REAZIONE A CATENA/ Le Vampirelle non portano a casa il montepremi. Chi le sfiderà oggi, 30 giugno 2015?

- La Redazione

Amadeus presenta oggi, 30 giugno 2015, una nuova puntata di Reazione a catena su Rai 1. In attesa di scoprire gli sfidanti, diamo uno sguardo agli ascolti e al riassunto di ieri

Reazione_a_catena_Fb_r439
Reazione a catena

Amadeus presenta oggi – 30 giugno 2015 – una nuova puntata di Reazione a catena, in onda su Rai 1. Prima di scoprire gli sfidanti di oggi, diamo uno sguardo agli ascolti registrati ieri. Il programma è stato seguito nella prima fascia di trasmissione da 3.505.000 telespettatori, con uno share del 28,53%, e in seguito da quasi 5 milioni di spettatori con uno share del 31,53%. Ecco che cosa è successo: nuova sfida per le tre ragazze della provincia di Catanzaro. Le Vampirelle se la vedranno oggi con tre amici che vengono da Nave, un piccolo centro nelle vicinanze di Brescia e composto da Luca, Simona e Francesca che si sono battezzati Il Trio Bambù. Amadeus, dà il via alla Caccia alla Parola dove, dopo due definizioni centrate dagli sfidanti, le campionesse si impadroniscono della scena, indovinando le quattro parole seguenti.

Con 8.000 euro contro 4.000 incomincia la prima Catena Musicale che ha nella parola record il primo indizio ma che non viene sfruttato dal Trio Bambù. Alla fine della manche, le ragazze calabresi segnano quattro risposte esatte contro le due del terzetto di Brescia ma, ciò che conta, riconoscono nella canzone Straordinario di Chiara anche il brano misterioso. Il parziale vede con 21.000 euro contro 8.000 le Vampirelle condurre sugli sfidanti che incominciano la seconda frazione gioco con differente piglio e a partire dallindizio (parola mancia) centrano di fila tre soluzioni prima di passare la mano alle Vampirelle che, dopo aver individuato la parola, danno correttamente la soluzione della canzone Si può dare di più di Tozzi, Morandi e Ruggeri il brano da centrare.

La situazione è di 32.000 euro contro 14.000 e il gap aumenta alla fine del Quando, Dove, Come e Perché con tre soluzioni fornite dalle campionesse contro una data dagli sfidanti che ora si trovano con solo 18.000 euro contro i 44.000 delle campionesse. Una Tira lAltra vede un parziale recupero dei ragazzi di Brescia: la prima manche vede 4 risposte a 2 per le campionesse che si vedono cedere il diritto della zip da 15.000 euro dagli sfidanti che non sono certi della soluzione e fanno bene.

Le Vampirelle sbagliano la catena e regalano la posta agli sfidanti che si avvicinano con 36.000 euro contro i 56.000 delle tre amiche calabresi. Stessa sorte avviene nella seconda manche dove il Trio Bambù indovina tutte le soluzioni e la zip e vedono il loro avere salire fino a 61.000 euro contro i 78.000 delle campionesse. La prima Intesa Vincente vede i ragazzi lombardi rispondere con Luca ma non è ben coadiuvato dalle due compagne di viaggio che appaiono incerte ed imprecise. Alla fine saranno solo 5 i punti guadagnati dagli sfidanti. Le Vampirelle, arrivano facilmente a 7 punti per poi perderne due in successione, creando così un poco di incertezza che però svanisce subito con due risposte corrette anche se lultima si rileva errata. Con sei punti, si guadagnano lUltima Catena con 112.000 euro di possibile vincita.

Le incertezze di Giusi che spreca due jolly e fornisce una risposta errata, e due errori commessi da Eleonora, fanno precipitare la borsa a soli 14.000 euro. La parola che deve agganciarsi a verde si compone di rae e alcune sono le ipotesi che non riescono a convincere le ragazze che acquistano il terzo elemento che risulta essere Ulisse e che disoriente ancor di più le tre amiche che tirano a casaccio la parola ragione. Amadeus spiega che la parola è invece Raitre che si lega con il verde inteso come colore del logo e Ulisse, il programma di Alberto Angela. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori