Tempesta d’amore/ Anticipazioni: Sophie è ancora viva? Ecco dove siamo rimasti (Puntata 13 Agosto)

- La Redazione

Tempesta d’amore, anticipazioni puntata del 13 Agosto: la soap tedesca torna su Rete 4 con la paura, per Sebastian e Patrizia, che Sophie sia ancora viva. Sarà lei ad aiutare Julia?

tempesta-amore-julia-niklas_R439
Tempesta d'amore

La nona stagione di Tempesta d’amore torna questa sera con una nuova puntata in cui conosceremo altri dettagli sulla vita di Julia, riuscirà a farsi credere da qualcuno? Prima di leggere le anticipazioni di oggi, ecco cosa è successo nella puntata di ieri.

Larissa “Elinor Eidt” si è tutt’altro che rassegnata per quanto riguarda la vicenda Jonas “Sebastian Fritz”. Rivederlo ha evidentemente scatenato vecchi sentimenti sopiti. I due stavano bene a Berlino e si sono lasciati soltanto perché Jonas fu costretto a tornare a casa. Qui, seppur con colevole ritardo, il ragazzo ha chiarito la situazione, parlando sia con l’una che con l’altra di cosa sia realmente accaduto. Se inizialmente le due, ovvero Larissa e Tina “Christin Balogh”, sembravano andare alquanto d’accordo, ora tutto è cambiato. Tina è gelosissima. Ritiene che per averla tenuta nascosta, la relazione con Larissa venga reputata importante da Jonas. Teme infatti che lei possa portarglielo via sotto il naso, e odia il fatto di doverli vedere insieme. Larissa come detto non intende lasciarsi battere così facilmente, intendendo a tutti i costi mettere i bastoni tra le ruote alla loro relazione. Ecco dunque che decide di invitare esclusivamente Jonas al suo prossimo incontro del campionato tedesco di pugilato femminile. Prima de match però l’atleta ha un duro diverbio con Tina, nel corso del quale s’infortunia a una mano. La ferita non è poi coì grave, ma tanto basta per inficiare il match, che Larissa perde. Niklas “Jan Hartmann” è seriamente preoccupata da Julia “Jennifer Newrkla”, che ha finalmente scoperto di Sebastian, ovvero del fatto che è stato lui a mettere in giro la voce sulla sua malattia mentale. Dinanzi a Niklas Sebastian la tradisce ancora una volta, negando la verità. A questo punto la giovane afferra un paio di forbici e minaccia di ucciderlo. Niklas si rende conto che la situazione è grave e le chiede di accettare un ricovero volontario in una clinica prestigiosa. Friedrich “Dietrich Adam” sta già contattando qualcuno per riuscire a trovare un posto disponibile e all’altezza del cognome Stahl e pare averlo trovato. Julia accetterrebbe anche di farsi ricoverare, ma soltanto a patto di sottoporsi prima a un test del DNA, così da poter dimostrare di non essere la figlia di Stahl e la sorella di Niklas. Quest’ultimo intanto teme d’aver scaturito questa situazione col proprio rapporto incestuoso con la presunta sorella. Ad ogni modo gli Stahl non paiono disponibili a sottoporsi a qualsiasi test, sicuri del fatto che Julia sia Sophie. Intanto André “Joachim Latsch” fa di tutto per riformare la coppia musicale Michael “Erich Altenkopf” e Natascha “Melanie Wiegmann”. I due si sono esibiti una sola volat, ed è stato un gran successo. Lei però si è ingelosita nel vedere comme il pubblico abbia apprezzato palesemente più lui, che è un dilettante cui lei ha dato lezioni. Si è dunque allontanata, facendo credere a Michael d’aver sbagliato qualcosa. André organizza un tranello per riunirli, mentre Alfons “Sepp Schauer” deve fronteggiare i problemi del vivere con tre donne. Jonas sembra aver fatto pace con la sua Tina, la quale sembra essersi calmata in merito alla questione Larissa. Addirittura, dopo aver scoperto che il suo agente l’ha scaricata, dato l’ultimo insuccesso sul ring, lei gli propone di diventare il suo nuovo manager. Jonas non riesce a credere alle sue orecchie, ma Tina ha un piano. Ha intenzione infatti di tenerli quanto più tempo vicini, osservandoli, così da capire se possa davvero fidarsi del suo uomo o meno. Non sa ancora con certenza se lui prova qualcosa per Larissa, o se sia soltanto il contrario, ma a breve intende scoprirlo. Julia viene ricoverata in una clinica di lusso, ma qui c’è una paziente molto particolare. Il suo volto è familiare, dal momento che si tratta di Patrizia con un grosso paio di occhiali sul volto e una parrucca bionda e riccia in testa. Si fige una degente, ma il suo scopo è quello di tenere sotto controllo Julia. Per farlo utilizza degli strumenti da spia, così da intercettare ciò che viene detto nella sua camera. Scopre del test del DNA e sa ovviamente che questi non potrebbe far altro che scagionare la ragazza. In questo modo gli Stahl si ritroverebbero a dover credere necessariamente a lei, il che metterebbe nei guai Sebastian e di conseguenza anche lei. Tutto il loro enorme castello di carte crollerebbe, ma soprattutto verrebbe fuori la domanda più ovvia di tutte, che fine ha fatto Sophie Stahl, quella vera. Sono stati loro due a ucciderla, seppur in maniera accidentale, investendola. La giovane sarebbe stata sotterrata nel bosco, ma questa è la versione raccontata da Sebastian a Julia. Qualcosa infatti non quadra, dato che, una volta che Julia ha condotto la polizia nel luogo dove avrebbero dovuto trovare il cadavere, la fossa è risultata vacante. Che Sophie sia ancora viva? Ad ogni modo Patrizia non intende correre alcun rischio, e per questo, in caso di un test, si è prefissata di trovare un modo per alterarlo. Per farlo dovrà riuscire a trovare del DNA di uno Stahl, così da scambiarlo col campione di Julia, ignara di tutti questi magheggi alle sue spalle. Hildegard “Antje Hagen” si è infuriata con Alfons, dal momento che questi ogni mattina impiega fin troppo tempo in bagno. Con tre donne in casa tutto ciò è inaccettabile, e per questo la donna ha stilato una sorta di tabella, grazie alla quale tutti sanno a che ora il bagno è riservato a loro. Alfons dovrà svegliarsi presto, così da rispettare il piano. André infine prova a parlare con Michael, punzecchiando il suo lato ambizioso. Gli dice che potrebbe avere successo e lo esorta a parlare con Natascha, così da formare nuovamente un duo.

La soap tedesca Tempesta d’amore torna questa sera con la nona stagione dedicata a Julia e Niklas. I due sono ad un punto fermo visto che la giovane ha rivelato la sua vera identità ma nessuno le crede. Cosa succederà adesso? Il mancato ritrovamento del cadavere della giovane fa credere alla diretta interessata e ai suoi “complici” che Sophie potrebbe ancora essere viva, sarà davvero così?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori