SEGRETI E DELITTI / Puntata 19 giugno 2015: Roberta Ragusa, Loris Stival, Sarah Scazzi e Fabrizio Corona

- La Redazione

Segreti e delitti, anticipazioni puntata 19 giugno 2015: il programma di Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero propone un focus sul delitto di Avetrana, con la testimonianza di Ivano Russo    

quarto-grado-nuzzi-viero
Quarto Grado
Pubblicità

Alessandra Viero e Gianluigi Nuzzi stasera, 19 giugno 2015, torneranno ad occuparsi anche della scomparsa di Roberta Ragusa, nella nuova puntata di Segreti e delitti in onda su Canale 5. La donna manca da casa da gennaio 2012, quando è scomparsa nella notte tra il 13 e il 14 del mese: il principale indiziato, con laccusa di omicidio volontario e distruzione di cadavere, è Antonio Logli, prosciolto dal giudice delludienza preliminare lo scorso 6 marzo in fase di processo. Proprio ieri, però, la Procura di Pisa ha richiesto il ricorso per Cassazione contro la sentenza emessa per il marito della donna. La notizia è stata resa nota dal procuratore facente funzioni Antonio Giaconi. Durante lappuntamento di oggi, insieme ai due conduttori, si avrà modo di approfondire le motivazioni di questa scelta e tutte le ultime novità del caso Ragusa. 

Pubblicità

-Non può essere che felicissima la mamma di Fabrizio Corona, libero dopo 3 anni e due mesi di carcere. “Finalmente è fuori. Non è finita perché non è libero in comunità, ma ho fiducia, come ne ho sempre avuta, che si risolverà bene”, ha detto Gabriella Corona nell’intervista rilasciata alla giornalista Francesca Carollo che verrà trasmessa questa sera nella nuova puntata di “Segreti e delitti” su Canale 5. “Lui è contentissimo, ma spaesato perché ha sofferto tantissimo ha aggiunto la mamma dellex fotografo dei Vip – Per lui il carcere è stata unesperienza, lui stesso ammette, necessaria, però molto, molto dolorosa. Mi auguro che questi giudici siano benevoli con lui perché il carcere lha fatto, gli errori che fa commesso li ha compresi e oggi deve riprendersi, riappropriarsi di quella parte di se stesso bella che ha sempre avuto e che deve finalmente sbocciare del tutto e mettere da parte tutte le cose brutte di questo periodo che ci hanno fatto tanto male”. Tra coloro che in questi anni si sono schierati a favore di Fabrizio Corona, la donna ricorda in particolare Adriano Celentano: “E stato importantissimo: io lo adoro. stato il mio mito da sempre. La sua voce, ho sempre detto che è lultimo vero intellettuale che lItalia ha, essere difesi e appoggiati da un grandissimo come lui è stato un grande onore per me e anche per Fabrizio”. In cosa è cambiato Corona dopo questi anni di carcere? “Nella consapevolezza degli errori che ha commesso. Li ha capiti ha detto ancora la madre nel corso dellintervista – Gli ho detto che è una strada che si apre, piena di luce e gli auguro che il suo futuro sia ricco, non di felicità, ma di emozioni: quelle che in carcere non si provano, belle o brutte che siano, basta che siano emozioni”.

Segreti e Delitti torna questa sera con la seconda puntata della nuova edizione della versione estiva del programma di approfondimento dedicato alla cronaca. Anche questa sera i temi trattati sono davvero tanti e ancora una volta, nello studio di Gianluiggi Nuzzi e Alessandra Viero, ci sarà l’ormai famoso Carmelo Abbate. Chi segue Quarto Grado conosce bene il giornalista e scrittore che la scorsa settimana si è “presentato” con la sua arringa su Michele Buoninconti. Come reagirà questa sera alle ultime novità del caso Scazzi? Eccolo poco fa su twitter: ” venerdì, questa sera @segretiedelitti canale 5 prima serata, non mancate”. 

Pubblicità

Questa sera, venerdì 19 giugno 2015, andrà in onda su Canale 5 la seconda puntata di “Segreti e delitti”. Il programma condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero, dedica un focus speciale al giallo di Avetrana, in concomitanza con le fasi finali del processo d’appello per il delitto di Sarah Scazzi. Nel corso della trasmissione ascolteremo la testimonianza di colui che, per l’accusa, sarebbe stato la causa scatenante di un omicidio passionale: Ivano Russo. Secondo questa tesi Sabrina Misseri avrebbe infatti ucciso la cugina Sarah per gelosia: è possibile che il giovane sappia qualcosa su quello che è successo nella villa dei Misseri? I giudici ipotizzano che possa aver mentito riguardo i fatti del 26 agosto 2010, il giorno in cui è porta Sarah Scazzi. In questa seconda puntata di Segreti e Delitti verranno inoltre mostrate immagini e documenti inediti rigardanti altre due vicende irrisolte: quella della scomparsa di Roberta Ragusa e dell’omicidio di Loris Andrea Stival. I telespettatori avranno al possibilità di intervenire scrivendo domande e commenti attraverso Twitter (@segretiedelitti) o all’indirizzo mail segretiedelitti@mediaset.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori