WHAT WOMEN WANT – QUELLO CHE LE DONNE VOGLIONO/ Su Canale 5 il film con Mel Gibson e Helen Hunt

- La Redazione

Stasera, martedì 7 aprile 2015, Canale 5 trasmetterà in prima serata What women want – Quello che le donne vogliono, un film del 2000 diretto da Nancy Meyers. Vediamo la trama

Foto-Mediaset
Mediaset

Stasera, martedì 7 aprile 2015, Canale 5 trasmetterà in prima serata What women want – Quello che le donne vogliono, un film del 2000 diretto da Nancy Meyers ed interpretato da Mel Gibson, Helen Hunt, Marisa Tomei e Sarah Paulson. La durata della pellicola è di 122 minuti. Il film ha ricevuto nomination a diversi premi, come i Golden Globe, i Satellite Award e i Saturn Award, ma alla fine soltanto Helen Hunt è riuscita a portarsi a casa un riconoscimento: un Blockbuster Entertainment Award nella categoria per la migliore attrice in un film commedia/romantico. La pellicola è stata oggetto di un remake realizzato in Cina nel 2011, che ha visto Daming Chen dietro la macchina da presa ed Andy Lau e Gong Li nei panni dei due personaggi principali. Vediamo la trama. Chicago. Nick Marshall (Mel Gibson) è un pubblicitario di successo, oltre ad essere un inguaribile don giovanni, e perciò non perde l’occasione di sedurre qualsiasi donna di bell’aspetto gli capiti a tiro, anche sul posto di lavoro. L’uomo, divorziato, è inoltre padre di Alex (Ashley Johnson), una ragazzina molto sveglia che sta attraversando le problematiche tipiche del periodo adolescenziale. Per Nick le cose cominciano a cambiare, almeno in ambito lavorativo, quando nell’agenzia in cui è impiegato fa il suo ingresso la brillante Darcy McGuire (Helen Hunt), che ha assunto la funzione di direttore creativo, incarico che Nick avrebbe voluto venisse affidato a lui, e che si propone di lanciare una nuova campagna pubblicitaria la cui tematica di fondo sia “potere alle donne”. Nick, vero macho non particolarmente sensibile alle problematiche riguardanti il mondo femminile, cerca comunque di lavorare al meglio e di farsi venire in mente un’idea che piaccia al suo nuovo capo. A tal fine prova a capire meglio la psicologia femminile, cosa che lo induce a provare esperienze come la depilazione o i collant ma, proprio a causa della scarsa dimestichezza con gli articoli tipici del guardaroba femminile, scivola mentre si trova in bagno e cade nella vasca piena d’acqua portandosi dietro il phon. Nick perde i sensi e quando torna in sé si rende conto del fatto che ha acquisito un potere che ha dell’incredibile: egli infatti riesce a leggere nella mente delle donne e a percepire i loro pensieri. La cosa spaventa molto Nick, che si precipita a parlare con una psicologa nel tentativo di farsi aiutare: la donna lo invita a non temere per ciò che gli sta succedendo ma, al contrario, lo esorta ad approfittare della situazione, in quanto grazie al suo strano potere avrà la possibilità di carpire i pensieri e i desideri delle donne che incontrerà sulla sua strada, opportunità finora mai concessa a nessun uomo. Dopo essersi tranquillizzato e aver familiarizzato con il suo nuovo potere, Nick decide di seguire il consiglio della sua psicologa e di giocarsi al meglio l’opportunità che il destino ha scelto di riservagli, tuttavia si lascia prendere un po’ la mano e così decide di rubare a Darcy tutte le sue idee, per portarla sulla strada del licenziamento, anche se col tempo finisce per provare dei sentimenti per lei. Contemporaneamente usa le sue abilità ai limiti del paranormale per migliorare i rapporti con la figlia, elargendole dei consigli per quel che concerne le relazioni amorose e aiutandola nella scelta del vestito da indossare al ballo della scuola, tutte cose che contribuiscono a fargli recuperare la fiducia di Alex, che ormai da tempo sembrava essere irrimediabilmente compromessa. Grazie alle sue nuove e strabilianti facoltà, Nick riesce comunque ad imporsi su Darcy, che viene rimossa dall’agenzia pubblicitaria, ma comincia a provare qualche senso di colpa quando si rende conto di aver ottenuto il ruolo di direttore creativo soltanto grazie alle idee del suo ex capo. I rimorsi lo inducono perciò a rivedere le sue azioni e così Nick decide di rivelare a Darcy le sue malefatte. Tuttavia, mentre è impegnato a fornire aiuto ad una dipendente non proprio avvenente con l’offerta di un lavoro di maggior prestigio, l’uomo viene preso in pieno da un fulmine che gli toglie il potere acquisito in maniera fortuita. Ciò non gli impedirà di andare fino in fondo e di dire tutta la verità a Darcy la quale, colpita dalla sua sincerità, gli concederà il suo perdono e sceglierà di rimanere accanto a lui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori