Tempesta d’amore/ Anticipazioni puntata del 9 Aprile 2015: Nils si suiciderà? Ecco dove siamo rimasti

- La Redazione

Tempesta d’amore anticipazioni puntata del 9 Aprile: la soap tedesca torna oggi con un nuovo appuntamento in cui scopriremo che fine farà Nils, si suiciderà per raggiungere la moglie?

nils-sabrina-tempesta-amore
Tempesta d'amore
Pubblicità

Nils (Florian Stadler) si ritrova nell’appartamento che condivideva con Sabrina (Sarah Elena Timpe) all’insaputa di tutti, che lo credono in un centro di recupeero per alcolisti, e comincia ad immaginare che la ragazza sia lì con lui, ma quando si rende conto del fatto che la sua è soltanto un’allucinazione, realizza che la sua esistenza senza la moglie non ha senso e si dispera per l’ennesima volta; Sabrina sembra quasi suggerire al marito l’idea del suicidio, che consentirà loro di rimanere uniti per l’eternità. Niklas (Jan Hartmann), reduce dell’incidente che gli ha comportato un problema alla mano, continua ad affidarsi allo staff della cucina per fare il suo lavoro e può contare sul sostegno di Sophie/Julia (Jennifer Newrkla), che cerca di capire se davvero lo chef abbia intenzione di sposare al più presto Patrizia (Nadine Warmuth): il ragazzo annuncia a quella che crede essere sua sorella di aver già fissato la data delle nozze, e quando questa gli chiede se sia convinto di stare facendo la cosa giusta, lui le risponde che la Dietrich è cambiata e che perciò non c’è nulla che gli impedisca di fidarsi e convolare a nozze con lei. Nonostante finga di essere felice per lui, Sophie/Julia ha molte perpessità sulla donna e spiega a Niklas che non vorrebbe mai che fosse costretto a soffrire per Patrizia. Natascha (Melanie Wiegmann) e Poppy (Birte Wentzek) hanno nuovamente una discussione quando quest’ultima rivela alla sorella maggiore di essere subentrata al progetto da lei abbandonato, e le spiega che ha intenzione di sfruttare la sua presenza scenica e la sua capacità di tenere il palcoscenico per far sì che la cosa possa aiutare anche lei. Natascha rimane estremamente colpita, ma in senso negativo, soprattutto perché la sorella non capisce che per essere un’artista non c’è soltanto bisogno di saper stare su un palcoscenico, ed è ancora una volta costretta a mettere la sorella minore di fronte ai suoi limiti, cosa che fa rimanere molto male la giovane Poppy. André (Joachim Latsch) torna dall’anagrafe e pare essere davvero molto arrabbiato, perché non potrà avere la sua carta d’identità se non porterà un testimone che confermi la sua identità. L’uomo chiede così a Michael (Erich Altenkopf) il favore di recarsi con lui all’anagrafe per confermare che è davvero André Konopka e poi, quando il dottor Niedelbuhl gli fa sapere che dovrà aspettare ancora per avere le sue cose, lo chef si fa venire in mente un’idea per risolvere la situazione. Sophie/Julia parla con Tina (Christin Balogh) delle imminenti nozze di tra Niklas e Patrizia e conversando con l’amica le dice che le andrebbe bene qualunque persona come moglie per il ragazzo, tranne la Dietrich. Tina, però, capisce che non è così e prova a far ammettere a Sophie/Julia che sta soltanto cercando di convincersi della cosa, in quanto essendo innamorata di Niklas non è così sicura del fatto che possa accettare di vedere lo chef sposato con un’altra donna che non sia lei e che quindi la sua opposizione al matrimonio non ha soltanto a che vedere con la Dietrich. Nel frattempo, proprio Niklas si presenta al cospetto di Patrizia con un bellissimo anello e le chiede ufficialmente di sposarlo: la Dietrich, felicissima che il suo piano stia avendo successo, accetta la proposta di matrimonio del giovane Stahl. Poco dopo, quest’ultimo annuncia a Friedrch (Dietrich Adam) la sua intenzione di convolare a nozze con Patrizia a breve e quest’ultimo non prende molto bene la notizia, e comincia a pensare che il figlio stia andando avanti nella sua relazione con la donna soltanto per fargli un dispetto, idea di cui fa partecipe anche Sophie/Julia, che riflette attentamente sulle parole che le ha detto Tina e capisce che la sua amica ha ragione. Poppy racconta a Werner (Dirk Galuba) che Natascha si è arrabbiata con lei dopo aver saputo la sua intenzione di diventare Lady Swiss, e l’uomo le spiega che il comportamento della sua sorella maggiore è comprensibile e per questo dissuade la ragazza dal prendere parte al progetto di Bert. Quando poi Saafeld annuncia alla Schweitzer di aver convinto Poppy a rinunciare al progetto, Natascha si dimostra comunque ostile nei suoi confronti, cosa che lascia Werner di stucco. André intende pernottare gratis al Furstenhof approfittando del fatto che, essendo ancora “morto” da un punto di vista legale, nessuno potrà obbligarlo a pagare, mentre Niklas ringrazia Sophie/Julia per gli sforzi che sta facendo per accettare l’ingresso di Patrizia nella famiglia Stahl.

Tempesta d’amore torna anche questa sera su Rete 4 con Nils ancora in primo piano. L’ex maestro di tennis, infatti, sembra aver ormai deciso di raggiungere la moglie uccidendosi e così scrive una lettera d’addio per i suoi amici. Sarà Michael a scoprire che l’amico non si trova in clinica e, quindi, a raggiungerlo al suo vecchio appartamento, lo troverà ancora in vita?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori