AVANTI UN ALTRO/ Alessandro porta a casa l’intero montepremi da 195.000 euro. Chi giocherà oggi, 27 aprile 2015?

Avanti un altro, puntata 27 aprile 2015: per la prima volta nella storia del game show condotto da Paolo Bonolis, un concorrente ha vinto l’intero montepremi. Chi giocherà oggi?

27.04.2015 - La Redazione
avanti-un-altro-scotti-bonoli_R439
Il programma

Dopo due giorni d’assenza torna in onda questa sera Avanti un altro, il game show condotto da Paolo Bonolis e Gerry Scotti. In attesa di scoprire chi saranno i concorrenti di oggi, ecco gli ascolti registrati dall’ultima puntata e il suo riassunto. La puntata andata in onda venerdì 24 aprile 2015 ha tenuto incollati davanti al televisore 2.861.000 telespettatori per uno share del 17.61%. La puntata di venerdì è stata una puntata da ricordare, soprattutto per Bonolis. Dopo i saluti dei due conduttori e un pezzo di una canzone eseguita da Luca Laurenti che permette un ballo tra il Presuntuoso ed una ragazza del pubblico, Paolo presenta la opinion leader della serata che apre il pidigozzaro facendo incominciare il gioco. Il primo concorrente è abbinato a Bonolis ed è Francesca, una 24enne laureata proveniente da Palombara Sabina. Il tema delle domande è sul cordone ombelicale e la ragazza risponde esattamente alla tripletta permettendole di pescare il pidigozzo. Purtroppo esce lo jettatore che pone un quesito sui film horror al quale Francesca risponde mantenendosi in gioco e ripescando. Questa volta è fortunata con 30mila euro di vincita ma decide di continuare cercando di rispondere a domande sul tema gli animali si amano ma sbaglia le prime due risposte, venendo eliminata. E la volta del concorrente di Gerry Scotti, Antonio nato in Francia ma di origine italiana. Dalle quinte, per lui, la Bonas che permetterà il raddoppio del pidigozzo. Le domande sul tema ma guarda un po vengono individuate e il pidigozzo di solo 15.000 che Antonio pesca, raddoppia a 30mila. Si continua con domande sulla Reggia di Caserta ma stavolta il concorrente sbaglia, perdendo loccasione di proseguire il gioco. Vita dura anche per Azzurra, la terza concorrente della serata seguita da Paolo. Le domande sul tema in francese non trovano le tre risposte esatte e la 27enne deve abbandonare lo studio per il rammarico di Bonolis che lamenta del fatto che a lui vengono assegnati giocatori pippe. Alessandro, un universitario ternano di 25 anni gioca per Scotti. Arriva la Supplente che gli pone una domanda sulla geometria che ottiene la soluzione. Il pidigozzo pescato assegna 40mila euro ma Alessandro decide potendolo fare- di ripescare per tentare miglior sorte e sceglie il fato benevolo. La domanda con la quale potrebbe vincere 300mila euro non è data esattamente. E la volta dellAlieno e anche stavolta Alessandro fornisce la giusta risposta ma pesca la pariglia, restando ovviamente ancora a zero. Terza tranche di domande sul tema igiene orale che il concorrente individua e, pescato un pidigozzo da 50mila euro decide di accomodarsi come campione in attesa dellultimo concorrente. Tocca a Bonolis tentare di strappare il podio al giocatore di Scotti e lo fa tramite Stefano, un croupier 41enne di Cagliari. Domande sul tema dove si trova vengono centrate e il pidigozzo assegna, per la seconda volta nella puntata, il fato benevolo che, però pone una domanda davvero difficile che Stefano non indovina. Entra dalle quinte, Gilberta/Laurenti dal momento che le domande saranno sul Brasile. Vengono date le giuste risposte e viene pescato un pidigozzo da 20mila euro ma è tempo dellultima domanda sul tema il boomerang. Le tre risposte sono corrette e la fortuna assiste il giocatore di Paolo che pesca 75.000 euro, spodestando Alessandro. Il gioco finale avrà come montepremi ben 195.000 euro. Alessandro appare fortemente concentrato e pur sbagliando alcune volte, approfitta di una prodigiosa memoria che gli permette di non compiere nuovamente gli stessi errori e, questo è un bene perché i momenti di stop sono davvero pochi. Talmente pochi che, per la prima volta in tutta la vita di questa trasmissione, viene vinto tutto il monte premio per la sorpresa e felicità non solo di un orgoglioso Paolo ma anche di Gerry Scotti e di tutto lo studio che applaude un vero campione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori