Greys Anatomy 11 / Anticipazioni puntate 15 e 8 giugno 2015: Meredith sparire nel nulla dopo la morte di Derek Sheperd. Fan ancora increduli

- La Redazione

Grey’s Anatomy 11, anticipazioni puntata 8 giugno 2015: la morte di Derek Sheperd. Il Dottor Stranamore si ferma in macchina per assistere dei feriti, ma poco dopo viene travolto

Greys-Anatomy-Meredith-DerekR439
Grey's anatomy

Era da tempo che lo si sapeva della morte di Dereck, le anticipazioni americane avevano già svelato la triste fine del Dottore pià amato di Grey’s Anatomy ma i fan nonostante tutto hanno subito il contraccolpo. Daltronde perdere uno dei protagonisti assoliti di questa serie tv non è una cosa da poco per chi ha seguito passo a passo le sue vicissitudini in questi anni tra tradimenti, relazioni amorose, drammi e grandi imprese. Suoi social si scatenano i fan postando foto che attestano pianti di disperazione e la rabbia per una perdita che temiamo verrà difficilmente sarà accettata.

Dopo la straziante morte di Dereck ci attende il sorprendete finale di stagione di Grey’s Anatomy. Prima di vedere l’ultima puntata di stagione, però, ci attende il doppio appuntamento della prossima settimana in cui vedremo Meredith sparire nel nulla dopo la morte del marito. Nell’episodio 22 della undicesima stagione, scritto da Stacy McKee e diretto da Chris Hayden, scopriremo non solo che che Meredith era incinta al momento della morte del marito ma anche che lei stessa, con l’aiuto di Karev, deciderà di tornare al Grey-Sloan per rimcomincare a vivere la sua vita di mamma single di tre bambini. Chi la aiuterà? Come affronteranno la morte di Dereck gli altri personaggi a cominciare da sua sorella? 

Derek sta salutando una giovane mamma e sua figlia, che si è appena fermato a soccorrere in mezzo alla strada: aspetta che siano in buone mani e fuori pericolo e solo in quel momento decide che è tempo di tornare in macchina e continuare per la sua strada. E un medico, ed è questo quello che fa tutti i giorni: cura le persone, le salva, cosicché possano tornare alla loro vita, e lui alla sua. Ma questa volta no. Questa volta – nell’episodio 11×21 “How To Save a Life” – Derek torna alla sua auto, sale, si distrae un attimo cercando il telefono e per questo, mentre sta girando la macchina, non guarda la strada. Il momento dell’impatto con il tir che sopraggiunge sarà immediato, istantaneo. Clicca qui per vedere il video della scena dell’incidente di Sheperd, in onda stasera nella nuova puntata di Greys Anatomy.

Addio a Grey’s Anatomy, addio Shonda Rhimes ma non al cinema e alla tv. Patrick Dempey, messi i panni del dottore Stranamore ovvero Derek Shepard. Mentre i fans, questa sera anche quelli italiani, piangono ancora la morte del mitico  McDreamy sembra che l’attore che gli ha dato il volto per undici anni non andrà in pensione. Lo stesso Dempey, infatti, ha confermato che non lascerà la recitazione e c’è già chi pensa che possa tornare in tv già dal prossimo autunno per una nuova serie. Al momento si parla solo di trattative ma di trattative che dovrebbero essere chiuse presto visto che il pilot dovrebbe essere girato in questi giorni. E allora perchè lasciare una serie per un’altra? Solo voglia di fare altro o c’è davvero qualcosa sotto? Dempsey, a tal proposito, ha detto: “E ‘molto normale per un attore che è stato in uno spettacolo per un lungo periodo di tempo voler riprendere contatto con altri studi e dirigenti di rete”. Innocente?

“How to save a life”, l’episodio di Grey’s anatomy 11 in onda questa sera su Fox Life, vedrà Derek Shepherd salvare le vite di quattro persone coinvolte in un bruttissimo incidente stradale in cui lui stesso ha rischiato di essere coinvolto. Una di queste è Winnie, una bambina di circa 10 anni che si ritrova nello stesso ospedale dove verrà ricoverato Derek dopo che la sua auto è stata investita da un tir. La piccola riconosce il dottore che ha salvato lei è la sua mamma e cerca di fargli coraggio ma viene allontanata. Mentre la piccola spiega a una dottoressa chi è Derek e cos’ha fatto per loro, le condizioni del neurologo peggiorano drammaticamente e le scelte dell’equipe medica faranno la differenza tra la vita e la morte. Clicca qui per vedere la scena.

La puntata di Grey’s Anatomy 11 in onda stasera su Fox Life vedrà come assoluto protagonista Derek Shepherd, il personaggio interpretato da Patrick Dempsey. In una scena tratta da questo ventunesimo episodio vediamo Derek mentre guida il suo Suv: il neurologo sta parlando in viva voce con la sorella e collega Amelia Shepherd. Dopo averle assicurato che non perderà il volo grazie a una scorciatoia che solo lui conosce, Derek perde il segnale e vede interrompersi la chiamata. Proprio in quel momento un’auto sportiva lo supera a folle velocità e quando tenta di fare lo stesso con la vettura che procede davanti a lui i due mezzi si scontrano. Clicca qui per vedere la scena.

Per uno che va un altro arriva o meglio diventa regular. Pattrick Dempsey ha chiuso con Grey’s Anatomy e il medical drama, il prossimo anno dovrà fare a meno del dr Stranamore. L’attenzione, quindi, si sposterà su altri personaggi e altre storie che, in effetti, non mancano mai. L’attore Jason George, apparso nella sesta stagione come Ben, attuale marito della dottoressa Miranda Biley, è stato promosso a serie regolare nella dodicesima stagione. I due saranno i nuovi “protagonisti” della serie ABC?

L’undicesimo episodio di Grey’s Anatomy 11, che andrà in onda questa sera su Fox Life, si apre con Meredith che guarda le luci dell’auto della polizia fermatasi davanti a casa sua proprio mentre stava per chiamare Derek. La mente della dottoressa torna ancora una volta a quella volta in cui era andata alle giostre con sua madre poi rivediamo un flashback con le ultime scene di Meredith e Derek. La scena si sposta poi a quella cruciale mattina: Derek, dal ferryboat, prova a chiamare Meredith che prò non sente il telefono, impegnata a preparare i bambini per la giornata. Il neurologo le lascia quindi un messaggio prima di scendere dal battello. Clicca qui per vedere il video.

Mancano poche ore alla mesa in onda della nuova puntata dell’undicesima stagione di Grey’s Anatomy. Il gioiellino di Shonda Rhimes torna questa sera per un nuovo appuntamento dopo la pausa della scorsa settimana  e lo farà con la puntata d’addio al dottor Stranamore. In attesa delle lacrime e dell’addio, c’è già chi pensa al futuro: chi prenderà il suo posto? Alcuni sono pronti a scommettere su Karev. L’amico Alex che ha preso il posto anche di Cristina nel cuore di Meredith, sarà prendere anche il posto del marito? Siamo sicuri che la consolerà ma non sarà il suo nuovo amore…. voi che ne dite?

Non ci sarà nulla da fare: nonostante le cure tempestive, il ricovero nella struttura più vicina, lintervento chirurgico a cui è stato sottoposto, le condizioni di Derek saranno gravissime: il brillante Dottor Stranamore verrà dichiarato clinicamente morto e anche Meredith si dovrà rassegnare a togliere il tubo per la ventilazione meccanica che ossigenava gli organi, ormai destinati a spegnersi. Quando la dottoressa le chiede se è pronta Meredith, naturalmente, risponderà di no: ma di procedere, perché è quella ormai lunica strada da intraprendere. Clicca qui per vedere il video della scena della puntata di Grey’s Anatomy in onda stasera su Fox Life.

Anche per i fans italiani è arrivato il momento di dire addio ai MerDer. Per anni Grey’s Anatomy ci ha tenuto compagnia con l’amore e il rapporto, sempre di parità, di rispetto e di amore, di Derek e Meredith e questa sera anche noi potremo vedere la straziante scena dell’addio. Fino alla fine abbiamo sperato che Patrick Dempsey decidesse di rimanere nella serie ABC ma dopo l’annuncio del su ritiro (avvenuto spesso negli anni in realtà), il momento dell’addio è arrivato. Li abbiamo amati sin dal primo momento in quel bar, li abbiamo amati anche quando Meredith ha scoperto che il suo Derek era sposato ma li abbiamo amati soprattutto quando hanno lanciato la moda del post-it lo stesso che hanno usato per essere marito e moglie, una coppia atipica ma che si è amata al di sopra di ogni altra cosa. Addio MerDer…addio dr Stranamore.

Stasera, lunedì 8 giugno 2015, Fox Life – dopo la pausa della settimana passata – torna a trasmettere lundicesima stagione di Greys Anatomy: verrà mandata in onda la ventunesima puntata, intitolata Come salvare una vita. Ecco qualche anticipazione: Derek è diretto verso laeroporto quando due auto si scontrano proprio davanti alla sua. Dopo aver scampato per un pelo il tamponamento a catena, il dottore si prodiga per estrarre le vittime dallauto e tenerle in vita fino allarrivo dei soccorritori con le ambulanze. Quando queste ultime si allontanano, risale a bordo dellauto ma non fa in tempo a rimettersi in marcia che viene investito da un camion che centra in pieno la sua macchina.

Condotto in un ospedale vicino, purtroppo resta vittima dellinsicurezza della specializzanda di turno al pronto soccorso che non ha il carisma necessario a imporsi affinché gli sia fatta una TAC durgenza alla testa prima che unemorragia possa produrre danni irreparabili. Essendo il marito dichiarato ormai cerebralmente morto, Meredith acconsente a far staccare la spina dei macchinari che lo tengono in vita e si rassegna a dire addio allamore della sua vita ricordando i momenti più belli della loro storia. Pronti a dire addio per sempre a Dottor Stranamore?

Richard (James Pickens Jr) è in auto diretto al lavoro quando un aeroplano quasi sfiora la sua auto e va a schiantarsi sullasfalto poco più avanti, nel bel mezzo della città, così corre in ospedale per allertare il pronto soccorso sullarrivo di possibili vittime gravi. Lincidente ha coinvolto un piccolo aeroplano con a bordo due persone, il pilota che ha avuto un infarto e la ragazza che era con lui per il loro primo appuntamento e che ha cercato di far atterrare il velivolo, ma anche un gruppo do giovani mamme che stavano seguendo una lezione di yoga pre-parto nel luogo in cui il mezzo si è schiantato. Laccaduto fa riaffiorare nella mente di Arizona (Jessica Capshaw) e Meredith (Ellen Pompeo) i ricordi dei tragici eventi che si sono susseguiti dopo il terribile incidente aereo di cui rimasero vittime, causando loro un crollo nervoso.

In particolare Meredith è ancora più in ansia perché non riesce a rintracciare Derek (Patrick Dempsey) e, temendo gli sia successo qualcosa di grave, è talmente deconcentrata in sala operatoria che Miranda (Chandra Wilson) è costretta a darle un limite orario oltre il quale sarà giustificata e potrà cominciare a dare sfogo alle sue paranoie, ma prima dovrà focalizzarsi solo sugli interventi chirurgici. Nonostante gli sforzi, le memorie dellincidente continuano a mescolarsi con i ricordi della sua storia con Derek in una spirale di angoscia continua che la tormenta per lintera giornata. Preoccupato per le sue amiche, Alex (Justin Chambers) chiede a Callie (Sara Ramirez) di tenere docchio Meredith mentre lui comincia a tampinare Arizona, la quale invece cerca di evitare le sue eccessive attenzioni. 

Alla fine Alex è costretto a confessare che la sua preoccupazione deriva dai sensi di colpa perché è stato lui a tagliare materialmente la gamba di Arizona e non Callie, come invece le avevano raccontato. La donna allora affronta l’ex moglie sull’argomento e scopre che la sua giustificazione dell’epoca di assumersi per intero la colpa dell’accaduto dipese dal fatto che preferiva lei avesse qualcuno con cui confidarsi per sentirsi meno sola, sobbarcandosi così tutto il peso della sua ira. Amelia (Caterina Scorsone) comunica a Owen (Kevin McKidd) di non sentirsi ancora pronta per avere una storia seria ma lui, che cominciava a sentirsi sempre più coinvolto sentimentalmente, non desidera continuare a giocare e decide di porre fine del tutto alla loro relazione.

I due continuano a beccarsi e a rispondere in maniera scontrosa a chiunque tenti di parlare con loro finché a fine giornata hanno un momento di intimità in cui Owen confessa di essere stato agitato per tutto il tempo perché si sente ancora in colpa per aver messo in pericolo la vita dei suoi medici facendoli salire su quel maledetto aereo. Purtroppo, però, la situazione tra i due è definitivamente compromessa e la storia è ormai finita. In sale operatorie diverse, Meredith, Miranda, Owen e Stephanie (Jerrika Hinton) intervengono su Kate e Sam, i due ragazzi che si trovavano sull’aereo. Stephanie prende particolarmente a cuore la loro storia quando viene a sapere dai loro racconti che si erano appena conosciuti grazie a un sito d’incontri e che tra loro era immediatamente scoccata quella famosa scintilla che nei film suggerisce l’inizio di un grande amore così si prodiga in ogni modo affinché i due possano salvarsi e proseguire la loro storia.

Tuttavia Kate si risveglia dopo l’intervento senza avere alcuna memoria dell’appuntamento, e quindi dell’innamoramento, mentre le condizioni cardiache di Sam divengono gravi al punto che Miranda e Meredith sono obbligate a richiedere d’urgenza l’intervento di Maggie (Kelly McCreary). La situazione clinica di Sam, dopo una serie di problematiche serie, si risolve nel migliore dei modi e Stephanie comincia a fare delle pesanti pressioni su Kate affinché ricordi gli ultimi eventi perché ha bisogno di avere una prova per continuare a credere nell’esistenza del vero amore. Alla fine, guardando Sam mentre lentamente si riprende dall’intervento, Kate comincia a ricordare l’accaduto e i sentimenti stavano iniziando a provare l’uno verso l’altra. Intanto l’orario limite stabilito da Miranda è arrivato e Meredith si prepara a dare di matto per la scomparsa di Derek ma, alzandosi dal divano, si accorge che fuori dalla finestra di casa il giardino è illuminato dalle luci dei lampeggianti di un’auto della polizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori