IL COMANDANTE FLORENT – RITRATTO DI UN ASSASSINO/ Su Rete 4 il film tv con Corinne Touzet, un caso cruento per la protagonista

- La Redazione

Va in onda questo pomeriggio alle 16.35 su Rete 4 il terzo episodio della quinta stagione de Il Comandante Florent, intitolato Ritratto di un assassino. Ecco la trama del film tv

florent_comandante_r439
Il Comandante Florent

E in programma alle 16.35 su Rete 4 il film tv della serie Il comandante Florent intitolato Ritratto di un assassino. E la prima volta che la protagonista della serie poliziesca si ritrova ad affrontare un pericoloso serial killer che nel giro di appena dieci giorni uccide due donne, la vivaista Catherine Mesnard e il giovane avvocato Claire Sochaux. Il caso risulta anche più cruento rispetto a quelli visti in passato, visto che lassassino sgozza le sue vittime dopo averle torturate: ad aiutare il comandante arriva da Nimes Cyril Casteaux, esperto criminologo, i cui modi di fare mal si adattano al metodo d’indagine in uso al commissariato.

Va in onda questo pomeriggio alle 16.35 su Rete 4 il terzo episodio della quinta stagione de Il Comandante Florent, intitolato Ritratto di un assassino con protagonisti Corinne Touzet, Yves Beneyton e Romaric Perche. Il comandante Florent si ritrova a indagare sulla morte di una ragazza che per lavoro si occupava di una serra. La donna è stata trovata riversa in una pozza di sangue, con la gola tagliata e con il volto sfregiato. Il comandante avvia le indagini, ma sulla scena del crimine non viene trovato alcun indizio dal quale partire: ritrovatesi in difficoltà, le forze dell’ordine francesi iniziano ad interrogare amici, parenti e dipendenti che lavoravano nella ditta della vittima. Anche questa pista però sembra sbagliata, visto che la donna era molto amata e rispettata dalle persone che conosceva. Il comandante pensa allora che si tratti di un folle, probabilmente di un serial killer, visto che un caso del genere era accaduto anche diversi anni prima ed anche in quel caso il criminale non era stato consegnato nelle mani della giustizia. Isabelle Florent sta per perdere le speranze, quando improvvisamente lei ed i suoi uomini vengono chiamati per risolvere un altro omicidio: anche in questo caso la vittima è una donna in carriera, un avvocato, la cui gola è stata tagliata ed il corpo ripetutamente sfregiato. Il comandante Florent non ha dubbi: si tratta di uno psicopatico che uccide le sue vittime dopo averle torturate…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori