Filippo Magnini/ Dopo le Olimpiadi di Rio, una carriera in tv? (Che fuori tempo che fa, sabato 23 gennaio 2016)

- La Redazione

Sabato 23 gennaio, tra gli ospiti di Fabio Fazio a Che fuori tempo che fa ci sarà anche il nuotatore Filippo Magnini, il campione di nuoto fidanzato con Federica Pellegrini.

magnini
Filippo Magnini, 33 anni (Infophoto)

Filippo Magnini continua a far parlare di sé per la sua relazione con la collega Federica Pellegrini, che va avanti da oltre tre anni. Le olimpiadi di Rio de Janeiro potrebbero essere  il suo ultimo appuntamento a livello internazionale: “Dopo Rio decido sulla mia carriera sportiva. Come chiudere? Difficile immaginare quel giorno. Non ci voglio neanche pensare, sarà un giorno difficile per me. Il nuoto fa parte nella mia vita da 27 anni”, ha detto Magnini a Repubblica.

Sabato 23 gennaio, tra gli ospiti di Fabio Fazio a Che fuori tempo che fa ci sarà anche il nuotatore Filippo Magnini. Il fidanzato di Federica Pellegrini si sottoporrà all’intervista di Fabio Fazio, conduttore della trasmissione con la partecipazione di Filippa Lagerback.

Filippo Magnini, detto semplicemente Pippo dai suoi amici più stretti, nasce a Pesaro il 2 febbraio del 1982. Dopo gli inizi da mistista, sceglie di specializzarsi nello stile libero. Una decisione che si rivela quella giusta per la prosecuzione della sua carriera. Partecipa ai campionati mondiali di Barcellona 2003 come staffettista e ottiene un sesto posto nella 4×100 stile libero. Nel 2004, ottiene la medaglia d’argento negli europei in vasca corta a Dublino e vince l’oro ai Campionati europei di Madrid nelle staffette 4×100 e 4×200 metri a stile libero e nei 100 stile libero, oltre ad un bronzo nei 200 stile. Nonostante le premesse, i Giochi Olimpici di Atene 2004 sono poco soddisfacenti con un quinto posto nei 100 stile libero e una medaglia di legno nella 4×100 stile. Tuttavia, si salva con un bronzo nei 4×200 stile libero. La vera consacrazione arriva con i Mondiali 2005 a Montreal. In quell’occasione, Pippo conquista una straordinaria medaglia d’oro nei 100 stile libero battendo i sudafricani Schoeman e Neethling e facendo segnare il secondo miglior tempo di ogni epoca.

Magnini vince una lunga serie di medaglie d’oro a livello europeo prima di vincere due ori nelle staffette a stile libero nei Mondiali in vasca corta di Shanghai 2006. Nel 2006, Pippo vince di nuovo l’oro nei 100 stile, nella 4×100 e 4×200 sl, arrivando terzo nei 200 sl. Quindi, nel 2007, vince il titolo iridato a Melbourne a pari merito con il canadese Brent Hayden. I Giochi Olimpici di Pechino 2008 si rivelano però indigeste per Magnini, rimasto clamorosamente a secco. Dopo la partecipazione al reality show L’isola dei famosi, Magnini sfiora diverse volte il podio mondiale con le staffette e vince due titoli europei nei 2012, nei 100 stile libero e nella 4×100 misti. Le Olimpiadi di Londra 2012 ricalcano quelle precedenti, con piazzamenti mediocri. Nel 2015, Filippo vince la medaglia di bronzo ai Mondiali di Kazan nella 4×100 stile libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori