MASSIMO GILETTI/ Chi è il conduttore di Una voce per Padre Pio

- La Redazione

Chi è Massimo Giletti, conduttore di “Una voce per Padre Pio”, concerto benefico in onda su Rai Uno che vedrà la partecipazione di grandi artisti, tra cui Vecchioni, Goggi e Romina Power

giletti_r439
L'Arena di Giletti (Infophoto)
Pubblicità

Volto noto della Rai ed ex giornalista, Massimo Giletti condurrà dalle 21:20 la sedicesima edizione di “Una voce per Padre Pio”. Giletti nasce a Torino il 18 marzo del 1962 da genitori che portano avanti unazienda tessile a Biella. Laureatosi in Giurisprudenza col massimo dei voti, il giovane Massimo decide ben presto di iniziare la sua carriera come giornalista, muovendo i primi passi nel 1988 al fianco di Giovanni Minoli nel programma tv “Mixer”. Nei primi anni Novanta inizia la vera e propria carriera televisiva di Giletti, che lascia gradualmente le tematiche giornalistiche per legarsi allintrattenimento. Inizia così nel 1994 la sua avventura su Rai Due in “Mattina in Famiglia” fino al 1996 e continua poi con “Mezzogiorno in Famiglia” con Paola Perego, e, dal 1996, con “I fatti vostri”, il contenitore mattutino di Rai Due che lo consacra come uno dei volti più noti del piccolo schermo.

Pubblicità

Affiancato dapprima da Stefania Orlando e Paolo Mengoli, negli anni a seguire Giletti collabora in questo programma con altri volti noti sino al 2001, anno in cui termina la collaborazione con la trasmissione diretta da Michele Guardì. Sono anni molto ricchi di impegni professionali per il conduttore che conduce trasmissioni come “Fifa World Player 2000”, dove premia addirittura Maradona e Pelè, “Una voce per Padre Pio”, “Casa Rai Uno”, “Beato tra le donne”, “Miss Italia nel Mondo” e “Avevo un cuore che ti amava tanto”, trasmissione che ebbe molto successo ideata in memoria di Mino Reitano e nella quale spiccavano due cantanti di successo: Gianni Morandi e Massimo Ranieri. 

Pubblicità

Dal 2010 Massimo Giletti è saldamente al timone de “LArena”, la prima parte del contenitore domenicale della rete ammiraglia Rai dove il conduttore dibatte con ospiti in studio ed in collegamento esterno di politica, malasanità, scandali economici e temi talvolta più leggeri. Con questa trasmissione Giletti riesce a sbaragliare la concorrenza Mediaset con Barbara DUrso ed il suo “Domenica Live”, in onda tutte le domeniche su Canale 5. Single incallito e poco incline alla paternità, la madre Giuliana ha più volte affermato scherzosamente che forse un giorno Massimo Giletti si impegnerà con la sua badante, non avendo, a oggi, trovato ancora nessuna donna capace di farlo capitolare. In realtà al conduttore sono stati attribuiti negli anni numerosi flirt e qualcuno, in passato, ha associato il suo nome a quello di Tiziano Ferro quando il cantante decise di fare outing rivelando di essere impegnato con un conduttore italiano molto noto. 

Senza confermare o smentire ufficialmente le voci sulla presunta omosessualità, Massimo Giletti ha semplicemente continuato a vivere le sue storie d’amore il più possibile lontano dai riflettori ma in un’intervista al settimanale “Diva e Donna” ha confessato che il suo unico grande amore è stata Antonella Clerici, con la quale il conduttore ebbe una breve ma intensa liaison nel lontano 1998. Impegnato recentemente con la giovane Alessandra Moretti, il gossip ha più volte insistito nell’affermare che la storia tra i due fosse finita a causa del colpo di fulmine tra Giletti e la sua concorrente Barbara D’Urso. A questo punto i due hanno deciso di chiarire la situazione sottolineando che quello che per i paparazzi era un avvicinamento sentimentale altro non rappresentava che un profondo rapporto di amicizia, reso ancora più forte dal secco “no” che Massimo ha rifilato all’ex marito della D’Urso, il ballerino Michele Canfora, quando questi ha chiesto recentemente al presentatore di farsi ospitare a “L’Arena” per parlare degli alimenti che non riesce a percepire dall’ex moglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori