IL COMMISSARIO SCHUMANN/ Anticipazioni puntata 30 luglio 2015: caccia a un cecchino

- La Redazione

Il commissario Schumann, anticipazioni puntata 30 luglio 2015: il poliziotto è alle costole di un cecchino, che miete vittime apparentemente non collegate da nessun dettaglio o particolare

Commissario_SchumannR439
Il commissario Schumann

Il giovedì sera di Rete 4 torna ad ospitare la serie tv tedesca Il commissario Schumann: oggi, 30 luglio 2015, andranno infatti in onda due nuovi episodi intitolati “Condannato a morte” e “Per tutta la vita. Il poliziotto, nella prima puntata, si troverà alle costole di un cecchino le cui vittime, però, non sembrano collegate in alcun modo. Questo renderà le indagini e la caccia decisamente più difficili, ma alla fine Schumann ne verrà a capo brillantemente. Nella seconda puntata, invece, il protagonista dovrà arrivare alla verità sull’omicidio di Jurgen Treplin, trovato accoltellato in casa sua. Da alcune fotografie il commissario comprenderà che la vittima era un pedofilo, ma anche che pagava per compagnia una prostituta di nome Katia. L’aspetto bizzarro del caso è proprio lo stile di vita di Treplin, che da circa due anni non usciva di casa: Schumann inizialmente attribuirà questo comportamento ad un tentativo di reprimere i suoi istinti più brutali, ma quando un peluche sparirà dall’abitazione avrà modo di seguire un’altra pista.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori