OSAREMEN MANGANO/ Miss Rocchetta Bellezza del Piemonte e della Valle dAosta, di origini italo-nigeriane. Chi è la finalista di Miss Italia 2015

- La Redazione

Osaremen Mangano,  chi è la finalista di Miss Italia 2015. Ha origini italo – nigeriane e ha studiato come geometra. Ha già il titolo di Miss Rocchetta Bellezza di Piemonte e Valle dAosta

miss-italia-logo
Miss Italia 2016

Tra le circa 30 finaliste che si stanno contendendo l’ambitissima corona di Miss Italia, il celebre concorso di bellezza che da sempre appassiona gli italiani e che segna costantemente un indice di ascolti molto alto, vi è anche una ragazza italo-nigeriana di Aosta: si chiama Osaremen Mangano ed è la concorrente 21 del concorso. Scopriamo cosa ha spinto questa ragazza ad unirsi a Miss Italia e per quali ragioni potrebbe meritare il titolo e la corona. Innanzitutto Osaremen Mangano, come scritto prima, è una ragazza italo-nigeriana. Intervistata dall’Ansa, Osaremen ha confessato uno dei primi motivi che l’ha spinta a partecipare a questa grande avventura: il razzismo. Infatti la ragazza ha dichiarato di essere stata spesso vittima di razzismo e di essere stata più volte insultata per via del colore della pelle. Un razzismo che ha vissuto fin da bambina e alla quale lei ha deciso di dire basta. Per lei conquistare la corona non significherebbe solamente realizzare una soddisfazione personale, ma anche prendersi una piccola grande rivincita dopo anni di insulti da parte di chi non ha avuto altrettanta grinta ed apertura mentale. Lo stesso discorso che si applica ad alcune celebrità di fama mondiale, come Rihanna o Liam Payne, due cantanti che, dopo avere vissuto in prima persona il bullismo quando andavano a scuola, sono passati dall’essere emarginati all’essere di fronte a milioni di persone sulle più grandi arene di tutto il mondo. Osaremen ha già sfondato ormai, e la sua sola presenza a Miss Italia può tranquillamente considerarsi una rivincita, considerando l’attenzione mediatica che riceve e quanto la sua storia stia accendendo in molte persone il desiderio che lei possa ottenere una rivincita totale, tanto da arrivare addirittura ad essere incoronata Miss Italia. Nel frattempo, un titolo già lo possiede e, in aggiunta alla visibilità mediatica, è sicuramente una grande fonte di soddisfazione per lei: infatti la giovane ragazza italo-nigeriana è Miss Rocchetta Bellezza del Piemonte e della Val D’Aosta. Per lei ormai saranno momenti di grande attesa e speranza, con la consapevolezza che comunque ha già raggiunto degli ottimi traguardi.

In aggiunta al suo difficile passato, causato dal razzismo, la ragazza ha dovuto subire una grave perdita: infatti il suo papà italiano (di origini siciliane) è morto quando aveva sei anni. Inoltre, sempre per via del razzismo, alcuni parenti hanno più volte tentato di allontanarla dalla madre nigeriana, a volte anche cercando di convincerla di essere stata abbandonata da lei. Attualmente, grazie al diploma da geometra, Osaremen esercita una libera professione nel settore immobiliare, mentre occasionalmente si esibisce anche come DJ in alcuni locali. Come tante altre, Osaremen ha avuto la forza di andare avanti nonostante le numerose difficoltà e di occupare la sua vita con svariate attività, per poi aggiungerci anche la grande soddisfazione di entrare a Miss Italia e poter definitivamente avere un’ulteriore fonte di realizzazione personale e professionale, nonché un’occasione di riscatto. Per lei di questo si tratta, sia di un modo per riemergere da un passato difficile, sia di un’occasione per dare fonte di soddisfazione alla sua famiglia. Ed è per tutte queste ragioni che possiamo solo fare un grande augurio ad Osaremen Mangano per le sue attività lavorative e per la sua presenza a Miss Italia: indipendentemente dal fatto che riuscirà ad ottenere la corona oppure no, per lei si è ormai aperto un mondo di opportunità e di soddisfazioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori