UMBERTO TOZZI/ Chi è il cantante ospite a Una serataBella per te, Gianni! (oggi, 9 giugno 2015)

- La Redazione

Una serata… Bella per te, Gianni!, chi è Umberto Tozzi, il cantante nato a Torino autore di pezzi indimenticabili come “Ti amo” e “Gloria”, ospite dell’evento su Rete 4

umberto-tozzi
Umberto Tozzi - Facebook

Nella trasmissione Una serata…Bella per te, Gianni! dedicata ad un grandissimo artista come Gianni Bella, saranno presenti grandissimi interpreti della musica italiana , e tra questi Umberto Tozzi. Umberto Tozzi è nato a Torino il 4 marzo 1952 da genitori originari del Sud Italia e per la precisione della provincia di Foggia. La passione per la musica gli viene trasmessa dal fratello maggiore, Franco, che negli anni sessanta era un cantante abbastanza in voga, per cui Umberto svolge il ruolo di chitarrista; nel frattempo Umberto forma una band con un gruppo di amici, con cui si esibisce in diversi locali della zona per poi decidere di spostarsi nella città di Milano dove fa la conoscenza di un altro grandissimo interprete della musica italiana come Adriano Pappalardo con il quale inizia una fattiva collaborazione.

Nel 1974 cè una prima importante svolta della carriera di Umberto Tozzi che scrive un grandissimo successo: “Un corpo ed unanima”, con il quale riesce ad ottenere la vittoria di una importante manifestazione canora come “Canzonissima”. Tuttavia la vera svolta avviene quando il cantante torinese incontra lungo la propria strada un grandissimo paroliere come Giancarlo Bigazzi, insieme al quale darà vita ad una impressionante serie di successi a partire dallalbum “Donna amante mia”, nel quale sono contenuti diversi pezzi di assoluto rilievo. Lanno seguente alluscita di questo album, il 1977, Umberto Tozzi spopola con il brano “Ti amo”, che diventerà un successo senza tempo. Questo pezzo gli consentirà di primeggiare al Festivalbar, piazzandosi al primo posto della classifica e riuscendo a vendere in tutto il mondo qualcosa come 8 milioni di copie. Nel 1978 arriva la consacrazione con un nuovo strepitoso album intitolato “Tu”, nel quale sono raccolti pezzi che riescono nuovamente ad appassionare il pubblico.

Nel 1979 Umberto Tozzi arriva al punto più alto della propria carriera pubblicando il pezzo “Gloria”, che arriva a vendere quasi 30 milioni di copie in tutto il mondo. Nel corso degli anni ottanta ci sono ancora nuovi grandi pezzi che vedono Umberto Tozzi tra i protagonisti della musica italiana ed internazionale come nel caso di “Stella Stai” uscita nel 1980, “Notte rosa” del 1981, “Eva” nel 1982, “Si può dare di più” che insieme a Gianni Morandi ed Enrico Ruggeri gli permettono di vincere il Festival di Sanremo e nel 1991 “Gli atri siamo noi”. Tuttavia da questo momento in poi nonostante Tozzi produca tanta altra buona musica non riuscirà a pareggiare il successo avuto in passato con lultimo album pubblicato nel 2012 ed intitolato “Yesterday, today”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori