Quarto Grado/ Anticipazioni e diretta streaming: i casi. Il giallo di Marco Vannini (oggi, 15 gennaio 2016)

- La Redazione

Questa sera, venerdì il 15 gennaio, torna in diretta su Rete 4 Quarto Grado, il programma di approfondimento condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero

quarto-grado-nuzzi-viero
Quarto Grado

La cronaca nera torna protagonista su Rete 4 come ogni venerdì con Quarto Grado, il programma condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Anche in questa puntata vedremo i servizi sui principali casi irrisolti che appassionano l’opinione pubblica, realizzati dalla preparatissima redazione della trasmissione. Vi ricordiamo che oltre a poter seguire Quarto Grado sintonizzandovi su Rete 4, potrete vedere il programma anche in diretta streaming sul sito di Mediaset effettuando il log in qui.

A Quarto Grado, su Rete 4, si parlerà del caso che riguarda la morte della donna americana Ashley Olsen. Questa è stata trovata senza vita in casa sua a Firenze dove viveva da diversi anni. Proprio ieri sono arrivate le parole di Cheik Diaw che ha confessato quello che ha sottolineato essere un tragico incidente. L’uomo senegalese senza permesso di soggiorno ha raccontato, come riporta la versione online di Repubblica, di aver conosciuto Ashley in un locale la sera stessa del decesso. Dice di essere stato invitato dalla donna a casa sua la sera stessa e di aver avuto un rapporto consenziente con lei. Dopo di che la donna l’avrebbe cacciato di casa per il ritorno imminente del ragazzo, un pittore fiorentino. Dopo diverse spinte l’uomo dice di aver reagito e causato la morte di Ashley Olsen con una spinta che però non voleva portare a questo tragico epilogo. A Quarto Grado verranno analizzate le ultime notizie per continuare a far luce su un caso che sembra aver trovato la giusta via per la risoluzione.

In studio si parlerà anche del caso di Marco Vannini, il ventenne di Ladispoli morto il 17 maggio 2015. La sua morte è avvenuta mentre il giovane si trovava in casa della fidanzata Martina Ciontoli. La ragazza insieme alla sua famiglia – genitori e fratello – è iscritta nel registro degli indagati per omicidio volontario. La famiglia Ciontoli ha sempre parlato di un incidente avvenuto a causa di uno scherzo.

Infine Quarto Grado aggiornare il pubblico sulla nuova udienza del processo a Massimo Bossetti, unico imputato per l’omicidio di Yara Gambirasio. Gianluigi Nuzzi analizzerà la ricostruzione fornita dalla difesa, secondo cui il furgone ripreso dalle telecamere della palestra di Brembate nel giorno del delitto non era quello di Bossetti. Il settimanale Oggi ha pubblicato una lettera scritta da Bossetti, in cui spiega la sua situazione: Volete sapere come sto veramente? Da schifo!!! Con una dignità completamente distrutta, continuamente stuprata dai media, e tutti i giorni, mesi e forse anni trascorsi ingiustamente in questa cella per i loro dannati sbagli”, ha scritto l’uomo.

Questa sera, venerdì il 15 gennaio, torna in diretta su Rete 4 Quarto Grado, il programma di approfondimento condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Al centro della puntata il caso di Ashley Olsen, la giovane donna americana trovata morta pochi giorni fa in un appartamento di Firenze dopo aver trascorso una serata con alcune amiche. Le indagini hanno portato a Diaw Cheikh Tidiane, il 27enne senegalese fermato con l’accusa di aver ucciso la 35enne Ashley Olsen. Durante l’interrogatorio l’uomo ha dichiarato di non aver avuto l’intenzione di uccidere, di avere incontrato Ashley in un locale e di essere andato in casa con lei.  Dopo un rapporto sessuale hanno litigato: lui l’ha spinta e lei ha battuto la testa. Per quanto riguarda i segni di strangolamento, sarebbero legati al fatto che avrebbe cercato di rialzarla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori