Tempesta d’amore/ Anticipazioni puntata del 21 Maggio 2015: Nils e Julia si lasciano andare alla passione? Ecco dove siamo rimasti

- La Redazione

Tempesta d’amore anticipazioni puntata del 21 Maggio 2015: la soap tedesca torna su Rete 4 con una nuova puntata in cui Nils sembra essere geloso di Niklas. Farà bene?

tempesta-amore-julia-niklas_R439
Tempesta d'amore

Torna oggi con una nuova puntata in cui vedremo Julia mandare avanti i preparativi per la sua attività mentre Werner è ormai finito nei guai e tiene il muso a Poppy che potrebbe cedere alle avances di Michael. Sarà davvero così? Il principale personaggio della puntata di ieri è stato, però, Andre che con la propria trovata delle camicette false non solo ha messo nei guai Werner e se stesso, ma pare abbia aperto quella che potrebbe essere una importante crepa nella storia tra il fratello e Poppy. Questo giocherà a favore del bel dottore?

Nella puntata di ieri, mercoledì 20 Maggio, di Tempesta d’amore Alfons (Sepp Schaurer) dopo aver scoperto la verità sulle camicette ed ossia che si tratta di merce contraffatta, si reca immediatamente da Andre (Joachim Latsch) per metterlo al corrente della cosa credendo che anche lui sia stato una vittima della truffa. Andre finge di essere sorpreso e che naturalmente verrà risarcito. Mentre Julia (Jennifer Newrkla) pensa a tutta la situazione difficile dove si è venuta a trovare e di come le pesi tantissimo mentire alle persone che le vogliono tanto bene, Alfons va da Natasha (Melanie Wiegman) per metterla al corrente di come la camicetta che indossa sia in realtà un falso. La donna ne resta molto delusa della cosa facendo presente che comunque vorrebbe essere risarcita del danno economico ed allo stesso tempo lo ringrazia per essersi accorto del fatto in quanto questo le ha permesso di evitare di fare una brutta figura. Intanto lo stesso Alfons riceve una visita inaspettata ed ossia si tratta di un agente della finanza, venuto espressamente per la questione dei vestiti contraffatti. Nel frattempo allinterno della cucina dellalbergo Jonas essendo a conoscenza di quello che ha fatto Andre, utilizza la cosa per ricattarlo e zittirlo in questioni che hanno a che fare con la preparazione del cibo. Andre essendo in vistosa difficoltà non può fare altro se non scongiurare il ragazzo di mantenere il segreto. Leonor è nuovamente da Friedrich (Adam Dietrich) nella sua stanza in ospedale. La donna le sta leggendo un libro di Kafka quando ad un certo punto scoppia in lacrime. Luomo le chiede il perché della cosa con Leonor che rimarca come nel corso della propria vita abbia dovuto sopportare la morte del proprio figlio. Friedrich la mette a conoscenza del fatto che anche lui abbia vissuto una esperienza simile e nello specifico le parla di Sophie e di come per un certo periodo della propria vita labbia creduta morta salvo poi ritrovarla miracolosamente. I due sembrano entrare sempre più in sintonia quando nella stanza il suo ingresso nella stanza Patrizia (Nadine Warmuth) che non perde occasione per stuzzicare il proprio suocero invitandolo a porgere le proprie scuse per aver creduto che a sparare fosse stata lei o che avesse pagato un killer per la cosa. Friedrich non può fare altro se non presentare le scuse a Patrizia nonostante questo gli costi tantissimo da un punto di vista del proprio orgoglio. Alfons è atteso dallispettore che vuole parlare con lui della vicenda delle camicette e dopo essersi confrontato con Jonas, va dallispettore e racconta di come labbia avute da Andre che a sua volta sarebbe stato raggirato. Lispettore allora richiede di parlare direttamente con Andrea che essendo stato avvertito della cosa, corre verso la stanza del sindaco dove hanno nascoste le camicette. Qui però già cera Poppy (Birte Wintzek) che viene colta sul fatto dal proprio compagno Werner (Dirk Galuba) ritornato anzitempo dal proprio viaggio. Werner si arrabbia tantissimo con la propria compagna che cerca di giustificarsi rimarcando quale fosse il suo vero obiettivo ossia consentire a tutte le donne che non possono permettersi il capo per il costo eccessivo di comperarlo. Poi arriva anche Andre con Werner che si arrabbia tantissimo anche nei riguardi della stessa Poppy verso la quale ha parole molto pesanti che la inducono a scappare via in lacrime. I due mettono le camicette allinterno di alcuni sacchi ma vengono sorpresi con le refurtiva in mano proprio dallispettore che sequestra il tutto e soprattutto vuole delle spiegazioni piuttosto dettagliate. Andre e Werner provano ad inventarsi delle storie ma il tutore della legge non ci casca. Intanto, Patrizia si ferma a parlare con Leonor con questultima che sottolinea come non voglia spiegare il motivo per il quale abbia provato tanto trasporto con Friedrich e che comunque dovrebbe essere contenta per come ha condotto il proprio lavoro nonostante lei ci tiene a sottolineare come lo abbia svolto contro la propria volontà. Le cose tra Julia e Nils (Florian Stadler) sembrano andare molto bene con la donna che sta predisponendo il proprio atelier di borse. Tuttavia Nils ha un sussulto quando vede la propria donna tra le braccia di Niklas (Jan Hartman). Julia poi le spiega il perché dellabbraccio e tutto sembra essere rientrato. Infine, Michael (Erich Altenkopf) consola Poppy e sembra poter approfittare del litigio con Werner.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori