CADUTA LIBERA/ Matteo fa cadere Pietro, ma non si aggiudica il montepremi. Chi giocherà oggi, 19 giugno 2015?

- La Redazione

Andrà in onda anche oggi nel preserale una nuova puntata di Caduta libera, la trasmissione condotta da Gerry Scotti su Canale 5. Vediamo gli ascolti e il riassunto della puntata di ieri

caduta_libera
caduta libera
Pubblicità

Andrà in onda anche oggi, 19 giugno 2015, nel preserale di Canale 5, una nuova puntata di Caduta libera, il game show condotto da Gerry Scotti. In attesa di scoprire chi giocherà oggi, diamo uno sguardo agli ascolti registrati ieri. La trasmissione è stata seguita da 2 milioni e 805 mila spettatori con il 18.48% di share. Ecco che cosa è successo: si comincia come sempre con i saluti di Gerry Scotti e con la presentazione del giocatore centrale, Pietro da Sora, Frosinone. La prima sfidante è la numero 6, Laura di Stradella. Le risposte corrette si susseguono fino alla domanda sul gruppo il Volo, Laura sembra dover cadere, ma poi dichiara di aver dato la risposta corretta, la regia conferma e il gioco prosegue. La gara si fa interessante e i due mostrano un buon livello di cultura. Sul Padre Nostro però Laura cade e cede a Pietro 20.000 . Tocca al numero 9, Alessandro da Bergamo. Pietro passa sugli occhiali da sole dei Blues Brothers e così lo sfidante ha un bonus da giocare. Le domande continuano e anche questa sfida sembra interessante. Purtropo alla domanda su Tom Hanks e il soldato Ryan, Alessandro gioca il suo bonus, un paio di risposte corrette e Pietro si vede costretto a passare sulle parti del fiore, tuttavia Alessandro non risponde e cade nella botola consegnando al giocatore centrale 10.000 .

Pubblicità

La prossima sfidante è la numero 10, Manuela da Roma. Via con le domande e dopo poco Manuela cade sul cilindro, sia cappello che solido geometrico. Pietro raggiunge quota 40.000 e sfida il numero 3, Mattia da Cagliari. Bene le prime domande e poi al gelato su cui si versa il caffè Mattia cade. Pietro conquista 5.000 e sfida la numero 2, Noemi da Arce. Al via il derby ciociaro, bene per entrambi le prime domande, ma sull’isola di Pantelleria Noemi cade e cede a Pietro 10.000 , mancano solo 5 giocatori da sconfiggere. Il coltissimo giocatore centrale fa sfoggio delle sue conoscenze e prosegue sfidando il numero 5, Roberto. La domanda sulla canzone della Nannini costringe Pietro a passare, ma Roberto non risponde e cade nella botola. A quattro giocatori dalle 7 Magnifiche il giocatore centrale ha accumulato un jackpot di 58.000 . Il gioco prosegue con la numero 4, Stefania. Bene le prime domande anche in questa sfida, non riesce a vincere l’abbonamento a Premium e cade e cede a Pietro 15.000 . La terzultima sfida è con Matteo, il numero 1 che su Salvo Montalbano ruba il posto a Pietro che comincia la sua scalata con 15.000 . La sirena annuncia l’ultima sfida. Matteo sceglie Maria. Le domande si accavallano e sul Paniere Istat la sfidante cade cedendo a Matteo 5.000 . Le Magnifiche 7 mettono alla prova Matteo che cerca di portare a casa 20.000 . Il giocatore risponde correttamente a 5 domande su 7 e purtroppo perde la sua occasione, saranno la parola insensibile e gli scontrini fiscali a impedire a Matteo di completare le sue risposte e vincere il jackpot guadagnato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori