ESTATE IN DIRETTA/ I rischi di alcuni alimenti che mangiamo. Riassunto ultima puntata (oggi, 2 luglio 2015)

- La Redazione

Estate in diretta, il contenitore pomeridiano di Rai 1, torna anche oggi 2 luglio 2015 sul piccolo schermo: in attesa di scoprire di che cosa ci si occuperà, ecco il riassunto di ieri

estate_in_diretta
Estate in Diretta

Il contenitore pomeridiano di Rai 1, Estate in diretta, torna anche oggi – giovedì 2 luglio 2015 – con una nuova puntata condotta come sempre da Salvo Sottile ed Eleonora Daniele. In attesa di scoprire di che cosa si occuperanno i due presentatori, ecco che cosa è successo nella puntata trasmessa ieri. Possiamo fidarci di quello che mangiamo? Dal vino al metanolo, fino all’olio con la clorofilla usata come colorante, l’elenco che si potrebbe fare delle frodi fiscali è piuttosto lungo. Negli ultimi anni le truffe alimentari nel nostro Paese si sono moltiplicate e pochissimi sono i prodotti che riescono a sfuggire a questa prassi, con gravi rischi che si determinano per la salute del consumatore. In studio a parlarne con Salvo Sottile c’erano il comandante dei Nas Dario Praturlon, Giampiero Mughini e il cuoco Eddy.

I prodotti a rischio sbarcano in Italia anche dall’estero e ai primi posti della lista ci sono la Turchia e l’India. Mughini ritiene molto positiva l’Expo, e con essa il fatto che i prodotti italiani vadano a finire in vetrina. Il comandante Praturlon ha fatto presente poi che con il caldo occorre intensificare i controlli sui prodotti che tendono a degradare, come il pesce ad esempio, per il quale si usano a volte additivi che lo fanno sembrare più fresco, conferendogli un colore più bianco. Eddy, che va spesso negli Stati Uniti, si imbatte frequentemente nei prodotti che imitano quelli italiani anche nel nome. Forse occorrerebbe fare di più per tutelare i nostri prodotti all’estero. Dopo una breve parentesi dedicata all’aggiornamento sull’arresto del militare che ha stuprato a Roma una ragazzina di quindici anni, si è tornati ad argomenti più leggeri. Con gli ospiti in studio Eleonora Daniele ha parlato di matrimoni e di quanto vengono a costare al giorno d’oggi. Don Bruno ha criticato i giovani che spendono migliaia di euro e addirittura accendono un mutuo per potersi sposare.

Certamente ognuno spende quel che vuole, anche in proporzione all’importanza che viene data all’evento. Purtroppo però, a volte la spesa non è proporzionata alla durata della promessa. Per passare al gossip, pare che ci sia aria di crisi tra Stefano e Belen. E’ venuto fuori così anche il mistero del tatuaggio sbiadito, forse cancellato. L’estate è finalmente arrivata e ci sono nuove sfide a cui nessuna può sottrarsi. Una nuova disciplina è il vip watching, la sfida a scovare i vip sulla spiaggia. Non solo le donne ma anche gli uomini sono attenti alla linea. Anche Alessandro Del Piero, ad esempio, ammette che per tenersi in forma occorrerebbe muoversi un po’ di più. Con il caldo che avanza, pare che anche Carlo Conti andrà in vacanza dopo il suo anno d’oro in tv.

Egli sarà il direttore artistico del Festival di Sanremo per i prossimi due anni e per il 2016 pare che gli sarà affidata anche la conduzione. Sono trascorsi 20 anni dal suo primo contrattino con la Rai, quando aveva i riccioli in testa e gli occhialoni quadrati e non avrebbe mai pensato di diventare così famoso. In ogni caso, per lui la cosa più importante era fare il conduttore e ci è riuscito. Per Michele Buoninconti è iniziato il processo che lo vede imputato con la gravissima accusa di aver ucciso sua moglie Elena Ceste. L’uomo rischia di essere condannato se verrà fuori che effettivamente egli era stato già precedentemente sul luogo di ritrovamento del corpo di Elena, presso il Rio Mersa. Alcune intercettazioni e i tabulati telefonici infatti lascerebbero presupporre proprio questo agli inquirenti che si stanno occupando del caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori