uomo presentandosi annuncia che la canzone da lui cantata è “Lei verrà” e Pintus esorta il pubblico a far un applauso al grande cantautore Mango recentemente venuto a mancare. Il cambio viene dato da Luigi, nato in Sardegna ma che lavora come guardia giurata a Verona, che termina la canzone con l’applauso del pubblico. Imitando Antonio Banderas, Angelo Pintus commenta ironicamente il look della concorrente successiva. L’impiegata di un magazino edile canta “Limpido” di Laura Pausini, canzone che viene successivamente interpretata da Olesia La Cognata, siciliana di origine russa, mamma e barista. Definito da Pintus una “quattro stagioni” perché nato in Germania da padre campano e madre siciliana, sposato con una pugliese e residente in Romagna, il nono concorrente canta “Destinazione paradiso” di Gianluca Grignani. Ma è Marco a concludere la canzone. Il conduttore invitando il pubblico ad applaudire come se piovesse, presenta la ventiquattrenne Silvia che canta “L’amore si odia” del duetto Noemi e Fiorella Mannoia. Durante l’esibizione Pintus balla dietro la concorrente e porta sul palco Claudia che porta al termine la canzone. Prendendo il telefono dello stesso colore delle scarpe, Angelo Pintus risponde alla telefonata per decretare i finalisti. In finale arrivano Marco, Luigi e Olesia che vengono ricordati con i trenta secondi della canzone che hanno cantato sul palco di Karaoke. Prima viene ricordata l’esibizione di Marco con “Destinazione paradiso”, seguono i trenta secondi di Luigi che si esibisce con “Lei verrà” e infine Olesia che precedentemente si era esibita con la canzone “Limpido” di Laura Pausini. Ricordando che Karaoke non è una gara canora ma un programma per stare in compagnia e divertirsi, il conduttore da il via all’applausometro. Applauso debole per Marco, un po’ più forte per Luigi ma senza alcun dubbio l’applauso più deciso è per Olesia La Cognata. Salutando la figlia Aurora che sta a casa, Olesia vince e porta con sé il premio della puntata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori